Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Lunedì 19/06 ore 20:30 Chiesa di San Vito e Modesto a Ruttars "Concerto Spirituale" --- Lunedì 19/06 presso il Centro Pastorale a Cormòns tornei di calcio organizzati dal Leon Bianco --- Venerdì 23/04 ore 20:00 Chiesa di San Giovanni a Cormòns durante la S.Messa verrà celebrata la Vigilia della Natività di San Giovanni Battista --- Mercoledì 28/06 Pellegrinaggio Notturno al Santuario di Barbana a Grado ---

Proposte editoriali

You are here

Rassegna editoriale

Informiamo i navigatori di questo sito che è stata aperta una nuova sezione all'interno del gruppo multimedia chiamata: proposte editoriali.

Questa sezione vuole proporre alcune recensioni di testi editoriali giudicati interessanti dalla parrocchia.

In genere si tratta di testi consigliati negli incontri programmati e nelle iniziative proposte dall'unità pastorale.

Se volete ulteriori informazioni o volete segnalare un testo che giudicate interessante potete farlo inviando una email all'indirizzo: redazione@chiesacormons.it

 

 

 

 

(15/10/2013)

Ogni mês si fâs la lune, ogni dì si impare une!Ogni mês si fâs la lune, ogni dì si impare une!

Filastrocche, conte, ninne nanne, scioglilingua e giochi in italiano e friulano

Acura di: Nadia Riitano Sodano, edito dalla Parrocchia di sant'Adalberto di Cormòns
Poligrafiche san Marco Cormòns - 2013 - 111 pagine

"Per comporre questo libro si è reso neccessario un tempo ben maggiore di quanto preventivato e sicuramente non saremmo riusciti a completarlo senza il prezioso aiuto di molte persone.  Ma soprattutto saremo riconoscenti a tutti coloro che, grazie a questo libro, vorranno offrire l'opportunità ad altri bambini in terra africana di vivere, nel tempo del gioco e della scuola, sereni momenti di divertimento e gioia."

Con questo titolo la curatrice dell'opera ha voluto rappresentare il pensiero che accompagna lo scorrere del tempo ed il significato che assume ogni passaggio temporale per l'esistenza di ciascuno di noi.

Come ogni mese cambia ciclicamente la luna, così ogni giorno la vita ci insegna qualche cosa, con questo spirito è stato redatto questo libro, dedicato a giovani auditori e sapienti nonni o genitori che vogliono tramandare tramite semplici filatrocche e ninna nanne il sapere di chi ci ha preceduto.

 

 


(27/3/2014)

Necrologium SacerdotumNecrologium Sacerdotum

Arcidioecesis Goritiensis 1900-2013

Compilato ed ampliato da don Michele Tomasin per la Congregazione dell'Addolorata
Edizioni Graphy Mariano del Friuli - Gennaio 2014 - 463 pagine

Quanto conta per un leader politico la presenza su Facebook e Youtube?
Come riesce un candidato a promuovere le sue idee e i suoi valori attraverso un gruppo di consenso su un social network? 
Come si possono promuovere culture partecipative attraverso concrete competenze digitali? E qual è e deve essere il ruolo dei cittadini-elettori chiamati ad essere protagonisti del loro tempo trasformandosi da immigrati digitali a veri produttori di contenuti per sfidare la tecno-classe politica?
Il volume intende rispondere a queste domande partendo dal concetto di comunicazione politica in piena trasformazione e in rapida evoluzione: da volantini, manifesti, comizi e cene ai più veloci ma non meno rischiosi blog, portali, Facebook e Youtube, e quindi alla comunicazione politica integrata: una sorta di viaggio dalle vecchie alle nuove tecniche di comunicazione virale per comprendere processi di questo nuovo aspetto della sociologia della comunicazione.
La rete si presenta come lo strumento di interconnessione tra mondi che sembrano davvero lontani: la politica e il cittadino: dall'esperienza americana di Barack Obama a quella italiana del Popolo Viola e dei Grillini, deputati, senatori e rappresentanti del Governo presenti sui Social Network.
Facebook e Youtube sono studiati per comprendere quanto aiutano la protesta e la proposta tra prepolitica, subpolitica e antipolitica: la rete può servire alla politica per esprimere pensieri e posizioni o rischia di diventare un innovativo mezzo di propaganda?
Per la politica italiana è una nuova sfida che merita ricerche e approfondimenti.

Questo libro è dedicato in ricordo ai sacerdoti diocesani e religiosi che hanno speso la loro vita nella preghiera, nello studio, nell'apostolato e nella carità per amore di Cristo, della Chiesa e delle anime tutte, lungo le contrade della nostra arcidiocesi.

Questo libro rinnovato, che raccoglie pienamente la memoria del loro passaggio, è dedicato tramite l'autore don Michele Tomasini dai confratelli di oggi a tutti quelli li hanno preceduti.

Per maggiori informazioni cliccare qui.

 

 


(22/4/2012)

La Net Comunicazione Politica di Francesco PiraLa Net Comunicazione Politica

Partiti, movimenti e cittadini-elettori nell'era dei Social Network

Acura del prof. Francesco Pira
Edizioni Franco Angeli - 2012 - ISBN 978-88-5684-477-1 - 112 pagine

Quanto conta per un leader politico la presenza su Facebook e Youtube?
Come riesce un candidato a promuovere le sue idee e i suoi valori attraverso un gruppo di consenso su un social network? 
Come si possono promuovere culture partecipative attraverso concrete competenze digitali? E qual è e deve essere il ruolo dei cittadini-elettori chiamati ad essere protagonisti del loro tempo trasformandosi da immigrati digitali a veri produttori di contenuti per sfidare la tecno-classe politica?
Il volume intende rispondere a queste domande partendo dal concetto di comunicazione politica in piena trasformazione e in rapida evoluzione: da volantini, manifesti, comizi e cene ai più veloci ma non meno rischiosi blog, portali, Facebook e Youtube, e quindi alla comunicazione politica integrata: una sorta di viaggio dalle vecchie alle nuove tecniche di comunicazione virale per comprendere processi di questo nuovo aspetto della sociologia della comunicazione.
La rete si presenta come lo strumento di interconnessione tra mondi che sembrano davvero lontani: la politica e il cittadino: dall'esperienza americana di Barack Obama a quella italiana del Popolo Viola e dei Grillini, deputati, senatori e rappresentanti del Governo presenti sui Social Network.
Facebook e Youtube sono studiati per comprendere quanto aiutano la protesta e la proposta tra prepolitica, subpolitica e antipolitica: la rete può servire alla politica per esprimere pensieri e posizioni o rischia di diventare un innovativo mezzo di propaganda?
Per la politica italiana è una nuova sfida che merita ricerche e approfondimenti.

Quanto conta per un leader politico la presenza su Facebook e Youtube?
Come riesce un candidato a promuovere le sue idee e i suoi valori attraverso un gruppo di consenso su un social network? 
Come si possono promuovere culture partecipative attraverso concrete competenze digitali?
E qual è e deve essere il ruolo dei cittadini-elettori chiamati ad essere protagonisti del loro tempo trasformandosi da immigrati digitali a veri produttori di contenuti per sfidare la tecno-classe politica?
Il volume intende rispondere a queste domande partendo dal concetto di comunicazione politica in piena trasformazione e in rapida evoluzione: da volantini, manifesti, comizi e cene ai più veloci ma non meno rischiosi blog, portali, Facebook e Youtube, e quindi alla comunicazione politica integrata: una sorta di viaggio dalle vecchie alle nuove tecniche di comunicazione virale per comprendere processi di questo nuovo aspetto della sociologia della comunicazione.La rete si presenta come lo strumento di interconnessione tra mondi che sembrano davvero lontani: la politica e il cittadino: dall'esperienza americana di Barack Obama a quella italiana del Popolo Viola e dei Grillini, deputati, senatori e rappresentanti del Governo presenti sui Social Network.Facebook e Youtube sono studiati per comprendere quanto aiutano la protesta e la proposta tra prepolitica, subpolitica e antipolitica: la rete può servire alla politica per esprimere pensieri e posizioni o rischia di diventare un innovativo mezzo di propaganda?
Per la politica italiana è una nuova sfida che merita ricerche e approfondimenti.

 


(13/4/2011)

L'autorità in EducazioneL'autorità in Educazione

Ricerca dei modelli educativi della bassa Friulana

Acura di: Loris Benvenuti, Vincenzo Salerno, Cristian Vecchiet
Edizioni Nuova cultura - 2009 - ISBN 978-88-6134-334-4 - 250 pagine

Il testo rappresenta il risultato di un progetto di ricerca condotta da un gruppo multidisciplinare di esperti sui fenomeni sociali e le tematiche educative nel contesto della bassa friulana.

L'idea di una ricerca sulle concezioni di autorità e sulla loro influenza nei confronti dei modelli educativi è nata dall'ipotesi, recentemente formulata da vari studiosi per quanto riguarda le dinamiche sociali dei Paesi occidentali, che la crisi dell'autorità rappresenti la cifra della cosiddetta emergenza educativa e della crisi dell'educare.

In questo quadro, di dimensioni planetarie, i fenomeni più evidenti della marginalità e della devianza giovanile (bullismo, violenza agita, uso e abuso di sostanze psicotrope...) probabilmente sono solo gli aspetti sintomatici più evidenti di un problema molto più profondamente radicato e diffuso, per cui i comportamenti giovanili rappresentano soltanto l'iceberg del disagio di un'intera società.

 


(10/4/2011)

Educazione Formato FamigliaEducazione Formato Famiglia

Modelli educativi delle famiglie della bassa friulana

Acura di: Loris Benvenuti, Vincenzo Salerno, Cristian Vecchiet
Edizioni Nuova cultura - 2011 - ISBN 978-88-6134-476-1 - 166 pagine

Il testo rappresenta il risultato di una indagine che può essere riassunta nelle due seguenti domande chiave:

Come possono le politiche sociali territoriali sostenere la funzione educativa dei genitori quando questa è rivolta a figli pre-adolescenti e adolescenti ?

Le famiglie possono assurgere a soggetto educante territoriale ed in che modo ?

Si tenta di dare una risposta a queste domande a partire da dati quali-quantitativi per poter delineare prospettive teorico-strategiche da convogliare nelle politiche familiari territoriali.

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2014

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato..
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

La violenza non è forza ma debolezza (Benedetto Croce)

Gianfranco Ravasi, Cardinale

L'incontro personale con i rifugiati dissipa paure e ideologie distorte e diventa fattore di crescita in umanità.

Francesco, Papa

Corpus Domini a Lonzano Grazie don Fausto. Sei unico. Grazie di esserci

Donpi, mons

Notizie del SIR

Cerca un Sito Cattolico