Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Mercoledì 12/12 alle ore 19:30 presso il Centro Pastorale "Mons. Trevisan" si incontrerà la Redazione di "Web&Voce" --- Giovedì 13/12 alle ore 18:30 presso la Chiesa di San Giovanni verrà celebrata la S.Messa per la ricorrenze liturgica di Santa Lucia --- Domenica 16/12 alle ore 08:30 in Rosa Mistica, alle ore 10:00 in Duomo e Dolegna del Collio, alle ore 11:00 a Brazzano e Borgnano vivremo il gesto della benedizione delle statuine del Gesù Bambino ---
  • Le comunità
    Tutte le news da chiesacormons.it
    Gli orari delle sante messe
    La settimana insieme
    Il calendario annuale
  • In linea diretta
    Live da Rosa Mistica
    I 3 canali radio
    I podcast degli eventi principali
    I nostri video
    Gli album fotografici
  • I servizi
    Richieste alla parrocchia
    Domande frequenti
    Ufficio
    Chi siamo
  • La storia
    Le 20 chiese dell'unità pastorale
    I gruppi e le associazioni
    Briciole di storia nostra
    Cosa è successo negli anni scorsi

Galleria fotografica della settimana

Festa dell'Adesione Azione Cattolica - 8 dicembre 2018

 

Guarda qui le foto della settimana passate!

Guarda qui altri album fotografici!

Cormons e Brazzano 1917-1918

La Società Cormonese Austria ha affidato a un libro la conclusione delle iniziative che in questo ultimi quattro anni hanno rievocato il centenario della prima guerra mondiale. Si intitola Cormòns e brazzano 1917-18“Cormons e Brazzano 1917-1918” e in quasi 200 pagine racconta l’ultimo anno di guerra a Cormons, dalla ritirata di Caporetto alla conclusione del conflitto del 4 novembre 1918. Scritto a più mani – gli autori sono Giovanni Battista Panzera, Franco Femia, Livio Ciancarella e Giacomo Cavalli -, il libro va a completare la storia della guerra in casa narrata nel volume edito dalla Società nel 2015 e che si era soffermato sui primi tre anni del conflitto, dal 1914 al 1917, caratterizzati dalla presenza vicina del fronte e quindi di una massiccia presenza di soldati che portarono a una vera e propria occupazione militare del territorio con tutto quanto comportava.

Incontro redazione Web & Voce

Redazione web & voceMercoledì 12 dicembre, alle ore 19.30 presso il Centro Pastorale “Mons.Trevisan”, s’incontrerà la Redazione “Web&Voce” del portale www.chiesacormons.it.

Da ormai otto anni, infatti, è attivo l’Ufficio Stampa della Collaborazione Pastorale che aggiorna costantemente il portale web delle Parrocchie e predispone la pagina settimanale di Voce Isontina.

È un servizio prezioso perché ci permette di comunicare “al mondo” la bellezza del nostro essere Comunità cristiana!

Tempo di Avvento

AvventoIl tempo forte dell’Avvento, è un’occasione per curare la nostra interiorità. Tra le varie proposte, si potrebbe:

✴ Trovare 5 minuti per la preghiera quotidiana, leggendo il Vangelo del giorno. Ci sono vari sussidi che possono aiutarci in questo cammino;

✴ Insieme alle Suore della Provvidenza, vivere la Preghiera delle Lodi alle ore 06.50 in Santuario (e poi si va a lavorare...);

✴ Partecipare alla S.Messa quotidiana prima di andare a lavorare (ore 07.10) o dopo il lavoro (ore 18.30): lunedì, martedì, giovedì e venerdì in Santuario, mercoledì a Brazzano (san Rocco);

✴ Trovare del tempo, il venerdì, per sostare in preghiera e contemplazione davanti a Gesù Eucarestia dalle ore 17.45 alle ore 18.30 in Santuario;

✴ ViverelapreghieradeiVesprinelledomeniche,inSantuario;

✴ Frequentare il Gruppo della Parola, il lunedì dalle ore 20.30, in Centro Pastorale “Mons. Trevisan”;

✴ Accostarsi al Sacramento della Riconciliazione: in Santuario di Rosa Mistica, il venerdì dalle ore 09.00 alle ore 11.00 in Santuario di Rosa Mistica, il venerdì dalle ore 17.30 alle ore 18.30 in Chiesa di San Leopoldo, il sabato dalle ore 17.30 alle ore 18.30.

Seconda Domenica di Avvento

Guarda la galleria fotografica

Seconda Domenica di AvventoDomenica 9 dicembre 2018, seconda domenica di avvento.

Anche oggi, simbolicamente, è stata accesa la seconda candela della Corona dell’Avvento.

In questa seconda tappa il precursore Giovanni Battista ci invita a preparare la strada al Signore.

La seconda candela dell’Avvento si chiama Betlemme perché ci dice la meta del nostro cammino.

La lettura della pagina del Vangelo di Luca ci descrive la strada della salvezza che porta a Dio. Luca narra di come la Parola di Dio non tiene conto né dell’imperatore e dei suoi dipendenti né dei sommi sacerdoti, né di tutti i potenti che vivevano in quel momento storico perché gli uomini passano, la Parola di Dio resta.

Festa dell'adesione Azione Cattolica

Guarda la galleria fotografica

Festa dell'adesione ACL’8 dicembre l’Azione Cattolica Italiana festeggia l’adesione dei propri componenti all’associazione. Al termine della celebrazione della Santa Messa dell’Immacolata Concezione i componenti dell’Azione Cattolica hanno distribuito le tessere dell’associazione ed ai nuovi iscritti è stato consegnato il fazzolettone blu, segno dell’appartenenza al gruppo. Poi la festa è proseguita presso il Ric per un momento di convivialità. Il cibo portato portato da casa è stato condiviso assieme all’ottima spaghettata preparata dalle bravissime cuoche. L’estrazione della lotteria e la proiezione del filmato girato quest’estate al campo tenutosi a Malborghetto hanno concluso la festa. Grazie a tutti.

Festa dell'Immacolata Concezione

Guarda la galleria fotografica

Festa dell'Immacolata ConcezioneL’8 dicembre ricorre la festa dell’Immacolata Concezione. Si celebra il concepimento di Maria, preservata dal peccato originale, nel grembo di suo madre, Sant’Anna.
Numerosi sono stati gli eventi che hanno caratterizzato la celebrazione della Santa Messa.
La comunità di Cormòns ha accolto il piccolo Giacomo che - presentato da mamma e papà - ha ricevuto il Sacramento del Santo Battesimo. Assieme a lui hanno festeggiato anche gli Aviatori d'Italia presenti con i loro stendardi che, con la recita della preghiera dell'Aviatore, hanno voluto ringraziare il Signore e chiederne la protezione. L’Azione cattolica era presente per la Festa dell’Adesione durante la quale vengono distribuite le tessere agli iscritti e consegnati i fazzolettoni ai nuovi aderenti.
Al termine della Celebrazione gli Aviatori si sono portati a fianco al duomo per porre un omaggio floreale all’icona raffigurante la Madonna di Loreto, protettrice di tutti gli Aviatori d’Italia.

Sabato 8 Dicembre: solennità dell'Immacolata Concezione

Ogni uomo, battezzato in Gesù, fa l'esperienza di essere radicalmente cambiato, nel profondo. Diventa capace di donarsi, di individuare il proprio ruolo all'interno della Creazione, sa da dove proviene, supera il peccato che viene cancellato. Maria, pur non essendo battezzata, viene salvata “preventivamente”: questo dice la meravigliosa Festa dell’Immacolata Concezione. Dal suo concepimento è preservata dal peccato originale, è già senza peccato originale, come poi diverremo noi. Come se Dio avesse una gran fretta di salvarci. Maria diviene la caparra dell'eredità. Guardando Maria, scopriamo come possiamo vivere da salvati: donando la nostra vita, dicendo "sì" al progetto di Dio. ATTENZIONE: sabato 8 dicembre, l’orario delle Sante Messe, nella nostra “Collaborazione Pastorale”, sarà quello festivo tranne che a Dolegna del Collio, dove la S.Messa verrà celebrata alle ore 17.00. Al termine della celebrazione verrà vissuta la Lucciolata il cui ricavato andrà a “La Via di Natale” di Aviano.

Nel pomeriggio, a Rosa Mistica, si terrà alle ore 16.00, il Canto dei Vespri dell’Immacolata.

Un Avvento di solidarietà nella collaborazione pastorale cormonese

Guarda la galleria fotografica

Porte Aperte alla CaritasIl tempo liturgico dell’Avvento è iniziato a Cormòns nel segno della carità. All’inizio delle Celebrazioni Eucaristiche delle diverse comunità parrocchiali della Collaborazione Pastorale molte persone hanno portato una borsa della spesa, che sarà donata alla Caritas Territoriale di Cormòns per essere distribuita senza passaggi ulteriori alle famiglie povere che vivono nel territorio della Collaborazione Pastorale, ma anche di Medea, Capriva, Moraro, Mariano del Friuli e San Lorenzo Isontino. Questo gesto ha l’obiettivo di far sì che Natale sia festa per tutti e nessuno rimanga escluso dalla festa.

 I volontari della Caritas territoriale hanno invitato tutte le persone a visitare la sede della Caritas di Cormòns nell’iniziativa: Caritas Porte Aperte. In questo modo tutte le persone hanno potuto conoscere le attività di solidarietà della Caritas a Cormòns, che durate quest’anno ha aiutato 86 famiglie per un totale di 250 persone.

Chiesa e Mondo: il sogno di Papa Francesco

 

 

Dopo l’incontro della settimana scorsa, don Federico Grosso sarà nuovamente in mezzo a

noi per dialogare sull’Enciclica di Papa Francesco “Gaudete et exultate” dove emerge il

progetto pastorale del Vescovo di Roma “venuto dall’altra parte del Mondo”.

L’appuntamento, organizzato dall’Azione Cattolica ed aperto a tutti, sarà mercoledì

5 dicembre alle ore 20.30, presso il Centro Pastorale “Mons.Trevisan”.

 

Scuola dell'Infanzia Rosa Mistica - Presentazione

Presentazione Scuola dell'Infanzia Rosa MisticaLa Scuola dell'Infania di Rosa Mistica e la nuova Sezione Primavera verranno presentate a chiunque sia interessate in due diverse occasioni: mercoledì 5 dicembre dalle 9.30 alle 11.30 e mercoledì 12 gennaio dalle 10 alle 12.

Ci sarà una presentazione generale della scuola, la visita dei locali e l'illustrazioni del progetto educativo.

Per ogni informazione visitate il sito www.rosamisticaonlus.com o telefonate allo 0481 60455.

Prima Domenica di Avvento

Guarda la galleria fotografica

Prima Domenica di AvventoDomenica 2 dicembre 2018, prima domenica di Avvento.
L’Avvento è un tempo di preparazione al Natale, un momento di grazia che ci invita a rallentare dalla frenesia della vita quotidiana per cogliere la presenza di Dio nella nostra vita.
Simbolicamente, oggi, Jennifer ha acceso per noi la prima candela della corona dell’Avvento, itinerario spirituale che ci ricorda le attese e le speranze dell’uomo, bisognoso della presenza del Signore che viene a visitare il suo popolo. Questa prima luce fa memoria della predicazione dei profeti che annunciarono con gioia la venuta del Salvatore Gesù, l’Emmanuele, il Dio con noi.

Durante la celebrazione della Santa Messa sono state raccolte le borse della spesa colme di generi alimentari che i fedeli hanno devoluto al Centro Caritas quale segno di solidarietà e vicinanza nei confronti di chi, in questo periodo, si trova in difficoltà e non riesce a provvedere autonomamente ai propri fabbisogni ed a quelli della propria famiglia.
Un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno partecipato a tale iniziativa.
Ricordiamo inoltre che il centro Caritas parrocchiale oggi rimane aperto per far conoscere le sue molteplici attività, nella speranza che altre persone di buona volontà offrano la loro opera al servizio della comunità.

Buon Avvento!

Chiesa e Mondo: il Sogno di Papa Francesco

Guarda la galleria fotografica

Organizzato dall’Azione Cattolica, venerdì 30 novembre, presso il Centro Pastorale “Mons. Trevisan” di Cormons, si tenuto il primo dei due incontri sull’Enciclica di Papa Francesco “Gaudete et exultate”.

All’incontro è intervenuto don Federico Grosso che ci ha guidato a riflettere sui passaggi più significativi dell’Enciclica Papale.

Il secondo appuntamento si terrà sempre presso il Centro Pastorale “Mons. Trevisan” mercoledì 5 dicembre alle ore 20:30.

Inaugurato il mercatino missionario

Guarda la  galleria fotografica

mercagino missionaro

Mercatino missionario 2018

“ VICINI PER CHI E’ LONTANO”...

Potrebbe essere questo lo slogan per l’ormai traDIZIONALE MERCATINO DELLE Missioni che si inaugura oggi e che rimarrà aperto fino alla terza domenica di dicembre.

Già entrando si respira atmosfera di Natale, quell’atmosfera magica che per noi credenti va ben oltre alla patina luccicante del regalo fine a se stesso e richiama la voglia di farsi dono per gli altri così come ha fatto il Padre per noi, donandoci suo Figlio.

E’ questo prima di tutto ciò che vogliamo sollecitare… ricordare che Natale è innanzitutto farsi Presenza, farsi Dono, farsi Accoglienza, FARSI Servizio verso tutti specialmente verso i più piccoli, i più deboli, quelli che papa Francesco chiama gli ultimi, talmente ultimi che a volte sono gli scartati.

E allora qui, più che regali trovate dei DONI…

Doni perché dietro ogni manufatto, dietro ad ogni angelo, ogni cuore, ogni cuscino, ogni borsa, ogni pupazzo, ogni decorazione trovate il dono del tempo e delle capacità creative di tutte quelle persone che in questi mesi hanno cucito, ricamato, intagliato, modellato, colorato…

 

DONI…perché ci piace pensare che diventino occasione di incontro fra le persone. Vado a trovare un amico, un parente, un anziano, un ammalato e gli porto un oggetto scelto qui, oggetto che diventa per ambedue, un segno di vicinanza e di relazione…

 

Festa del Perdono

Guarda la galleria fotografica

Festa del PerdonoGiovedì 29 novembre 2018 in Duomo a Cormons, 43 bambini del 2° anno di catechesi hanno vissuto la Festa del Perdono, prima tappa nel percorso della preparazione a ricevere il sacramento della Prima Comunione. I bambini hanno così potuto sperimentare per la prima volta la grazia sacramentale della Riconciliazione, nella quale ogni battezzato può sentire l’abbraccio del Padre che perdona ed accoglie.

Cormons pop e la Messa beat

Cormòns popCi sarà anche una serata dedicata alla Messa beat nel programma di CormonsPop, la rassegna organizzata dall’Amministrazione comunale per ricordare i 50 anni del Sessantotto. Giovedì 29 novembre, alle 20.30 nella sala civica di Palazzo Locatelli verrà rievocata, a cura della Società Cormonese Austria uno degli eventi che caratterizzarono gli anni Sessanta cioè la Messa dei giovani che vide anche Cormons come protagonista. Ma si parlerà anche della contestaizione giovanile che interessò tutto l’Isontino. Cormons pop prevede anche presentazioni di libri, concerti, incontri e mostre sul Sessantotto e dintorni. Il programma completo sul sito del Comune di Cormons

Venerdì 30 novembre ore 11: inaugurazione del Mercatino Missionario

Venerdì 30 novembre alle 11, nei locali dell’ex negozio A.Tipiko in via Sauro 1, accanto alla farmacia Lucchi, verrà inaugurato il Mercatino missionario di Natale. In questa occasione inizierà Mercatino Missionarioanche la vendita dei biglietti della Lotteria missionaria.

Il Mercatino è una delle tante iniziative che il Gruppo missionario di Cormons propone per sostenere i progetti umanitari e pastorali in terra di missione. Attività che hanno permesso di raccogliere 13mila euro a favore di chi opera in terra di missione. Ed è giusto e significativo rendicontare quanto è stato raccolto e comunicare la destinazione delle offerte.

Al Centro missionario sono stati devoluti 11mila euro: 8mila a favore delle missioni in Togo e Burkina-Faso; 3mila a favore delle Missioni bisognose sparse nel mondo (progetti Diocesani); alle Suore della Provvidenza mille euro per il progetto “Per un pugno di riso” della Missione in Myanmar; a padre Mario Picech 500 euro per le necessità della sua missione in Messico; 500 euro alla missione in Burundi dove opera la cormonese suor Rina Cucit; alla Missione in Benin 500 euro In memoria di suor Piagiovanna.

Nella Giornata mondiale missionaria durante le Messe sono state raccolte le seguenti offerte: a Borgnano 500 euro, a Brazzano 169, a Cormons 2.070 e a Dolegna 120 euro.

Quattro matite per l'avvento

Quattro matite per l'avventoIl tempo di Avvento è sempre un momento particolare importante e sensibile per crescere nella fede. Il tempo di Avvento è momento propizio dell’anno per rafforzare l’ascolto della Parola, prendendo esempio da Maria che ha ascoltato la Parola e l’ha resa carne nella propria vita. 

Agli adolescenti e ai giovani della diocesi (dai 14 anni in su) viene proposto un momento di riflessione all’inizio del tempo di Avvento. L’appuntamento è a Mossa, con il ritrovo presso la sala parrocchiale, giovedì 29 novembre alle 20.15.

Ci sarà un approccio alla Scrittura prima con una piccola dinamica di gruppo divisi per fasce d’età, e poi con il suggerimento molto pratico del “metodo delle quattro matite”. Ci si sposterà successivamente in chiesa dove si proverà ad applicare il metodo al testo dell’Annunciazione, brano fondamentale nella spiritualità dell’Avvento, in un clima di preghiera e di condivisione. L’incontro sarò guidato dal vescovo Carlo. 

Sono invitati i gruppi dopocresima, gli animatori, le Alte Squadriglie dei reparti scout, i noviziati e i clan/fuoco, i giovani di AC, gli universitari, i capiscout più giovani, e tutti coloro che desiderano avere un approccio più vivo e significativo col Vangelo.

Festa del ringraziamento - Cormòns 2018 -

Guarda la 
galleria fotografica

festa del ringraziamento 2018

Festa del Ringraziamento, abbiamo sempre un buon motivo per dire grazie!

E’ una buona occasione per ringraziare per quello che abbiamo, per dire grazie ai nostri genitori, ai nostri amici, ai nostri compagni, ai nostri figli.

E’ una buona occasione per stare tutti insieme intorno al tavolo.

E’ una buona occasione per ringraziare il Signore per i frutti che la terra ci ha donato tutto l’anno.

E’ una buona occasione per benedire gli attrezzi del lavoro.

Festa del ringraziamento. Festa dell’agricoltura che ha un significato di devozione perché essa facilita il contatto con Dio attraverso il contatto con la natura.

Festa del "Cristo Eucaristico" nell'Infermeria delle suore

Per le Suore della Provvidenza, la Festa di domenica prossima 25 novembre, Cristo Re, assumerà una particolare solennità. Dopo la S.Messa celebrata in “Infermeria”, infatti, verrà esposto Cristo Eucarestia per la preghiera personale delle Suore; nel pomeriggio, alle ore 15.00, ci sarà la Processione lungo i corridoi della Casa ed, a seguire, il Canto dei Vespri nel Santuario di Rosa Mistica alle ore 16.15.

Pagine

Diretta Streaming

 

 

 RadioInsieme 1: Duomo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 2: Rosa Mistica

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 3: Centro Cattolico

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 4: san Leopoldo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

Hai problemi di ascolto ?
Clicca qui.

Accesso utente

 

Calendario annuale

 

Il Vangelo della settimana

 

09-12-2018

Durante l’impero di Tiberio, di cui vengono ricordati i subalterni che esercitano il potere sulla Terra Santa, si verifica un evento che ha la stessa importanza storica e che merita di essere annoverato tra gli annali: “la Parola di Dio venne su Giovanni” (Lc 3,2). Tutto ciò che Giovanni dice e fa, deriva dall’accoglienza della Parola ed egli invita tutti a fare lo stesso. A partire da uno solo, il contagio raggiunge tutti: non è una malattia, è un contagio che risana. Le vie tortuose cominciano a raddrizzarsi. La Parola non agisce da sola, in maniera magica ed automatica: si innesta nella vita degli uomini e delle donne del popolo di Dio e, dall’interno, li trasforma. Noi, che abbiamo già accolto Gesù, riconosciamo l’importanza di rifare continuamente lo stesso percorso di purificazione e di accoglienza. Anche noi siamo tentati di ricadere nell’assuefazione di una Fede dichiarata ma insignificante.
L’esperienza religiosa dell’antico popolo di Israele mostra che, se si resta nella prospettiva mondana, non si impara dai propri fallimenti. Si può imparare dagli errori solamente se si ha davanti una seconda possibilità, se si vede davanti una speranza. Si può imparare dagli errori solamente se si ha qualcuno a fianco, non solo per rimproverare, ma per aiutare a rialzarsi, altrimenti si reagisce semplicemente pensando di essere colpiti da un destino crudele: non si percepisce la propria parte di responsabilità! Dio è colui che sta a fianco, anche nel momento in cui si sperimenta il fallimento dovuto al proprio egoismo ed alle proprie scelte negative, sbagliate, mal calcolate e causate dalla malvagità.
Il Battista, nel Vangelo, è il segno della benevolenza di Dio che sta in mezzo al suo popolo e lo esorta a staccarsi dalla connivenza con l’ingiustizia e l’indifferenza.

La preghiera della settimana

 

09-12-2018

Fanno uno strano effetto

quei nomi che Luca ci regala

all’inizio del Vangelo di oggi.

Corrispondono alle autorità

di un preciso momento storico

e ci vengono presentati

secondo un rigoroso ordine di importanza.

All’inizio Tiberio Cesare, l’imperatore,

e subito dopo il suo rappresentante

che nominiamo ogni volta

che recitiamo il Credo: Ponzio Pilato.

Poi i piccoli re

che hanno rimpiazzato Erode

ed infine le autorità religiose

che esercitano il potere sul Tempio.

Ma sono proprio loro i protagonisti?

In effetti somigliano da vicino

alla cornice di un quadro

perché la storia decisamente

non passa attraverso di loro.

Ciò che conta è ben altro:

è quella Parola che scende su Giovanni,

il figlio di Zaccaria, nel deserto.

È un messaggio che non deve

essere sussurrato, ma gridato.

Troppo importante la posta in gioco:

Dio stesso entra nella storia degli uomini

e ogni uomo sarà chiamato

a prendere posizione davanti a lui,

ad accogliere o rifiutare

la salvezza che offre.

Sì, è questa Parola la vera novità:

ignorarla vorrebbe dire tagliarsi fuori

dalla possibilità di incontrare Dio,

di lasciarsi trasformare da lui.

 

 

(Roberto Laurita)

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato..
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

Informazioni sul sito

Informazioni e statistiche riferite al sito chiesacormons.it

I numeri del sito al (19/5/2016)

7167
Pagine pubblicate
8007
Foto pubblicate
7200
Megabytes di dati inseriti
708
Utenti registrati

La redazione

Adalberto Chimera
Articolista

Responsabile dei contatti con la stampa.

Voce Isontina front man.

Alfredo Di Carlo
Fotografo ed articolista

Valente fotografo ed articolista.

Appassionato della tecnologia e prezioso supporto tecnico.

Anastasia Di Carlo
Redattrice ed fotografa

Entusiasta redattrice e promettente fotografa.

Abbiamo lei che abbatte la media d'età del sito.

Andrea Femia
Direzione operativa

Direzione operativa della redazione.

Chiesacormons evangelist.

Francesca Bortolotto
Redattrice ed articolista

Redattrice ed articolista.

Affronta le cose con un bel sorriso, lo fa in modo serio.

Francesco Marcon
Articolista, redattore

Redattore e informatico.

Fai un "fischio" ed arriva. Sempre disponibile.

Franco Femia
Articolista, redattore

Autorevole articolista.

Un giornalista vero, il pedigree della redazione.

Giorgio Abate
Fotografo ed articolista

Fotografo ed articolista.

Il nostro Jolly. Sempre sulla notizia.

Luciano Bozzini
Redattore ed informatico

Redattore ed informatico.

Giovane promessa. Sempre affidabile e disponibile.

Luciano Ventrella
Fotografo e redattore

Fotografo e redattore.

Si muove in discrezione con grande efficienza.

Lucio Iacolettig
Direzione tecnica

Direzione tecnica e riprese video.

E' quello che alza la media d'età alla redazione.

mons Paolo Nutarelli
Supervisore

Supervisore della redazione.

Il delicato tocco spirituale e grande motivatore del gruppo.

Partrik Bussani
Fotografo ed articolista

Fotografo ed articolista.

Tiene sempre il motore caldo per essere sulla notizia.

Roberto Tomat
Redattore

Responsabile sezione canzoniere liturgico.

Tutta l'Italia accede al materiale che pubblica.

Simone Cappello
Fotografo e redattore

Fotografo artista e redattore.

Oltre al resto, l'apporto artistico alla redazione.

Santina Odelli
Fotografa ed articolista

Valente fotografa ed articolista.

Il tocco di classe femminile alla redazione.

Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
RSS icon
e-mail icon