Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Ogni Lunedì ore 20:30 per tutto il mese di novembre gli appuntamenti serali del Gruppo della Parola saranno unicamente on-line sulla piattaforma Google Meet al seguente link: https://meet.google.com/pys-dnjq-zuu --- Ogni venerdì dall'apertura del Santuario di Rosa Mistica (08:30) fino alle ore 11:00 (il terzo sabato del mese in San Leopoldo dalle ore 17:45) viene vissuta la Preghiera Silenziosa di Adorazione per le vocazioni di speciale consacrazione --- Da giovedì 03/12 a mercoledì 23/12 "Mercatino Missionario" nei locali siti a Cormons, via Friuli n. 31 (ex Pelletteria Parentesi) ---
  • Le comunità
    Tutte le news da chiesacormons.it
    Gli orari delle sante messe
    La settimana insieme
    Il calendario annuale
  • In linea diretta
    Live da Rosa Mistica
    I 3 canali radio
    I podcast degli eventi principali
    I nostri video
    Gli album fotografici
  • I servizi
    Richieste alla parrocchia
    Domande frequenti
    Ufficio
    Chi siamo
  • La storia
    Le 20 chiese dell'unità pastorale
    I gruppi e le associazioni
    Briciole di storia nostra
    Cosa è successo negli anni scorsi

Galleria fotografica della settimana

GIORNATA DEL RINGRAZIAMENTO - CORMONS

Guarda quiqui e qui le foto della settimana passate!

Guarda qui altri album fotografici!

Orari delle Sante Messe

Gli orari delle celebrazioni

Gli orari delle Sante Messe per il tempo ordinario sono i seguenti:

Per Cormòns:

  • Chiesa di Rosa Mistica
    • FERIALE: 
      • Lunedì, Martedì, Mercoledì,Giovedì, Venerdì ore 18:30 S. Messa
    • FESTIVO: ore 18.30 S. Messa 
  • Chiesa di San Leopoldo
    • FESTIVO: ore 08.30 S. Messa
    • SABATO e PREFESTIVI ore 18:30 

    Per Borgnano:

    Per Brazzano:

    Per Dolegna del Collio:

    alle ore 10:00 indicativamente  secondo il seguente calendario

    Concorso Presepi: PRESEPEWEB 2.020

    Anche quest’anno, la redazione di “chiesacormons.it” lancia la decima edizione del Concorso "PresepeWeb 2.020”.

    Partecipare è facile e gratuito... Basta:

    1. Fare il proprio presepe in casa: fantasia, novità, attenzione ai particolari e materiali…
    2. Fotografare il presepe;
    3. Scaricare la foto sul proprio pc;
    4. Inviare la foto a presepe@chiesacormons.it entro e non oltre le ore 12.00 del 26 dicembre 2020 con i seguenti dati: Nome, Cognome, indirizzo email.

    Dal 29 dicembre 2020 (ore 20) al 6 gennaio 2021 (ore 20.00), tutti coloro che sono registrati al sito, potranno votare la foto più bella. (La registrazione al sito è gratuita). Al termine della S.Messa di domenica 10 gennaio 2021, delle ore 10.00 in Duomo a Cormòns, verranno premiati i vincitori. Le foto vincitrici verranno pubblicate su Voce Isontina.

    10 Anni di www.chiesacormons.it

    Si ricorda oggi il decimo anniversario dell’inaugurazione del portale web “chiesacormons.it" In questi dieci anni si è dimostrato uno strumento multimediale molto utile per far conoscere le attività delle varie Parrocchie della Collaborazione Pastorale, da Cormòns a Dolegna, da Brazzano a Borgnano. Non solo vengono presentate le diverse iniziative, video e foto, ma è possibile seguire le funzioni religiose ed anche le attività culturali (incontri, conferenze, concerti…) che si svolgono in Duomo, nel santuario di Rosa Mistica, nella Chiesa di San Leopoldo e nei locali del ricreatorio, grazie a tre canali radio ed al canale “youtube” video in streaming. Il sito inoltre fornisce tutti quei dati utili per conoscere la vita delle Parrocchie e la loro storia e permette il collegamento con altri siti legati alla vita del mondo cattolico.

    In 10 anni sono state pubblicate 9.661 pagine, 12.500 foto, 105.000 elementi multimediali, utilizzate già di 25.000 cartelle, caricati 10 Gb di dati, un centinaio gli eventi in podcast per 160 ore di programmazione. In 10 anni si sono registrate 2.932.207 visualizzazioni di pagina, 929.428 visite in totale. Sul canale YouTube, attivo dal mese di marzo, sono state registrate 177.159 visualizzazioni e ben 14.927 ore di contenuti visualizzati con quasi 1.000 eventi in streaming.

    Mercatino Missionario

    Un'immagine del Mercatino Missionario dello scorso anno (2019)Da giovedì 3 a mercoledì 23 dicembre 2020, nei locali siti a Cormòns in Via Friuli 31 (ex Pelleteria Parentesi) sarà possibile accedere, seguendo tutte le indicazioni per la prevenzione del contagio, al Mercatino Missionario di Natale. 
    Un grazie di cuore alle tante persone che, in modi diversi, sostengono ormai da anni l’organizzazione e la realizzazione dell’iniziativa. In questi giorni è iniziata
    anche la vendita dei biglietti della Lotteria Missionaria-edizione 2020 ed è possibile acquistare anche il Ricettario “52 menù per i giorni di festa”. Il Mercatino è una delle tante iniziative che il Gruppo Missionario propone per sostenere i progetti umanitari e pastorali in terra di Missione.

    Gruppo della Parola

    Vi ricordiamo che ogni lunedì, alle ore 20.30 dal Centro Pastorale “Mons. Trevisan”, si potrà seguire, UNICAMENTE in modalità PaD (pastorale a distanza), su piattaforma Google Meet, la Lectio Divina settimanale che don Mauro propone alle Comunità.
    Il link di accesso alle riunioni sarà sempre lo stesso per tutto il mese di novembre:


    https://meet.google.com/pys-dnjq-zuu


    oppure digitando il codice pys-dnjq-zuu

    Il Gruppo della Parola si pone come “obiettivo” la lettura e l’approfondimento del Vangelo della domenica successiva. È la Parola che guida e “sa leggere” il nostro cuore.
    Sul portale www.chiesacormons.it sarà possibile riascoltare i podcast degli interventi precedenti

    Prima Domenica di Avvento

    Guarda la galleria fotografica

    Domenica ricca di eventi nel duomo di Cormòns. L’accensione della candela sul tronco di Iesse ci ricorda che entriamo di fatto nel periodo Natalizio dell’Avvento e lo facciamo assieme all’evangelista Marco che ci accompagnerà in questo nuovo anno liturgico.

    Tina, una giovane mamma, inizia ufficialmente oggi il Catecumenato nella comunità cristiana e la notte di Pasqua, a Gorizia, riceverà il Santo Battesimo con il Vescovo.

    Le borse della spesa poste sotto l’altare ci ricordano che la comunità deve prendersi cura dei più deboli e di chi, in questo momento, non ce la fa a sopperire autonomamente alle necessità della propria famiglia.

    I bambini che si preparano alla prima comunione, al termine della santa messa hanno ricevuto il calendario dell’Avvento con il quale potranno seguire questo particolare periodo dell’anno che ci vuole tutti pronti a riaprire il cuore a Gesù Nostro Signore.

    Infine volgiamo un pensiero ed una preghiera per tutti quelli che stanno soffrendo e combattendo contro il Corona virus (e tutte le altre malattie) affinché il Signore li sostenga nello Spirito e li porti alla guarigione.

    Omaggio a mons. Trevisan a 13 anni dalla morte

    Ricordo di mons. TrevisanDomenica 15, nella ricorrenza del  13.mo anniversario della morte di monsignor Giuseppe Trevisan, che per quasi 40 anni è stato parroco di Cormons, la comunità sacerdotale del centro collinare ha reso omaggio alla sua tomba nel cimitero di Cormons. Mons. Paolo Nutarelli, mons, Mauro Belletti, don Fausti Furlanut, il diacono Marco Braida e alcuni fedeli  hanno recitato preghiere di suffragio.  Mons Trevisan, originario di Villesse, giunse a Cormons il 23 aprile 1955 e negli anni si è stretto sempre più il suo legame con Cormons tanto che nel 1993 quando ha lasciato la parrocchia ha voluto rimanere ad abitare a Cormons continuando a servire, anche da pensionato, la sua comunità. Per espresso suo desiderio ha voluto essere sepolto nel cimitero cormonese.

    La Parola passa... passa la Parola

    Anche quest’anno, la Diocesi di Gorizia vuole mettere a disposizione un aiuto per incontrare e Il Tempo e la Parola 2021meditare la Sacra Scrittura partendo dalle letture della liturgia quotidiana. Nel sussidio troviamo proposti, giorno per giorno, una frase della Sacra Scrittura presa della liturgia e, poi per aiutare a riflettere, una citazione di autori diversi che spaziano dalla letteratura alla filosofia, dalla musica alla poesia. Chi desiderasse averne una copia può ritirarla, ogni giorno, in Ufficio Parrocchiale a Cormòns.

    Dona una borsa della spesa

    Domenica 29 novembre, Prima di Avvento, vivremo l’iniziativa
    “Dona una Borsa della Spesa”.
    Tutti sono invitati a portare, secondo la propria disponibilità e secondo il proprio cuore, generi alimentari che verranno, quindi, distribuiti dai volontari alle famiglie “bisognose”, senza ulteriori “passaggi”. È opportuno che la “borsa della spesa” contenga generi alimentari non deperibili: cibi in scatola (legumi, tonno, carne, pelati), olio, zucchero, caffè, farina, latte a lunga conservazione, riso, pasta, alimenti per bambini (omogeneizzati, pappe in polvere) e, visto l‘avvicinarsi delle feste, panettoni, pandori, e soprattutto biscotti.
    Giunti in Chiesa si può lasciare la “Borsa” davanti l’altare oppure al termine della Santa Messa portarla in sacrestia.
    La Comunità che dona, cammina nella gioia e rende migliore la vita di tutti.
    Fin d’ora Grazie, Grazie, Grazie!

    CATECUMENATO

    Su Settimana Insieme non troverete una novità delle ultime ore…
    Domenica durante la S.Messa delle ore 10.00 Tina una giovane mamma inizierà ufficialmente il CATECUMENATO nella Comunità cristiana ed insieme ad altri catecumeni riceverà il Battesimo nella notte di Pasqua a Gorizia con il Vescovo!!!

    Adorazione eucaristica

    Adorazione eucaristicaOgni venerdì, dall’apertura del Santuario (08.30) fino alle ore 11.00 (ed il terzo sabato del Mese, in San Leopoldo dalle ore 17.45 -19 dicembre-), viene vissuta la Preghiera Silenziosa di Adorazione per le vocazioni di speciale consacrazione. 

    Lasciamoci avvolgere dal Signore e contempliamo l’Amore che si fa pane e che diventa presenza in mezzo a noi.

    Consegna del Vangelo per i bambini del primo anno di catechesi

    Guarda la galleria fotografica

    Si è svolta in Duomo la Liturgia della Consegna del Vangelo.
    All’inizio del primo anno dell’itinerario di catechesi durante una vivace liturgia i bambini hanno ricevuto il Vangelo e il Catechismo per bambini.

    Festa del “Cristo Eucaristico” nell’infermeria delle suore

    Guarda la galleria fotografica

    Festa del Cristo RisortoPer le Suore della Provvidenza, la Festa di Cristo Re assume una particolare solennità. Domenica 22 novembre, dopo la S.Messa celebrata in “Infermeria”, infatti, è stato esposto Cristo Eucarestia per la preghiera personale delle Suore; nel pomeriggio, alle ore 15.00, c’è stata la Processione lungo i corridoi della Casa ed, a seguire, il Canto dei Vespri nel Santuario di Rosa Mistica alle ore 16.15. Quest’anno l’emergenza epidemiologica non ci ha permesso di partecipare come sempre ma, con l’affetto e la preghiera, abbiamo accompagnato il Signore mentre “incontra” le nostre sorelle anziane ed ammalate.

    Il Nuovo Messale

    Il Nuovo MessaleCon l’inizio dell’Avvento, in tutte le Chiese del Nord-Est, verrà introdotto il nuovo Messale Romano. Questa terza edizione è stata aggiornata sotto il profilo teologico, pastorale e stilistico e, oltre alle variazioni ed agli arricchimenti della terza edizione tipica latina, contiene anche altri testi facoltativi di nuova composizione, adatti al linguaggio ed alle situazioni pastorali delle Comunità di oggi. Le novità più evidenti del Messale, scaturito dal Concilio Vaticano II, riguardano le preghiere. Nel Padre Nostro, non si dirà più «non ci indurre in tentazione», ma «non abbandonarci alla tentazione» e bisognerà aggiungere un “anche”: «come anche noi li rimettiamo». Un’altra modifica riguarda il Gloria, dove «pace in terra agli uomini di buona volontà» dovrà essere sostituito da «pace in terra agli uomini, amati dal Signore». Oltre a queste novità rivolte a tutti i fedeli, vi sono quelle destinate ai sacerdoti, come ad esempio nelle parole pronunciate nell’atto di consacrazione del pane e del vino. Il libro del Messale non è soltanto uno strumento liturgico, ma un riferimento puntuale e normativo che custodisce la ricchezza della tradizione vivente della Chiesa, il suo desiderio di entrare nel mistero pasquale e di attuarlo nella celebrazione e di tradurlo nella vita.

    Dal Burkina Faso un grazie al Gruppo missionario

    Il Gruppo missionario della parrocchia di Cormons da alcuni anni è impegnato a raccogliere fondi per finanziare progetti che i missionari della diocesi e le Suore della Provvidenza attuano in Africa a favore di quelle popolazione. I fondi sono stati raccolti in particolare con i proventi derivanti dal mercatino natalizio e dalla partecipazione alla Fieste da viarte, che quest’anno non si è potuta svolgere a causa della pandemia da Covid-19.

    Parte consistente di questi fondi sono stati inviati a Ivana Cossar che in Burkina Faso ha avviato da 16 anni il progetto “Un sorriso per il futuro” per aiutare i bambini, le bambine di quel Paese nel campo scolastico. Si è partiti nei primi anni  con migliaia di bambini che hanno potuto  frequentare la scuola dell’obbligo, poi negli seguenti l’accento è stato rivolto agli studenti meritevoli di scuole medie e lice e in questi ultimi anni anche agli universitari,

    Ivana Cossar  ha voluto ringraziare con un lettera  il Gruppo missionario cormonese esprimendo “la gratitudine per l’aiuto utile e prezioso grazie al quale molti ragazzi e ragazze possono studiare e sperare in condizioni di vita migliori”. Proprio recentemente grazie anche ai sostegni avuti una giovane, Nadèga Ovedraogo, ha ottenuto il diploma di maestra elementare.

    Giornata del Ringraziamento a Cormons

    Guarda la galleria fotografica

    Giornata del Ringraziamento a CormonsA novembre, come tutti gli anni, si celebra nella nostra Comunità Parrocchiale la Giornata del Ringraziamento: il Giorno in cui lodiamo e ringraziamo il Signore per i frutti che la Terra ci ha donato.

    Anche quest’anno, nel rispetto delle norme sanitarie in vigore, la nostra Comunità ha voluto ricordare questo momento particolare.

    Oggi è toccato alla Comunità di Cormons fare festa e ringraziare il Signore durante la S.Messa in Duomo, anche se non c’è stata la consueta sfilata per le vie cittadine e la Benedizione dei trattori e dei mezzi agricoli.

    Avvento ... Missionario

    In attesa degli sviluppi normativi legati all’ermergenza epidemiologica COVID-19, rimane “in stand by” il Mercatino Missionario che dovrebbe aprirsi indicativamente nel mese di dicembre. Nel frattempo, il Gruppo Missionario ha iniziato la vendita della LOTTERIA MISSIONARIA - edizione 2020 e si accinge alla presentazione del ricettario “52 menù per i giorni di festa”: una raccolta alla quale hanno contribuito gli chef dei ristoranti del territorio.
    I proventi di queste iniziative saranno devoluti alle missioni operanti nel Togo e nel Burkina Faso.
    In queste settimane, è giunta in Parrocchia, la lettera di ringraziamento di Ivana Cossar che, in Burkina Faso, in questi anni ha avviato il progetto “Un sorriso per il futuro” per aiutare i bambini e le bambine di quel Paese nel campo scolastico. Nella lettera, la missionaria elenca le iniziative che vengono portate avanti nella loro realtà, proprio grazie all’aiuto finanziario del Gruppo Missionario cormonese: donazione di una giostra per la scuola materna di Nunà, finanziamenti per borse di studio per le scuole superiori, università e dottorati di ricerca per studenti meritevoli e con poche risorse personali, acquisti di libri per la biblioteca dei liceo M’Baga Tuzindè di Nunà; approvvigionamento di latte per l’orfanatrofio di Nunà. Scrive Ivana: “il vostro impegno e la vostra solidarietà ci edificano e ci infondono coraggio. A voi il centuplo in salute e serenità”.

    Judrio, i premiati del concorso fotografico

    L’associazione Judrio ha comunicato i risultati del concorso fotografico sul tema “La valleAlta valle dello Judrio dello Judrio”. La giuria ha assegnato il primo premio a Fausto Mattellone, il secondo a Ermes Cabas, il terzo a Danilo Tiussi. Sono state poi segnalate  le opere inviate dalla dodicenne Doris Gon e da Christine Casapicola, Matteo Caucig, Enzo Cristancig, Marco Gon, Roberta Grubelli e Dario Maghet. Tutte le foto dei premiati e dei segnalati verranno stampate su pannelli di grande formato per essere esposte assieme a un centinaio di altre raccolte negli anni scorsi dall’associazione Judrio in una grande mostra dedicata agli aspetti naturalistici e al carattere storico e culturale della valle dello Judrio. Questa mostra era stata programmata nel corso di questo mese di novembre nella Sala civica del Comune di Cormons, ma le attuali restrizioni imposte dalle misure di contenimento del contagio da Covid-19 ne hanno reso necessario il rinvio e la riprogrammazione nel mese dicembre o comunque in data da destinarsi.

    La premiazione pubblica dei vincitori e dei segnalati resta prevista in concomitanza dell’inaugurazione di tale mostra che sarà  allestita a cura dell’associazione Judrio e che si prevede successivamente itinerante nei comuni rivieraschi dello Judrio.

    Omaggio a Brazzano ai Caduti in guerra

    Omaggio caduti della Prima GuerraSeppur in forma ridotta a causa della pandemia, anche quest’anno è stato reso omaggio, al cimitero militare di Brazzano, ai Caduti della prima guerra mondiale. Nel piccolo camposanto riposano i soldati austroungarici ma anche soldati russi, romeni e serbi fatti prigionieri dagli austriaci. La corona dell’Amministrazione  comunale di Cormons è stata deposta dal sindaco Roberto Felcaro presenti, oltre al gonfalone municipale, anche gli assessori Martina Borraccia e Massimo Falato. La corona dell’ambasciata di Russia a Roma – impossibilitata ad essere rappresentata da propri funzionari a causa del Convid-19 – è stata deposta dal Giovanni Battista Panzera, presidente della Società Cormonese Austria. Prima del termine della breve cerimonia, su iniziativa di una signora presente in cimitero, sono stati recitati a memoria dei Caduti un Pater, Ave e Gloria e  l’Eterno riposo.    

    Pagine

    Calendario annuale

     

    Diretta Streaming

     

     

     RadioInsieme 1: Duomo

    Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

     

     RadioInsieme 2: Rosa Mistica

    Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

     

     RadioInsieme 3: Centro Pastorale

    Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

     

     RadioInsieme 4: san Leopoldo

    Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

     

    Hai problemi di ascolto ?
    Clicca qui.

    Accesso utente

     

    Il Vangelo della settimana

     

    29-11-2020

    In compagnia dell’evangelista Marco iniziamo un nuovo Anno Liturgico che non è che un progetto di vita evangelica che viene proposto indistintamente a tutti i cristiani. Di domenica in domenica, la Parola di Dio ci accompagnerà per farci vivere ogni giorno da persone nuove e da costruttori del regno di Dio. In queste prime quattro domeniche, come duemila anni fa, ci sentiremo coinvolti nel più grande evento di tutti i tempi: la venuta tra noi nel Natale del Figlio di Dio. Entreremo anche noi nel clima speciale dell’attesa dei secoli, così come l’hanno vissuta i profeti.
    In questa prima domenica, Gesù invita i suoi discepoli a vigilare senza superficialità e pigrizia, rimanendo ben svegli e racconta una parabola per rendere più efficace il suo invito. Noi siamo i custodi della casa di Dio, chiamati a vigilare in ogni ora del giorno e della notte, in attesa del suo ritorno.
    “Fate attenzione”, così esorta il Vangelo.
    L’Avvento è forse il tempo liturgico che più di tutti valorizza l’attenzione mettendola in relazione con una rivelazione, quella dell’arrivo di Dio, improvvisa come il padrone che può rincasare in ogni momento.
    Attenzione: è il contrario di sonno, di distrazione, di nonpresenza, di dispersione. Dio si rivela perché noi siamo attenti oppure quando siamo attenti Dio si rivela? Non sappiamo quand’è il momento della rivelazione perché può esserlo sempre, sarà la qualità della nostra attenzione a farcelo scoprire e comprendere . 

    La preghiera della settimana

     

    25-10-2020

    C'è un labirinto
    di leggi e di regole
    nel quale possiamo perderci, Gesù,
    o che eventualmente sfruttiamo
    a nostro vantaggio per sottrarci
    a quell’unico comandamento
    che ci invita ad amare Dio
    con tutto il cuore, l’anima e la mente
    e ad amare il prossimo
    perché è proprio come noi.
    Non è un comandamento complesso,
    difficile da decifrare, da capire:
    ma quando si tratta di viverlo
    arriva il bello.
    Sì, perché Tu non chiedi
    di riservare a Dio solo uno scampolo,
    un rimasuglio del nostro tempo,
    ma di investire tutti noi stessi
    in un rapporto unico con Lui.
    Al punto che le nostre decisioni,
    i nostri pensieri, i sentimenti,
    ciò che risulta essenziale alla nostra vita,
    è indirizzato verso Lui, orientato da Lui.
    Non c’è a questo punto
    nulla e nessuno
    che possa mettersi di mezzo,
    accaparrarsi qualcosa di noi
    mettendosi in concorrenza con Lui.
    Anche la richiesta di amare il prossimo
    appare a prima vista piuttosto semplice,
    ma non è affatto così:
    mette a dura prova il nostro egoismo,
    ci obbliga a compiere scelte difficili,
    che non ignorano i nostri doveri,
    ma neppure gli elementari diritti
    di ogni uomo.
    Gesù, aiutami a prenderti sul serio,
    ad aprirmi totalmente a Dio,
    che mi è Padre,
    e ad ogni uomo, che è mio fratello. 
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  

    (Roberto Laurita)

    Post it

    AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

    5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

    Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

    Convenzioni RIC 2018

    Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

    • Dana Sport articoli sportivi
    • Abbigliamento Melaverde
    • Cartolibreria Vecchiet
    • Cicli Cappello
    • Mediatech Computer
    • Pizzeria "Alla Pergola"
    • Teatro comunale di Cormòns
    • The Space Cinema a Pradamano

    Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

    Registrazione utente

    La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
    Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
    Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
    L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato..
    Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

    Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

    Da Internet

    Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

    Nessuno accende una lampada e la copre con un vaso o la mette sotto un letto, ma la pone su un candelabro, perché chi entra veda la luce (Lc 8,16)

    Gianfranco Ravasi, Cardinale

    Siamo chiamati ad essere testimoni e messaggeri della misericordia di Dio, per offrire al mondo luce dove sono le tenebre, speranza dove regna la disperazione, salvezza dove abbonda il peccato.

    Francesco, Papa

    Il Grest alla festa dell'uva 2019 | Unità Pastorale di Cormòns chiesacormons.it/node/9183

    Donpi, mons

    Notizie del SIR

    Cerca un Sito Cattolico

    Informazioni sul sito

    Informazioni e statistiche riferite al sito chiesacormons.it

    I numeri del sito al (19/5/2016)

    7167
    Pagine pubblicate
    8007
    Foto pubblicate
    7200
    Megabytes di dati inseriti
    708
    Utenti registrati

    La redazione

    Adalberto Chimera
    Articolista

    Responsabile dei contatti con la stampa.

    Voce Isontina front man.

    Alfredo Di Carlo
    Fotografo ed articolista

    Valente fotografo ed articolista.

    Appassionato della tecnologia e prezioso supporto tecnico.

    Anastasia Di Carlo
    Redattrice ed fotografa

    Entusiasta redattrice e promettente fotografa.

    Abbiamo lei che abbatte la media d'età del sito.

    Andrea Femia
    Direzione operativa

    Direzione operativa della redazione.

    Chiesacormons evangelist.

    Francesca Bortolotto
    Redattrice ed articolista

    Redattrice ed articolista.

    Affronta le cose con un bel sorriso, lo fa in modo serio.

    Francesco Marcon
    Articolista, redattore

    Redattore e informatico.

    Fai un "fischio" ed arriva. Sempre disponibile.

    Franco Femia
    Articolista, redattore

    Autorevole articolista.

    Un giornalista vero, il pedigree della redazione.

    Giorgio Abate
    Fotografo ed articolista

    Fotografo ed articolista.

    Il nostro Jolly. Sempre sulla notizia.

    Luciano Bozzini
    Redattore ed informatico

    Redattore ed informatico.

    Giovane promessa. Sempre affidabile e disponibile.

    Luciano Ventrella
    Fotografo e redattore

    Fotografo e redattore.

    Si muove in discrezione con grande efficienza.

    Lucio Iacolettig
    Direzione tecnica

    Direzione tecnica e riprese video.

    E' quello che alza la media d'età alla redazione.

    mons Paolo Nutarelli
    Supervisore

    Supervisore della redazione.

    Il delicato tocco spirituale e grande motivatore del gruppo.

    Partrik Bussani
    Fotografo ed articolista

    Fotografo ed articolista.

    Tiene sempre il motore caldo per essere sulla notizia.

    Roberto Tomat
    Redattore

    Responsabile sezione canzoniere liturgico.

    Tutta l'Italia accede al materiale che pubblica.

    Santina Odelli
    Fotografa ed articolista

    Valente fotografa ed articolista.

    Il tocco di classe femminile alla redazione.

    Simone Cappello
    Fotografo e redattore

    Fotografo artista e redattore.

    Oltre al resto, l'apporto artistico alla redazione.

    Facebook icon
    YouTube icon
    Google+ icon
    Twitter icon
    Instagram icon
    Pinterest icon
    RSS icon
    e-mail icon