Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Ogni lunedì alle ore 20:30, in presenza, presso il Centro Pastorale "Mons. Trevisan" gli incontri del "Gruppo della Parola" --- Martedì 9/11 alle ore 20:30 presso la Canonica di Brazzano primo appuntamento del Corso Cresime per adulti --- Mercoledì 10/11 alle ore 20:15 nella sala parrocchiale di Mosso formazione teologico-pratica sul tema della sinodalità --- Giovedì 11/11 Festa del Ringraziamento a Dolegna: ore 11:00 S.Messa --- Domenica 14/11 Festa del Ringraziamento a Brazzano --- Lunedì 15/11 ricordo del XIV anniversario della "Pasqua" di mons. Trevisan: ore 18:30 S.Messa nel Santuario di Rosa Mistica --- Domenica 21/11 Festa del Ringraziamento a Cormons --- Domenica 28/11 alle ore 15:30 in Duomo a Cormons l'Arcivescovo Carlo presenterà ufficialmente il nuovo Parroco, mons. Stefano Goina, a tutta la Collaborazione Pastorale ---
  • Le comunità
    Tutte le news da chiesacormons.it
    Gli orari delle sante messe
    La settimana insieme
    Il calendario annuale
  • In linea diretta
    Live da Rosa Mistica
    I 3 canali radio
    I podcast degli eventi principali
    I nostri video
    Gli album fotografici
  • I servizi
    Richieste alla parrocchia
    Domande frequenti
    Ufficio
    Chi siamo
  • La storia
    Le 20 chiese dell'unità pastorale
    I gruppi e le associazioni
    Briciole di storia nostra
    Cosa è successo negli anni scorsi

Galleria fotografica della settimana

Guarda quiqui, quiqui e qui le foto della settimana passate!

Guarda qui altri album fotografici!

Orari S. Messe nella Collaborazione Pastorale

Con martedì 5 ottobre entra in vigore l’orario invernale nella nostra Collaborazione Pastorale: in particolare riprendono, nei giorni feriali, le Celebrazioni a Brazzano e Borgnano.

 Questo l’orario completo:

Nei giorni feriali:

Alla mattina: dal lunedì al sabato: ore 07.10 Rosa Mistica

Alla sera: dal lunedì al venerdì: ore 18.30 Rosa Mistica

                 il mercoledì: ore 18.30 Brazzano (San Rocco)

                 il venerdì: ore 19.00 Borgnano

Nei giorni prefestivi:

                ore 18.30 San Leopoldo (Cormòns)

 Nei giorni festivi:

 Cormòns        ore 08.30 San Leopoldo

                         ore 10.00 Duomo

                         ore 18.30 Rosa Mistica

 Dolegna del Collio            ore 10.00

                                          (secondo questo “calendario”: Dolegna, Ruttars, Dolegna, Ruttars)

 Borgnano                       ore 11.00

 Brazzano

                                     ore 11.00 Sacramento della Riconciliazione

Venerdì          Rosa Mistica dalle ore 09.00 alle ore 11.00

                        (durante l’Adorazione Eucaristica Silenziosa che riprenderà il 15 ottobre)

Sabato            San Leopoldo dalle ore 17.45 alle ore 18.30

Orari Ufficio Parrocchiale di Cormòns

L’Ufficio Parrocchiale di Cormòns è punto di riferimento per tutta la Collaborazione Pastorale ed è aperto, grazie ai Volontari della Parrocchia di Cormòns, indicativamente, ogni giorno dal lunedì al sabato, con il seguente orario,

Lun – Ven: ore 09.30 – 12.00 e ore 15.30 – 18.00
Sabato: ore 09.30 – 12.00

Per contattare l’Ufficio ed i Sacerdoti: Tel. 0481 60130 - Fax 0481 1990151
e-mail: info@chiesacormons.it - www.chiesacormons.it

Una borsa della spesa per chi soffre la povertà

Guarda la galleria fotografica

Domenica scorsa, seconda domenica d’Avvento, in Duomo è stata accesa la candela nel ceppo che accoglie le quattro candele.

             In contemporanea si è svolta la giornata  “Dona una Borsa della spesa” con la presenza del direttore della Caritas Renato Nucera.

             In tutte le Celebrazioni Eucaristiche della nostra unità Pastorale tutti sono stati invitati a portare nelle diverse chiese prima delle Sante Messe una borsa contenente generi alimentari destinati alla Caritas di Cormons. Tramite l’impegno quotidiano dei volontari le borse  raccolte saranno distribuite alle famiglie più povere delle comunità. In questo momento la Caritas di Cormons sostiene con l’ascolto, l’accompagnamento e la fornitura di alimenti 58 famiglie per un totale di 151 persone.

Per le comunità cristiane dell’Unità Pastorale, grazie anche l’iniziativa “Dona una Borsa della spesa”, la solidarietà e la condivisione diventano un modo importante per vivere pienamente l’Avvento, un tempo in cui ci è chiesto di testimoniare la venute di Gesù a tutti, anche con le opere di misericordia.

Gruppo della Parola

Gruppo della ParolaOgni lunedì alle ore 20.30, presso il Centro Pastorale “Mons.Trevisan”, don Mauro guida il Gruppo della Parola (la Lectio Divina settimanale), sui testi della domenica. Ricordiamo che la Lectio ci aiuta ad entrare nei dettagli del racconto evangelico, lasciandoci guidare dalle “immagini” e da ciò che esse suscitano, per comprenderle dall’interno nel loro profondo significato. La Lettura della Parola con la meditazione potrà essere ascoltata in podcast su www.chiesacormons.it.

Grest e Rompiscena a “Natale a Cormons”

Saranno anche i ragazzi del Grest e il gruppo teatralehttps://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.6435-9/81569372_2587932787928580_2807975448334565376_n.jpg?_nc_cat=107&ccb=1-5&_nc_sid=973b4a&_nc_ohc=as0Ju_fqmfcAX9bGpMb&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&oh=19a5df12129bcb02a80f198b95d88694&oe=61D1A1FC Rompiscena a partecipare a “Natale a Cormons” organizzato da Cuormòns.
I ragazzi del Grest animeranno con musica e creatività piazza Libertà questa domenica dalle 11.30 alle 12.00.
I Rompiscena saranno invece protagonisti sabato 18 dicembre alle ore 15.30 sempre in piazza Libertà. Mercoledì 8 dicembre sarà acceso il grande albero natalizio.

200 anni Duomo parte 09

Guarda la galleria fotografica

La cripta sotterranei con resti mummificati (9)

 

E ora veniamo ai sotterranei del Duomo. A Cormons l’usanza di seppellire i morti nell’interno della chiesa avveniva anche nella vecchia pieve, come risulta dai registri dei morti. C’erano quindi già dei sotterranei anche se quelli attuali, vista la loro fattura, furono rifatti quando fu  realizzato il nuovo Duomo.

Esistono tre cripte nell’attuale parrocchiale, dove venivano fatte le sepolture in corrispondenza di altrettante pietre sepolcrali che si trovano sul pavimento della navata (portano la data 1774 e 1772) e del presbiterio (1772).

In questa puntata esaminiamo il sotterraneo principale. Vi si accede da una botola che si trova all’altezza del portale di ingresso. Una ripida scala porta a un corridoio che si sviluppa per gran parte della navata. Ai lati, dieci per parte, ci sono le celle, abbastanza ampie, che conservano in totale 33 salme, in gran parte ormai ridotte a scheletri. I nomi dei defunti sepolti nelle celle sotterranee, stando ai registri dei morti, sono più numerosi di quelli attualmente conservati. Questo induce a pensare che i corpi ridotti a sole ossa fossero periodicamente riesumati e traslati nella prima cella, dove sono conservate molte ossa o traslate in un ossario esterno.

Dona una borsa della spesa

Dona una borsa della spesaDomenica 5 dicembre vivremo l’iniziativa “Dona una Borsa della spesa”. Tutti sono invitati a portare, secondo la propria disponibilità e secondo il proprio cuore, generi alimentari che verranno, poi distribuiti dai volontari alle famiglie “bisognose”. È opportuno che la “borsa della spesa” contenga generi alimentari non deperibili: cibi in scatola (legumi, tonno, carne, pelati), olio, zucchero, caffè, farina, latte a lunga conservazione, riso, pasta, alimenti per bambini e, visto l‘avvicinarsi delle feste, panettoni, pandori, e soprattutto biscotti. Giunti in Chiesa, si può lasciare la “Borsa” davanti all’altare o al termine della Messa portarla in sacrestia. La Comunità che dona, cammina nella gioia e rende migliore la vita di tutti. Fin d’ora grazie, grazie, grazie!

Un anno fa ci lasciava don Fausto

Domenica 5 dicembre ricorre il primo anniversario della scomparsa di don Fausto Furlanut, che tutti noi ricordiamo con grande affetto per la sua amabilità e generosità. 

In suo ricordo domenica 5 dicembre, alle 18.30 sarà celebrata una Messa nel Duomo di Sant’Adalberto.

Per l’occasione sarà sospesa la Santa Messa delle ore 18.30 a
Rosa Mistica.

Lectio Divina 08 Seconda Domenica di Avvento 5/12/2021

Tutti i lunedì alle ore 20.30, in sala caminetto del Centro Pastorale Trevisan, don Mauro guida la Lectio Divina settimanale, sui testi della domenica

In questo tempo di pandemia da corona virus ci invita all'ascolto del vangelo della prossima domenica

Accoglienza del nuovo parroco mons don Stefano Goina

Guarda la galleria fotografica

Le campane hanno suonato a distesa all’ingresso a Cormons di mons. Stefano Goina. Poi, gli scampanotadors di Mossa hanno accompagnato con le loro melodie, dal campanile del Domo, il suo arrivo alla parrocchiale.

Il primo contatto con la comunità mons. Goina l’ha avuto nel santuario di Rosa Mistica. Accompagnato da mons. Mauro  Belletti e don Josep e accolto da una rappresentanza delle quattro parrocchie che compongono l’Unità pastorale  e dalla superiora del convento suor Stefania.

A piedi il nuovo parroco ed un gruppo di fedeli hanno raggiunto il Duomo, dove sul sagrato c’erano in attesa l’arcivescovo Carlo Redaelli, l’assessore comunale di Cormons Fabio Russiani e il sindaco di Dolegna Carlo Comis, che hanno porto anche loro un saluto di benvenuto.

All’altare l’arcivescovo Carlo ha presentato all’Unità pastorale il nuovo parroco . “Per certi aspetti – ha detto il vescovo – fare il parroco di questa comunità sarà facile, per altri sarà impegnativo”.

La Messa, accompagnata dai due cori parrocchiali, è proseguita concelebrata con mons. Goina, anche da mons. Armando Zorzin che pure ha fatto il suo ingresso quale cooperatore pastorale.

Accoglienza di mons. Stefano Goina e don Armando Zorzin (28/11/2021)

Accoglienza di mons. Stefano Goina e don Armando Zorzin nelle comunità di Borgnano, Brazzano, Dolegna del Collio e Cormòns.

 

Qui il  video esteso dell'accoglienza

Qui il  la celebrazione completa dell'accoglienza

Per altri video puoi consultare il canale dedicato YouTube del sito all'indirizzo: www.youtube.com/user/chiesacormons

200 anni Duomo parte 08

Guarda la galleria fotografica

Le cripte sepolcrali nelle chiese cormonesi (8)

Oltre ai tradizionali cimiteri, che circondavano le chiese, le sepolture avvenivano anche nel loro interno. Era una tradizione che risaliva al Medioevo quella di seppellire i morti all’interno delle chiese e di realizzarvi i cimiteri nelle zone limitrofe consacrate. Le sepolture dovevano avvenire ad sanctos et apud aecclesiam, cioè vicino ai santi e alle chiese. Chi poteva permetterselo chiedeva di essere sepolto nelle cripte sotterranee della chiesa vicino a un santo o vicino a determinate immagini sacre o in un punto preciso del cimitero esterno. Per questa ragione, i nobili o i componenti delle famiglie facoltose, pagando quella che era chiamata la “quarta funeraria”, potevano essere seppelliti dentro le chiesa mentre ai cittadini comuni spettava la tumulazione nei cimiteri.

A Cormons cripte sepolcrali esistono nelle chiese di San Giovanni, di San Leopoldo, di Santa Caterina (Rosa Mistica), della Beata Vergine del Soccorso, di San Mauro e del Duomo.

Comunità in Festa per il nuovo Parroco

Le Comunità dell’Unità pastorale sono in festa. Il nuovo parroco mons. Stefano Goina domenica 28 novembre farà il suo ingresso ufficiale.  Il sacerdote, dopo una breve sosta al santuario di Rosa Mistica per un omaggio e una preghiera dinanzi la statua di Maria Rosa Mistica, accompagnato da una rappresentanza delle quattro Comunità (Cormons, Borgnano, Brazzano e Dolegna del Collio), raggiungerà a piedi il Duomo di Sant’Adalberto, dove sul sagrato alle 15.30 sarà accolto dall’arcivescovo Carlo e dal sindaco di Cormons, che gli porgerà il saluto di benvenuto a nome di tutta la cittadinanza. Con mons. Goina ci sarà anche mons. Armando Zorzin, nuovo vicario parrocchiale dell’Unità pastorale.

Nella parrocchiale il vescovo Carlo presenterà ai fedeli il nuovo parroco e poi sarà celebrata la Messa solenne accompagnata dai cori e durante la quale il nuovo parroco rivolgerà il suo saluto alle comunità.

Prima della benedizione finale un rappresentante dei Consigli e delle assemblee parrocchiali e del Consiglio degli Affari economici porgerà il saluto di benvenuto a mons. Goina e a mons. Zorzin.

 Al termine della Messa, seguendo tutte le prescrizioni previste dalla pandemia, al centro pastorale “Mons. Trevisan” ci sarà un incontro con le associazioni parrocchiali e un brindisi augurale.

IMPORTANTE: Domenica 28 a Borgnano, Brazzano e Dolegna del Collio saranno celebrate le Messe secondo l’orario festivo.  A Cormons sarà celebrata la Messa delle 8.30 in San Leopoldo, mentre sono sospese le Messe delle 10 in Duomo e delle 18.30 a Rosa Mistica.

La Messa delle 15.30 in Duomo potrà essere seguita in streaming collegandosi dal portale della parrocchia. 

Mercatino Missionario

Guarda la galleria fotografica

Cormons Mercatino MissionarioDopo la benedizione impartita da don Mauro Belletti, è stato aperto venerdì 26 novembre, in viale Friuli 31 (ex negozio Bragagnolo), il mercatino natalizio allestito dal Gruppo missionario parrocchiale, che resterà aperto per tre settimane. Sono in vendita numerosi oggetti, tutti confezionati a mano, quali centri e centrini, borse, cuffie, Natività di diversa grandezza e numerosi oggetti a tema natalizio. In questo periodo e fino al 6 gennaio si possono acquistare i biglietti della lotteria missionaria che quest’anno mette in palio 25 premi, primo dei quali è un televisore Smart 50”. L’estrazione dei numeri vincenti avverrà com’è tradizione il 6 gennaio, ricorrenza dell’Epifania, alle 16.30. nella Cjase da plef antighe di Riva della Torre. Il ricavato del mercatino e della lotteria sarà destinato, in coordinamento con il Centro missionario diocesano, a sostenere i progetti che i missionari stanno attuando in vari Paesi africani.

Cristo Re

Guarda la galleria fotografica

Cristo ReLe Suore della Provvidenza hanno celebrato Cristo Re, che cade sempre nell’ultima domenica del tempo ordinario. E una celebrazione che si svolge all’intero del convento e vede la partecipazione di quanti sono ospiti della Casa. Don Paolo e don Mauro hanno celebrato la Messa nella cappella interna del santuario e al termine si è svolta la processione con il Santissimo lungo i corridoi del convento e anche nelle stanze dell’Infermeria, dove sono ricoverate le suore ammalate. Quella di quest’anno è stata la celebrazione numero 90. La prima si tenne nel 1932 voluta da madre Adeodata Rizzi, allora superiora della Casa di Cormons. Dopo aver ottenuto, non senza fatica l’autorizzazione vescovile, Suor Adeodata con gli ori donati a Rosa Mistica fece realizzare da un orefice goriziano il prezioso ostensorio che ogni anno, in occasione di Cristo Re, viene utilizzato per portare il Santissimo in processione all’interno del convento.

Mercatino Missionario

Venerdì 26 novembre, alle 9.30, in viale Friuli (ex negozio Bragagnolo), sarà aperto il mercatino natalizio organizzato dal Gruppo missionario parrocchiale, che resterà aperto per tre settimane.

Si potrà acquistare oggettistica legata in modo particolare al Natale. Contemporaneamente prenderà il via anche la lotteria missionaria che quest’anno come primo premio mette in palio un televisore 50”

. L’estrazione dei numeri vincenti avverrà come è tradizione il 6 gennaio, ricorrenza dell’Epifania, alle 16.30. nella Cjase da plef antighe di Riva della Torre. Il ricavato del mercatino e della lotteria sarà destinato, in coordinamento con il Centro missionario diocesano, a sostenere vari progetti che i missionari stanno attuando in vari Paesi africani quali il Togo e la Costa d’Avorio a favore delle popolazioni locali.

Accogliamo il nuovo parroco

Veglia di Preghiera

Veglia di PreghieraVenerdì 26 novembre, alle 20.30, nella chiesa di Rosa Mistica si svolgerà una Veglia di preghiera per chiedere al signore di benedire l’ingresso del nuovo parroco e anche le comunità che si accingono a vivere con lui un cammino di fede per essere insieme Chiesa. Tutte le comunità dell’Unità pastorale sono invitate a partecipare.

Lectio Divina 07 Prima Domenica di Avvento 21/11/2021

Tutti i lunedì alle ore 20.30, in sala caminetto del Centro Pastorale Trevisan, don Mauro guida la Lectio Divina settimanale, sui testi della domenica

In questo tempo di pandemia da corona virus ci invita all'ascolto del vangelo della prossima domenica

Pagine

Calendario annuale

 

Diretta Streaming

 

 

 RadioInsieme 1: Duomo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 2: Rosa Mistica

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 3: Centro Pastorale

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 4: san Leopoldo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

Hai problemi di ascolto ?
Clicca qui.

Accesso utente

 

Il Vangelo della settimana

 

05-12-2021

In questa seconda domenica di Avvento il protagonista del Vangelo è Giovanni il Battista.
Su di lui, dice la Scrittura, scende la parola di Dio, che lo porta a predicare, invitando alla conversione tutti coloro che incontra.
Ma l’annuncio più bello che Giovanni ci porta, facendosi voce dello Spirito, è che ogni uomo vedrà la salvezza di Dio. Si tratta dell’annuncio della salvezza universale: fin dalle origini i cristiani hanno compreso che il grande tesoro della grazia e dell’amore di Dio non era qualcosa che essi potevano tenere per sé soli, nascosto, ma era una ricchezza per tutta l’umanità.
Ricordiamocelo a vicenda: se vogliamo davvero essere ricchi di gioia e speranza, dobbiamo condividere l’annuncio che abbiamo ricevuto.

La preghiera della settimana

 

05-12-2021

Non si tratta di una favola,
e dunque non troviamo il classico
«C’era una volta…».
È nella storia degli uomini che tu, Gesù,
hai voluto vivere un’avventura pericolosa,
quella di farti uomo per condividere
in tutto e per tutto la nostra esistenza.
I nomi dei potenti dell’epoca
non sono lì per distrarci
ma solo per darci le coordinate del tempo.
In quel momento stabilito
la parola di Dio,
l’unica vera protagonista della storia,
l’unica capace di trasformare
il corso degli eventi e il cuore degli uomini,
è scesa con forza su Giovanni
e ne ha fatto un profeta,
l’ultimo dei profeti della prima Alleanza.
Lo ha raggiunto nel deserto
perché è lì che da sempre
Dio dà appuntamento agli uomini
per rivelare il suo volto,
proprio quando avvertono la loro precarietà.
Gli ha affidato un messaggio
che è un impegno a togliere di mezzo
ogni impedimento al tuo arrivo.
Ma è anche una promessa meravigliosa:
ogni uomo vedrà la salvezza di Dio.

(Roberto Laurita)

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato.
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

Nessuno accende una lampada e la copre con un vaso o la mette sotto un letto, ma la pone su un candelabro, perché chi entra veda la luce (Lc 8,16)

Gianfranco Ravasi, Cardinale

Siamo chiamati ad essere testimoni e messaggeri della misericordia di Dio, per offrire al mondo luce dove sono le tenebre, speranza dove regna la disperazione, salvezza dove abbonda il peccato.

Francesco, Papa

Il Grest alla festa dell'uva 2019 | Unità Pastorale di Cormòns chiesacormons.it/node/9183

Donpi, mons

Notizie del SIR

Cerca un Sito Cattolico

Informazioni sul sito

Informazioni e statistiche riferite al sito chiesacormons.it

I numeri del sito al (19/5/2016)

7167
Pagine pubblicate
8007
Foto pubblicate
7200
Megabytes di dati inseriti
708
Utenti registrati

La redazione

Adalberto Chimera
Articolista

Responsabile dei contatti con la stampa.

Voce Isontina front man.

Alfredo Di Carlo
Fotografo ed articolista

Valente fotografo ed articolista.

Appassionato della tecnologia e prezioso supporto tecnico.

Anastasia Di Carlo
Redattrice ed fotografa

Entusiasta redattrice e promettente fotografa.

Abbiamo lei che abbatte la media d'età del sito.

Andrea Femia
Direzione operativa

Direzione operativa della redazione.

Chiesacormons evangelist.

Francesca Bortolotto
Redattrice ed articolista

Redattrice ed articolista.

Affronta le cose con un bel sorriso, lo fa in modo serio.

Francesco Marcon
Articolista, redattore

Redattore e informatico.

Fai un "fischio" ed arriva. Sempre disponibile.

Franco Femia
Articolista, redattore

Autorevole articolista.

Un giornalista vero, il pedigree della redazione.

Giorgio Abate
Fotografo ed articolista

Fotografo ed articolista.

Il nostro Jolly. Sempre sulla notizia.

Luciano Bozzini
Redattore ed informatico

Redattore ed informatico.

Giovane promessa. Sempre affidabile e disponibile.

Luciano Ventrella
Fotografo e redattore

Fotografo e redattore.

Si muove in discrezione con grande efficienza.

Lucio Iacolettig
Direzione tecnica

Direzione tecnica e riprese video.

E' quello che alza la media d'età alla redazione.

mons Paolo Nutarelli
Supervisore

Supervisore della redazione.

Il delicato tocco spirituale e grande motivatore del gruppo.

Partrik Bussani
Fotografo ed articolista

Fotografo ed articolista.

Tiene sempre il motore caldo per essere sulla notizia.

Roberto Tomat
Redattore

Responsabile sezione canzoniere liturgico.

Tutta l'Italia accede al materiale che pubblica.

Simone Cappello
Fotografo e redattore

Fotografo artista e redattore.

Oltre al resto, l'apporto artistico alla redazione.

Santina Odelli
Fotografa ed articolista

Valente fotografa ed articolista.

Il tocco di classe femminile alla redazione.

Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
RSS icon
e-mail icon