Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Ogni Lunedì ore 20:30 gli appuntamenti serali del Gruppo della Parola saranno unicamente on-line sulla piattaforma Google Meet al seguente link: https://meet.google.com/pys-dnjq-zuu --- Nei giorni di mercoledì e venerdì dalle ore 16:00 alle ore 18:00 e il sabato dalle ore 09:00 alle ore 11:00 riprenderà nelle sale del Ricreatorio l'esperienza formativa di "AiutoCompiti" --- Lunedì 05/04 Lunedì dell'Angelo (Pasquetta): in Rosa Mistica S.Messa alle ore 09:00 e alle ore 18:30; a Dolegna S.Messa alle ore 10:00; a Brazzano S.Messa a Giassico alle ore 11:00 --- Martedì 06/04 alle ore 10:30 nella Chiesa del Crocefisso della Subida S.Messa di Ringraziamento --- Domenica 11/04 nel Santuario di Rosa Mistica vivremo la Domenica della Divina Misericordia: il Santuario sarà aperto dalle ore 16:30 e alle ore 18:30 verrà celebrata la S.Messa ---
  • Le comunità
    Tutte le news da chiesacormons.it
    Gli orari delle sante messe
    La settimana insieme
    Il calendario annuale
  • In linea diretta
    Live da Rosa Mistica
    I 3 canali radio
    I podcast degli eventi principali
    I nostri video
    Gli album fotografici
  • I servizi
    Richieste alla parrocchia
    Domande frequenti
    Ufficio
    Chi siamo
  • La storia
    Le 20 chiese dell'unità pastorale
    I gruppi e le associazioni
    Briciole di storia nostra
    Cosa è successo negli anni scorsi

Memoria di Santa Apollonia - Santa Messa

Guarda la galleria fotografica

Martedì 9 febbraio, è ricorsa la memoria liturgica di Santa Apollonia. La celebrazione, presieduta da don Mauro, ha avuto luogo nell’omonima chiesetta a Lei dedicata.

La martire, vissuta nel III secolo, si rifiutò di adorare altri idoli che le erano stati imposti e questo rifiuto le costò numerose torture alle quali fu sottoposta, tra le quali l’asportazione di tutti i denti tramite una pinza. Per questo motivo oggi il suo nome viene invocato da coloro che soffrono di mal di denti e viene considerata la protettrice dei dentisti. La storia narra che Santa Apollonia preferì lanciarsi nel rogo piuttosto che abiurare la sua fede in Dio lasciando sbigottiti perfino i suoi carnefici.

Don Mauro ha voluto ringraziare in maniera particolare coloro che con la loro opera si prendono cura della chiesetta nonchè la rappresentativa della corale di Sant’Adalberto che con i canti ha accompagnato la celebrazione.

GREST 2021

GrestGiovedì 11 febbraio, alle ore 20.30 in modalità PaD, si terrà il primo incontro programmatico relativo al Grest 2021.

AiutoCompiti, il doposcuola in Ric.

Continua, in Ric, l’esperienza “AiutoCompiti”, una bella occasione in cui alcuni giovani educatori affiancano i ragazzi nei compiti scolastici domestici. Ricordiamo che il progetto, è sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia e dal Ric Cormòns e, anche quest’anno, è stato “premiato” dalla Conferenza Episcopale Italiana che, attraverso l’Ufficio per la Promozione del sostegno economico alla Chiesa, ha desiderato cofinanziare il progetto di aiuto/sostegno per i preadolescenti. Informazioni in Ufficio Parrocchiale, nei pomeriggi, dal lunedì al venerdì.

Borgnano e Ruttars in festa per i Patroni

A BORGNANO…Santa Fosca


Mercoledì 10 febbraio, giovedì 11 febbraio e venerdì 12 febbraio, verrà vissuto il Triduo in preparazione alla Festa di Santa Fosca, con la preghiera del Santo Rosario alle ore 18.30, a cui seguirà la S.Messa alle ore 19.00. La festa culminerà domenica prossima 14 febbraio con la Solenne Celebrazione Eucaristica alle ore 11.00.


A RUTTARS…

San ValentinoDomenica prossima 14/02, faremo festa ricordando San Valentino. Alle ore 10.00 verrà celebrata la Santa Messa Solenne. Ad accompagnare questo momento importante della Comunità, ci sarà il suono delle campane con la presenza degli Scampanotadors di Mossa.

Attenzione: quest’anno, a causa dell’emergenza epidemiologica, sia a Borgnano che a Ruttars vengono sospese le Processioni. Al termine della Celebrazione Eucaristica verrà, comunque, come tradizione, benedetto il pane da portare successivamente a casa e condividerlo con i… congiunti!!!

“Una crisi da non sprecare: Orientarsi nel Tempo dell’incertezza” Riflettiamo sulla politica

Una crisi da non sprecareContinuano on-line, e trasmessi in diretta sui canali social della Diocesi, gli incontri di riflessione in questo tempo di Covid-19 relativi alla nostra società. Nell’incontro di mercoledì 10 febbraio, Gianni Borsa corrispondente dell’agenzia stampa SIR da Bruxelles e presidente dell’AC di Milano dialogherà con Luca Grion, docente di filosofia morale e direttore della SPES sul tema “politica ed Europa”. (Giovedì 18 febbraio verrà proposto ultimo incontro sulla Chiesa.)

Ulteriori appuntamenti della settimana

Martedì 9 febbraio, alle ore 20.45 in modalità PaD, s’incontrerà il Consiglio Parrocchiale dell’Azione Cattolica.

Gruppo della Parola

UNICAMENTE in modalità PaD - pastorale a distanza - su piattaforma Google Meet, il lunedì alle ore 20.30, don Mauro guida il Gruppo della Parola. Il link di accesso alle riunioni sarà sempre lo stesso in questa prima parte dell’anno:

 Clicca qui:   Partecipa all'incontro 

 

Memoria liturgica di Sant'Apollonia

Sant'ApolloniaMartedì 9 febbraio, alle ore 18.30 nella Chiesa di Sant’Apollonia, si rinnova la tradizione di celebrare la S.Messa ricordando questa Santa Martire del III secolo. Ricorda così il MARTIROLOGIO ROMANO:

“Ad Alessàndria il natale di sant'Apollónia, Vergine e Martire, alla quale i persecutori, sotto Décio, prima estrassero tutti i denti, poi, innalzato ed acceso un rogo, minacciarono di bruciarla viva, se non avesse pronunciato con loro empie parole; ma essa, avendo riflettuto un poco tra sè, si svincolò improvvisamente dalle mani di quegli empi, e accesa internamente da più grande ardore di Spirito Santo, si gettò nel fuoco, che le avevano preparato, così spontaneamente, che gli autori stessi di quella crudeltà rimasero sbigottiti, come si fosse trovata più pronta una donna alla morte che il persecutore alla pena.”


La sua festa, sin dall’antichità, si celebra il 9 febbraio; santa Apollonia, vergine e martire di Alessandria d’Egitto è invocata in tutti i malanni e dolori dei denti; il suo attributo nell’iconografia è una tenaglia che tiene stretto un dente.


La S.Messa in Rosa Mistica viene sospesa.

Giornata della Memoria a Cormons

E’ stato il presidente del Consiglio regionale Piero Mauro Zanin a celebrare a Cormons la Giornata della Memoria, che ogni 27 gennaio Giornata della Memoria 2021commemora le vittime dell’Olocausto. Due le cerimonie che si sono svolte nel centro collinare: la prima dinanzi alla stele in via Francesco di Manzano (angolo via Cumana) eretta per ricordare i morti nei campi di sterminio; la seconda in via San Giovanni accanto alla pietra d’inciampo, posta dinanzi all’abitazione di Giuseppe Pincherle, l’ultimo ebreo residente a Cormons e deportato nel campo di Birkenau, dove è morto.
Nei lager nazisti tra il 1943 e il 1944 furono deportati 67 cormonesi, di cui 33 (quattro le donne) non tornarono a casa. La maggior parte fu catturata dai tedeschi perché accusata di far parte delle formazioni partigiane. Il più giovane si chiamava Mario (Primo) Grassetti ed è morto ad appena 17 anni a Flossemburg; la più anziana Lucia Brandolin, di 74 anni, deportata ad Auschwitz, dove morì, solo perché era la madre di Giovanni Battista (Vanni) Padoan, comandante della divisione partigiana Garibaldi-Natisone.

Festa del perdono per 56 bambini

Guarda la galleria fotografica

Festa del PerdonoGiovedì scorso, i 56 bambini del secondo anno di catechesi, si sono ritrovati in duomo per la festa del perdono. Solo loro, le catechiste e don Paolo, per vivere questa nuova esperienza. La riconciliazione.

Il vivere, attraverso il sacerdote, lo sguardo d’amore di Gesù.

E’ proprio questo sguardo d’amore di Gesù il motivo che rende ogni confessione un grande motivo di gioia e riconoscenza sia per il penitente che per tutta la Chiesa. E’ un incontro, quello con il perdono di Dio e della Chiesa, degno di essere preparato con cura, di essere celebrato con grande dignità e di essere festeggiato nella gioia, proprio come ci invita Gesù

Oasi della Riconciliazione

Ogni settimana, è possibile trovare un sacerdote per vivere il Sacramento della Riconciliazione o per un confronto spirituale:Padre Misericordioso

  • venerdì dalle ore 09.30 alle ore 11.30 presso il Santuario di Rosa Mistica;

  • sabato dalle ore 17.30 alle ore 18.30 presso la Chiesa di San Leopoldo.

Adorazione Eucaristica

Adorazione EucaristicaOgni venerdì, in Santuario dalle ore 09.30 fino alle ore 11.30 (ed il terzo sabato del Mese, in San Leopoldo dalle ore 17.45, la prossima sarà il 20 febbraio), viene vissuta la Preghiera Silenziosa di Adorazione per le vocazioni di speciale consacrazione. Lasciamoci avvolgere dal Signore e contempliamo l’Amore che si fa pane e che diventa presenza in mezzo a noi.

Madonna Candelora

Guarda la galleria fotografica

La sera di martedì 2 febbraio, nelle chiese della nostra parrocchia si è celebrata la messa in ricorrenza della Madonna Candelora al termine delle quali sono state distribuite le candele benedette.

Vediamo insieme il significato di questa giornata.

Per  la Chiesa Cattolica il 2 febbraio rappresenta la festa liturgica della presentazione di Gesù al Tempio, ricorrenza dalle origini antiche, risalente all'epoca romana. Il mese di febbraio infatti era dedicato alla purificazione, dove fare processioni e fiaccolate per le vie della città, riti che servivano ad allontanare le tenebre dell’inverno.

Questa giornata ha poi subito rimaneggiamenti ed intrecci con la tradizione religiosa per cui la Chiesa decise di dedicare la giornata del 2 febbraio alla Purificazione di Maria, a 40 giorni dalla nascita di Gesù. Perchè 40 giorni? L'usanza ebraica, considerava infatti ogni donna che partoriva un maschio, come impura per i 40 giorni successivi al parto. Trascorsi i quali doveva recarsi al Tempio di Gerusalemme per purificarsi.

La festa della Candelora segna per i cristiani la fine del tempo di Natale, il giorno in cui in molte case si mettono via i simboli natalizi come luci, albero e presepe per dare inizio al periodo carnevalesco. I fedeli durante la liturgia ricevono una candela e tradizione vuole che il simbolo della Luce di Cristo, venga appesa alle pareti domestiche insieme a 2 immagini di Gesù e della Madonna.

Festa del Perdono

Festa del perdonoGiovedì 4 febbraio 2021, in Duomo a Cormòns, 56 bambini del II anno della catechesi, vivranno la Festa del Perdono dove, per la prima volta, sperimenteranno la grazia sacramentale della Riconciliazione nella quale ogni battezzato può sentire l’abbraccio del Padre che perdona ed accoglie. La “confessione”, così, diventa un’occasione d’incontro con un Dio che dice, attraverso il sacerdote, tutto il suo amore, il suo perdono, il suo «tifo» continuo affinché la vita del bambino e di chi gli sta accanto, sia bella, buona e felice.

La celebrazione sarà vissuta tenendo conto delle normative anticontagio in vigore.

"Una crisi da non sprecare: Orientarsi nel tempo dell’incertezza" Riflettiamo sul lavoro

Continuano on-line, e trasmessi in diretta sui canali social della Diocesi, gli incontri di riflessione in questo tempo di Covid-19 relativi alla nostra società. Nell’incontro di giovedì 4 febbraio, Marco Bentivogli, coordinatore nazionale di Base Italia, già segretario nazionale Fim CISL, dialogherà con Guido Baggi, giornalista, sul tema “Economia e diritto al lavoro”.
(Mercoledì 10 febbraio verrà proposto ultimo incontro su politica ed Europa.)

Chiesa di San Leopoldo

Guarda la galleria fotografica

La chiesa di San Leopoldo, conosciuta dai cormonesi anche come "la chiesa dei frati".

Punti di vista diversi dal solito. Da quelli che i nostri occhi sono abituati a vedere. La pandemia ha in parte cambiato le nostre abitudini, Adesso le visite sono virtuali. Abbiamo cercato, anche questa volta di proporvi delle immagini che non vediamo spesso, Lasciamo andare nella meditazione, nella preghiera. Abbiamo tutto il temoo che ci serve.

Giornata della Vita Consacrata

Quella della “Madonna Candelora”, è una festa preziosa nella tradizione della vita consacrata: come Gesù è "presentato" al cospetto di Dio, così i religiosi vogliono consegnare la loro vita alla tenerezza di Dio ed a servizio del Regno. Vogliamo ringraziare ogni consacrato e consacrata (in modo particolare le Suore ammalate) che, con la preghiera, ci stanno accanto in ogni nostra attività pastorale. Le Suore della Provvidenza, nel pomeriggio di oggi 31 gennaio, vivranno un momento di preghiera particolare, guidato dai sacerdoti della Comunità. (Per l’occasione vengono sospesi la recita del Santo Rosario ed il Canto dei Vespri del pomeriggio)

Gruppo della Parola

UNICAMENTE in modalità PaD - pastorale a distanza -, su piattaforma Google Meet, il lunedì alle ore 20.30, don Mauro guida il Gruppo della Parola.
Il link di accesso alle riunioni sarà sempre lo stesso in questa prima parte dell’anno:

https://meet.google.com/pys-dnjq-zuu

Tesseramento 2021- RIC CORMONS, NOI ASSOCIAZIONE

In queste settimane, in Ufficio Parrocchiale sarà possibile effettuare l’iscrizione o il rinnovo della Tessera di appartenenza al nostro Circolo per questo 2021!! Infatti, associarsi al Ric Cormòns è sentirsi parte di un progetto che abbraccia il nostro territorio (la Collaborazione Pastorale di Cormòns con le Parrocchie di Sant’Adalberto, Santa Fosca, San Giuseppe e San Giorgio) dove bambini, ragazzi, giovani, adulti e famiglie sono i protagonisti di questo crescere insieme. Ci piace ricordare che il Ric Cormòns, iscritto nel Registro regionale delle Associazioni di promozione sociale di cui all’articolo 20 della legge regionale n. 23/2012, al numero 505, ha potuto sostenere e sviluppare importanti attività e progetti. “FARE LA TESSERA DEL RIC” è condividere un progetto ed un sogno: fare del Ric un luogo di aggregazione ed un luogo di educazione. Infatti il Circolo accoglie, associa, “tessera” tutti coloro (bambini e bambine, adolescenti e giovani, adulti uomini e donne, famiglie) che si riconoscono nei valori di Comunità e servizio proposti dalla Parrocchia e dal Ricreatorio stesso.

Le quote per il 2021 sono rimaste invariate:
€ 7,00 per i maggiorenni; € 5,00 per i minorenni.

Preghiera di Adorazione: "Manda operai nella tua messe, Signore"

Sabato 30 gennaio dalle ore 17.40 in San Leopoldo, prima della S.Messa prefestiva, verrà vissuta la Preghiera di Adorazione per le vocazioni di speciale consacrazione.

Pagine

Calendario annuale

 

Diretta Streaming

 

 

 RadioInsieme 1: Duomo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 2: Rosa Mistica

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 3: Centro Pastorale

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 4: san Leopoldo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

Hai problemi di ascolto ?
Clicca qui.

Accesso utente

 

Il Vangelo della settimana

 

18-04-2021


La Comunità cristiana celebra, di domenica in domenica, l’Eucarestia. Non si limita a ripetere il gesto che Gesù ha compiuto nell’Ultima cena e che ha affidato ai suoi come testamento: in ogni celebrazione apre la Scrittura, Antico e Nuovo Testamento, per comprendere, per cogliere il senso di tutto e per essere in grado di riconoscere il Risorto nel suo cammino.
In questa domenica, siamo invitati a ritornare a Gerusalemme, nel Cenacolo dove gli Apostoli sono “tramortiti” dalla notizia di un sepolcro vuoto ed hanno ancora paura!
La paura blocca ogni movimento, genera dei meccanismi di difesa e di chiusura che possono portare alla menzogna. Nella seconda lettura, Giovanni presenta il Risorto come aiutantedifensore-liberatore, che aiuta a vincere l’ansia esistenziale per camminare sulla strada della verità. Questo straordinario aiutante non ha paura della fragilità umana segnata dal peccato. Il suo trionfo pasquale diventa sorgente inesauribile di forza per tutti coloro che vogliono costruire la fratellanza spezzata dall’individualismo egoistico.
La Pasqua di Gesù sembra troppo bella per essere vera. La paura del fantasma ed il pregiudizio dell’impossibile impediscono di accettare la realtà. L’invito del Risorto a toccarlo, la richiesta di mangiare fanno sì che l’incredibile si renda accessibile, che il sogno si faccia segno: la vita vince la morte.
Il contrario della paura non è il coraggio: è l’amore, nel nome di Gesù crocifisso e risorto. La vita nuova diventa testimonianza.

La preghiera della settimana

 

18-04-2021

Lo so, Gesù, c’è chi si illude
di poter fare a meno delle Scritture
ed esibisce una fede tutta d’un pezzo
che rinuncia a comprendere,
ad appoggiarsi su quella Parola,
antica e sempre ricca di vitalità,
che scava nel profondo e consente
di entrare nel mistero della salvezza.
Lo so, Gesù, c’è chi pretende
di contare solo su stesso e si affida
alle proprie congetture, ai propri ragionamenti
e finisce col basarsi sulla propria immaginazione.
Ma non è questa la fede adulta.
C’è un disegno che richiede
di essere esplorato con semplicità,
un progetto che ci supera da ogni parte
e ci costringe a fare i conti
con la diversità di Dio,
con ciò che lo caratterizza,
con il suo stile di azione,
spesso contrario alle nostre attese.
C’è uno snodo determinante
che non passa solo per la testa,
che non chiama in causa
unicamente la ragione,
ma percorre l’esistenza personale,
un’esperienza di morte e risurrezione
che investe i nostri piani,
le nostre scelte, i nostri comportamenti.
Non si basa sulla nostra volontà,
ma è un dono che consiste
nel lasciarsi modellare gradualmente
come la creta nelle mani del vasaio.

(Roberto Laurita)

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato.
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

Nessuno accende una lampada e la copre con un vaso o la mette sotto un letto, ma la pone su un candelabro, perché chi entra veda la luce (Lc 8,16)

Gianfranco Ravasi, Cardinale

Siamo chiamati ad essere testimoni e messaggeri della misericordia di Dio, per offrire al mondo luce dove sono le tenebre, speranza dove regna la disperazione, salvezza dove abbonda il peccato.

Francesco, Papa

Il Grest alla festa dell'uva 2019 | Unità Pastorale di Cormòns chiesacormons.it/node/9183

Donpi, mons

Notizie del SIR

Cerca un Sito Cattolico

Informazioni sul sito

Informazioni e statistiche riferite al sito chiesacormons.it

I numeri del sito al (19/5/2016)

7167
Pagine pubblicate
8007
Foto pubblicate
7200
Megabytes di dati inseriti
708
Utenti registrati

La redazione

Adalberto Chimera
Articolista

Responsabile dei contatti con la stampa.

Voce Isontina front man.

Alfredo Di Carlo
Fotografo ed articolista

Valente fotografo ed articolista.

Appassionato della tecnologia e prezioso supporto tecnico.

Anastasia Di Carlo
Redattrice ed fotografa

Entusiasta redattrice e promettente fotografa.

Abbiamo lei che abbatte la media d'età del sito.

Francesca Bortolotto
Redattrice ed articolista

Redattrice ed articolista.

Affronta le cose con un bel sorriso, lo fa in modo serio.

Andrea Femia
Direzione operativa

Direzione operativa della redazione.

Chiesacormons evangelist.

Francesco Marcon
Articolista, redattore

Redattore e informatico.

Fai un "fischio" ed arriva. Sempre disponibile.

Franco Femia
Articolista, redattore

Autorevole articolista.

Un giornalista vero, il pedigree della redazione.

Giorgio Abate
Fotografo ed articolista

Fotografo ed articolista.

Il nostro Jolly. Sempre sulla notizia.

Luciano Bozzini
Redattore ed informatico

Redattore ed informatico.

Giovane promessa. Sempre affidabile e disponibile.

Luciano Ventrella
Fotografo e redattore

Fotografo e redattore.

Si muove in discrezione con grande efficienza.

Lucio Iacolettig
Direzione tecnica

Direzione tecnica e riprese video.

E' quello che alza la media d'età alla redazione.

mons Paolo Nutarelli
Supervisore

Supervisore della redazione.

Il delicato tocco spirituale e grande motivatore del gruppo.

Partrik Bussani
Fotografo ed articolista

Fotografo ed articolista.

Tiene sempre il motore caldo per essere sulla notizia.

Roberto Tomat
Redattore

Responsabile sezione canzoniere liturgico.

Tutta l'Italia accede al materiale che pubblica.

Santina Odelli
Fotografa ed articolista

Valente fotografa ed articolista.

Il tocco di classe femminile alla redazione.

Simone Cappello
Fotografo e redattore

Fotografo artista e redattore.

Oltre al resto, l'apporto artistico alla redazione.

Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
RSS icon
e-mail icon