Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Da lunedì 27/09 dalle ore 20:30, in presenza, presso il Centro Pastorale "Mons. Trevisan" riprendono gli incontri del "Gruppo della Parola" --- Martedì 28/09 alle ore 20:30 in Duomo incontro dei genitori dei bambini del Secondo Anno di Catechesi --- Mercoledì 29/09 alle ore 20:30 in Duomo incontro dei genitori dei bambini del Primo Anno di Catechesi --- Sabato 02/10 Festa Madonna del Rosario: alle ore 18:00 in San Leopoldo a Cormons recita della Preghiera del San Rosario e, a seguire, alle ore 18:30 celebrazione della S.Messa Vespertina --- Domenica 03/10 Festa della Madonna del Rosario: alle ore 08:00 - 09:30 - 11:00 in San Leopoldo a Cormons celebrazione delle S.Messa e, al termine della Messa delle ore 11:00, verrà recitata la Supplica alla Madonna del Rosario di Pompei --- Domenica 03/10 Festa della Madonna del Rosario: alle ore 18:00 a Brazzano verrà celebrata la S.Messa e, al termine, seguirà la Processione per le vie del centro abitato --- Venerdì 08/10 alle ore 20:30 a Cormons nella Chiesa di San Leopoldo Veglia di Preghiera per l'ordinazione e diacono di Fra Piero Russian e Francesco Vitale --- Sabato 09/10 alle ore 10:30 nella Basilica di Sant'Antonio a Padova verrà ordinato diacono Fra Piero Russian --- Domenica 17/10 Festa della Madonna del Rosario: a Dolegna alle ore 09:45 e alle ore 10:30 XVII Rassegna Campanara e alle ore 10:30 nella Chiesa di San Giuseppe a Dolegna verrà celebrata la S.Messa Solenne --- Giovedì 28/10 nella Cattedrale Metropolitana di Varsavia (Polonia) verrà ordinato diacono Francesco Vitale ---

Un viaggio alla riscoperta della storia e dell’arte del Duomo (1)

Guarda la galleria fotografica

Fra un anno, il 9 ottobre 2022, ricorrerà il 200.mo anniversario della consacrazione del Duomo, dedicato a Sant’Adalberto, da parte dell’arcivescovo di Gorizia Giuseppe Walland come riporta una lapide che si trova all’interno della chiesa. Un anniversario importante per la storia della nostra comunità e che va celebrato con la dovuta solennità. Per questo motivo, a un anno esatto da questa ricorrenza, intendiamo compiere un percorso settimanale alla riscoperta della storia della chiesa matrice di Cormons e delle sue ricchezze artistiche. Sarà un viaggio, che inizierà questa settimana, e che ci porterà attraverso 52 puntate all’appuntamento del prossimo anno.

Se la consacrazione avvenne nel 1822, i lavori di costruzione del Duomo iniziati molti anni prima, nel 1756, proseguirono per molti anni e si conclusero, come avremo modo di illustrare, nel 1896 con la realizzazione della facciata come la vediamo oggi.

Ma non possiamo non ricordare la precedente pieve, pure dedicata a Sant’Adalberto, che si trovava sempre allo stesso posto anche se leggermente orientata in modo diverso. Come si può vedere nel dipinto, che riproduciamo e che è del 1704, la chiesa era più piccola ma il campanile era molto alto e aveva la cuspide a piramide alta con base quadrata. La chiesa era più bassa e piccola e rispetto all’attuale, l’asse sarebbe dovuto essere orientata di circa 45° verso est, secondo la tradizione che era quella di posizionare le chiese con asse da ovest a est. La prima accurata descrizione della pieve la ricaviamo dalla relazione della visita pastorale che l’abate di Moggio Bartolomeo di Porcia effettuò nel 1570. La chiesa aveva un ampio presbiterio e tre altari: quello maggiore dedicato a Sant’Adalberto che al centro conservava un’icona della Madonna, al lato destro quello del S.S. Sacramento e, a sinistra, l’altare della S.S. Trinità. Un arco trionfale divideva il presbiterio dalla navata e al centro dell’arco pendeva un grande crocefisso in legno. Lungo la navata vi erano altri altari, quello dedicato a San Giuseppe, un secondo non consacrato a san Pietro, proveniente probabilmente dalla diroccata chiesa che si trovava all’interno del castello. Vi era ancora un altare senza nome sul quale era collocata una statua della Madonna. In seguite alle novità liturgiche introdotte dal Concilio di Trento  i furono dei mutamenti interni alla vecchia pieve.

Dalla relazione della prima visita pastorale che l’arcivescovo Carlo Michele Attems compì nell’aprile del 1753 di altari se ne contano otto: iI maggiore sempre dedicato a Sant’Adalberto; il primo altare a sinistra era quello della Beata Vergine del Rosario, poi venivano quelli della S.S. Trinità e di San Filippo Neri. A destra il primo alla Beata Vergine della Consolazione (Cintura), poi San Giuseppe e ultimo San Valentino. C’erano anche due piccole altari, non consacrati. dedicati a san Pietro e a sant’Antonio.

Non si conosce la data di costruzione di questa pieve, ma secondo pre’ Tite Falzari risalirebbe al XIV sec.

Della costruzione del nuovo Duomo si cominciò a parlare negli anni Venti del ‘700 per volontà delle comunità cormonese che riteneva che la chiesa esistente fosse troppo piccola come vedremo nella prossima puntata.

Galleria di immagini: 

Diretta Streaming

 

 

 RadioInsieme 1: Duomo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 2: Rosa Mistica

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 3: Centro Pastorale

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 4: san Leopoldo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

Hai problemi di ascolto ?
Clicca qui.

Accesso utente

 

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato.
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

Nessuno accende una lampada e la copre con un vaso o la mette sotto un letto, ma la pone su un candelabro, perché chi entra veda la luce (Lc 8,16)

Gianfranco Ravasi, Cardinale

Siamo chiamati ad essere testimoni e messaggeri della misericordia di Dio, per offrire al mondo luce dove sono le tenebre, speranza dove regna la disperazione, salvezza dove abbonda il peccato.

Francesco, Papa

Il Grest alla festa dell'uva 2019 | Unità Pastorale di Cormòns chiesacormons.it/node/9183

Donpi, mons

Notizie del SIR

Cerca un Sito Cattolico