Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Martedì 25/04 alle ore 10:45 riapre la Chiesa di San Giorgio alle ore 11:00 S.Messa solenne --- Mercoledì 26/04 ore 17:30 in Ric incontro dei catechisti del Primo Anno di Catechesi --- Giovedì 26/04 ore 20:30 in Duomo a Cormòns incontro dei genitori dei bambini che vivranno la Festa di Prima Comunione --- Venerdì 28/04 ore 18:00 nella Sala Civica del Comune di Cormòns incontro con il Prof. Francesco Pira - sociologo --- Domenica 30/04 ore 20:30 presso il Teatro Comunale di Cormòns prima del musical "Il Re Leone"--- Lunedì 01/05 ore 17:00 presso il Teatro Comunale di Cormòns replica del musical "Il Re Leone" ---
  • Le comunità
    Tutte le news da chiesacormons.it
    Gli orari delle sante messe
    La settimana insieme
    Il calendario annuale
  • In linea diretta
    Live da Rosa Mistica
    I 3 canali radio
    I podcast degli eventi principali
    I nostri video
    Gli album fotografici
  • I servizi
    Richieste alla parrocchia
    Domande frequenti
    Ufficio
    Chi siamo
  • La storia
    Le 20 chiese dell'unità pastorale
    I gruppi e le associazioni
    Briciole di storia nostra
    Cosa è successo negli anni scorsi

Concerto di Natale a Borgnano

Guarda la 
galleria fotografica

Venerdì 16 dicembre, i musicisti della scuola Stella Artis, ospiti della Chiesa parrocchiale di Borgnano (Cormons), hanno deliziato il pubblico con un repertorio di grandi classici natalizi come Adeste Fideles, Silent Night arrangiati per diversi tipi di ensemble ed inediti scritti e composti per l’occasione anche in lingua friulana.
Si sono esibiti Davide Coppola, Gabriella Gervasio, Valentina Gervasio al pianoforte; Alice Porro al flauto e voce recitante; Andrea Monterosso al violino e chitarra; Maria Bertòs al clarinetto e voce; arrangiamenti di Davide Coppola e scenografie di Erika Imbimbo.
La Stella Artis è una scuola di Trieste che organizza corsi di alto valore educativo, volti alla conoscenza e alla diffusione dell’arte nelle sue diverse manifestazioni, e privilegia in particolar modo l’ambito figurativo e musicale. Le lezioni di musica, arti figurative e teatrali, sono rivolte a fanciulli, ragazzi e adulti di ogni fascia d’età.

Recita ACR 2016: #DiscoChristmas

Guarda la galleria fotografica

Puntuali ed entusiasti, come sempre, domenica 18 dicembre, alle ore 20.00 presso la Sala “Maria Rosa” in Ric i provetti attori dell’ACR hanno messo in scena la “Recita di Natale 2016” dal titolo “#DiscoChristmas”.

Non è stata la solita “Recita di Natale” fatta di canzoncine e di bambini che recitano un copione a memoria ma è stato il modo con cui i bambini, bambine, ragazzi ed educatori hanno voluto spiegare il significato del Natale, che non è il giorno in cui ricorre il compleanno del Figlio di Dio, Gesù, ma, utilizzando le parole del protagonista “Mattia”, nel giorno di Natale “Dio vuole che festeggiamo il compleanno di Gesù per trovarci insieme, per stare insieme. … Gesù in fondo, è la più bella scusa per restare a casa e non andare in discoteca. … l’importante sono le persone che amiamo e con cui condividiamo questo grande giorno. Il Signore si è donato per noi e Lui ci chiede di essere dono per gli altri. Questa è vera gioia. Sii tu il regalo.

Un grazie di cuore agli Educatori che con passione hanno coinvolto i bambini e i ragazzi (e non solo ...).

Rosa Mistica, Oasi della Riconciliazione

Rosa Mistica, Oasi della Riconciliazione

"Accostarsi al Sacramento con il quale veniamo riconciliati con Dio, equivale a fare esperienza diretta della sua misericordia. E’ trovare il Padre che perdona: Dio perdona tutto. Dio ci comprende anche nei nostri limiti, ci comprende anche nelle nostre contraddizioni” (Papa Francesco).

  • lunedì 19 dicembre: dalle 08.00 alle 10.00 (don Fausto) - dalle 17.00 alle 18.00 (don Paolo)
  • martedì 20 dicembre: dalle 08.00 alle 10.00 (don Fausto) - dalle 17.00 alle 18.00 (don Pierre)
  • mercoledì 21 dicembre: dalle 08.00 alle 10.00 (don Fausto) - dalle 17.00 alle 18.00 (don Pierre)
  • giovedì 22 dicembre: dalle 08.00 alle 10.00 (don Fausto) - dalle 17.00 alle 18.00 (don Pierre)
  • venerdì 23 dicembre: dalle 08.00 alle 10.00 (don Fausto) - dalle 10.00 alle 12.00 (don Paolo) dalle 16.00 alle 18.00 (don Paolo - don Pierre)
  • sabato 24 dicembre: dalle 08.00 alle 10.00 (don Fausto - don Paolo) - dalle 10.00 alle 12.00 (don Pierre - Padre Mario) - dalle 15.00 alle 18.00 (don Pierre - Padre Mario)

La novena del Santo Natale

Dal 17 al 23 dicembre il cantico del Magnificat nella liturgia dei Vespri è introdotto dalle cosiddette antifone «O», chiamate così perché iniziano sempre con l’invocazione «O»: O Sapienza... O Signore... O Germoglio... O Chiave di Davide... ecc. Di questa particolare solennizzazione, nella Liturgia delle Ore abbiamo già sicura testimonianza verso la fine del VII secolo. Si pensa che ne sia autore addirittura il papa San Gregorio Magno. L’origine della solennizzazione degli ultimi giorni di Avvento non è del tutto chiara. Alcuni studiosi ritengono di dover collegare questi giorni ai festeggiamenti in onore del dio saturno (saturnali), che a Roma avevano inizio proprio il 17 dicembre. In tal caso la Chiesa di Roma, senza abolire la tradizione popolare, introdusse una maggiore solennità liturgica in preparazione al Santo Natale, che nel frattempo aveva sostituito la festa del dio sole, celebrata il 25 dicembre. Oggi, la novena del Santo Natale costituisce un momento molto significativo nella vita delle nostre comunità cristiane. E’ una "raccolta biblica”, ricca di nutrimento per lo spirito. È l'occasione per proporre non una devozione, ma una spiritualità ispirata profondamente dalla Parola di Dio: alla mattina (prima del lavoro) o alla sera (dopo il lavoro), potremo trovarci per vivere questa preghiera e riflessione:

  • Alla mattina, a Rosa Mistica, alle ore 06.50 (da lunedì 19 a sabato 24 dicembre);
  • Alla sera, a Rosa Mistica, alle ore 18.10 (da lunedì 19 a venerdì 23 dicembre).

2016-2017 Corsi di teologia #4: Leggere oggi il vangelo di Matteo - prof.ssa Agnese Miccoli (12/12/2016)

Sono iniziati i corsi di Teologia per l'anno 2016-2017.
Il terzo incontro della Scuola di Teologia è tenuto lunedì 12 dicembre alle ore 20.30 dalla prof.ssa Miccoli Agnese con tema “Leggere oggi il vangelo di Matteo”.

È arrivata la Luce di Betlemme: segno di Gesù che squarcia il buio del male

 

Sabato 17 dicembre alle ore 7.51 alla stazione di Cervignano è arrivato puntualissimo il treno interregionale Trieste Venezia. Su questo treno c’erano La Luce di Betlemme in stazione a Cervignanogli scout di Trieste che portavano in tutta Italia la Luce di Betlemme. Questa Luce è stata accesa da uno scout austriaco attingendo al lume che splende perpetuamente nel luogo della Basilica della Natività di Betlemme dove la tradizione vuole che sia nato Gesù. La luce è stata attinta con un lumino dalla comunità Masci di Cormòns e rimarrà conservata dagli scout adulti fino a domenica mattina.

La Luce di Betlemme domani, domenica 18 dicembre, sarà distribuita a tutte le comunità della Collaborazione Pastorale di Cormòns durante le Celebrazioni Eucaristiche della IV domenica di Avvento. Portare la Luce di Betlemme nelle proprie case è un simbolo di accoglienza di Gesù vera Luce del mondo.

Festeggiamo il Natale nel periodo più buio dell’anno, quando i giorni sono brevi e le notti lunghe, per ricordarci che Gesù è la vera luce che squarcia le tenebre del male, dell’odio e dell’egoismo.

Il fotografo chiede scusa per la qualità delle foto. Risatona

Recital dell'Azione Cattolica dei Ragazzi

Puntuali ed entusiasti, come sempre, l’ACR invita la Comunità alla “Recita di Natale 2016” che avrà inizio domenica prossima 18 dicembre, alle ore 20.00 presso la Sala “Maria Rosa” in Ric.
Sono ormai cinque settimane che i provetti attori si stanno cimentando con il testo natalizio che ci verrà proposto.
Un grazie di cuore agli Educatori che con passione stanno coinvolgendo bambini e ragazzi (e non solo... )

LUCE di BETLEMME, LUCE della PACE e benedizione della “STATUINA” del BAMBIN GESÙ

Luce di Betlemme 2016Domenica 18 dicembre nelle nostre Comunità durante le Celebrazioni Eucaristiche della mattina (Duomo e Dolegna del Collio ore 10.00; Borgnano e Brazzano ore 11:00), accoglieremo la Luce di Betlemme. La Luce sarà custodita fino al 6 gennaio 2017. Ognuno potrà attingerne per sé e portarla ad altri, in segno di pace e di condivisione.
Inoltre, durante le Sante Messe (anche a Rosa Mistica ore 8:00), le Famiglie, che costruiscono il Presepe nelle proprie case, sono invitate a portare la piccola “statuina” del Gesù Bambino. Vivremo il gesto della benedizione e verrà consegnata una piccola preghiera da fare nelle proprie case davanti al presepe.

Festa di Santa Lucia

Guarda la galleria fotografica

Chiesa di San Giovanni (Santa Lucia)In occasione della memoria liturgica di Santa Lucia (13 dicembre), la martire cristiana che ha testimoniato con la vita la propria coerenza di fede, la comunità di Cormòns si è riunita presso la chiesa di San Giovanni per celebrare la Santa Messa vespertina delle ore 18.30. L’ex basilica, infatti, popolarmente è conosciuta anche come di Santa Lucia grazie ad un affresco interno che riproduce, appunto, la figura della Santa.
Ad animare la celebrazione presidiata da Don Paolo è stata la corale di Sant’Adalberto che grazie al canto “aiuta ad entrare nel Mistero”.
E’ seguito poi un momento di agape fraterna.

Don Paolo ha voluto ringraziare tutti coloro che ad ogni titolo si sono adoperati per la buona riuscita della celebrazione ed, in particolare le persone che curano la chiesa, la corale ed il gruppo che ha partecipato all’organizzazzione del momento di convivialità.

GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE!

Dalla giornata di solidarietà di domenica scorsa, con la proposta dell’Amatriciana Comunitaria, siamo riusciti ad avere un utile di € 3.500 che in questi giorni stiamo trasformando “in beni concreti” secondo le indicazioni della Comunità di Norcia con cui abbiamo contatti. La richiesta, che ci è stata fatta, è quella di aiutarli ad allestire uno spazio di aggregazione per bambini, ragazzi e famiglie, nel quale possano ritrovarsi. Quando avremo a disposizione tutti i beni individuati dagli Amici di Norcia, e speriamo entro Natale, (2 ping-pong, 2 calcetti balilla, uno schermo per proiezione, un computer portatile con stampante e cancelleria varia) verrà organizzata una piccola spedizione nella quale consegneremo, direttamente, il frutto della raccolta solidale. Il Direttivo del Ric Cormòns, che ha promosso l’iniziativa, ringrazia le varie Associazioni della nostra cittadina che hanno aderito e promosso l’evento: in particolare ricordiamo la Protezione Civile, gli Alpini, i Donatori di sangue, i Volontari della Misericordia e quanti in diversi modi hanno voluto dare il loro sostegno e contributo. L’Amatriciana Comunitaria è stato un evento straordinario nel quale i Cormonesi hanno dato un’ulteriore prova di grande solidarietà.

Stella Artis in concerto a Borgnano

 

Venerdì 16 dicembre saranno ospiti della Chiesa parrocchiale di Borgnano (Cormons) alle ore 20.00. 
Delizieranno il pubblico con un repertorio che prevede grandi classici natalizi come Adeste Fideles, Silent Night arrangiati per diversi tipi di ensemble ed inediti scritti e composti per l’occasione anche in lingua friulana.  Si esibiranno Davide coppola, Gabriella Gervasio, Valentina Gervasio al pianoforte; Alice Porro al flauto e voce recitante; Andrea Monterosso al violino e chitarra; Maria Bertòs al clarinetto e voce; arrangiamenti di Davide Coppola e scenografie di Erika Imbimbo.

Scuola Stella ArtisVenerdì 16 dicembre saranno ospiti della Chiesa parrocchiale di Borgnano (Cormons) alle ore 20.00 i musicisti della scuola Stella Artis

Delizieranno il pubblico con un repertorio che prevede grandi classici natalizi come Adeste Fideles, Silent Night arrangiati per diversi tipi di ensemble ed inediti scritti e composti per l’occasione anche in lingua friulana.  

Si esibiranno Davide coppola, Gabriella Gervasio, Valentina Gervasio al pianoforte; Alice Porro al flauto e voce recitante; Andrea Monterosso al violino e chitarra; Maria Bertòs al clarinetto e voce; arrangiamenti di Davide Coppola e scenografie di Erika Imbimbo.

Lucciolata 2016 a Dolegna

Guarda la 
galleria fotografica

Giovedì 8 dicembre a Dolegna, al termine della Santa Messa, si è svolto il tradizionale appuntamento della Lucciolata e concluso con un momento di agape fraterna. Il ricavato dell'iniziativa andrà a favore della "Casa Via di Natale", onlus che si occupa  dell'accoglienza e della gestione dei pazienti seguiti dal CRO di Aviano ospitatando gratuitamente i malati oncologici terminali ed i loro parenti e che vive solamente grazie alle  donazioni.

Tempo di Avvento

Tempo di AvventoIl tempo forte dell’Avvento, quindi, è un’occasione per curare la nostra interiorità. Ricordiamo le varie proposte…

✓ Trovare 5 minuti per la preghiera quotidiana, leggendo il Vangelo del giorno. Ci sono vari sussidi che possono aiutarci in questo cammino;

✓ Insieme alle Suore della Provvidenza, vivere la Preghiera delle Lodi alle ore 06.50 in Santuario (e poi si va a lavorare…);

✓ Partecipare alla S.Messa ogni giorno prima di andare a lavorare (07.10) o dopo il lavoro (18.30);

✓ Trovare del tempo, il mercoledì sera, per sostare in preghiera e contemplazione davanti a Gesù Eucarestia dalle 19.00 alle 21.00 (dalle 20.15 viene meditato il Vangelo della Domenica successiva);

✓ Vivere la preghiera dei Vespri nelle domeniche alle ore 16.00 in Santuario;

✓ Accostarsi al Sacramento della Riconciliazione: in Santuario a Rosa Mistica, è possibile, infatti, trovare un sacerdote per vivere il Sacramento della Riconciliazione o per un confronto spirituale: il mercoledì, dalle 19.00 alle 21.00 oppure il venerdì dalle 08.30 alle 10.30.

In particolare mercoledì 14 dicembre, alle ore 20.15 in Rosa Mistica, i componenti dei Consigli Pastorali Parrocchiali sono invitati alla Preghiera Comunitaria in preparazione alle festività natalizie.

Festa di Santa Lucia

Domani 13 Dicembre, ricorre la memoria liturgica di Santa Lucia. Per l’occasione come tradizione, alle ore 18.30 presso la Chiesa di San Giovanni, verrà celebrata l’Eucarestia accompagnata dalla Corale “Sant’Adalberto”. La S.Messa vespertina in Rosa Mistica viene sospesa.

Scuola di Teologia - Ultimo incontro

Si conclude domani, lunedì 12 dicembre alle ore 20.30, presso il Centro Pastorale “Mons. Trevisan”, il corso teologico sul Vangelo di Matteo.

Ringraziamo la Prof.ssa Agnese Miccoli per la passione con cui ci ha trasmesso le sue competenze bibliche. È possibile seguire, in diretta streaming audio, l’incontro su www.chiesacormons.it

le borse della spesa

Guarda la 
galleria fotografica

 

borse della spesa“La più bella predica sono le borse della spesa davanti all’altare.” Con queste parole oggi, don Paolo ha voluto iniziare la sua omelia. Ognuno di noi si è privato di una briciola, ma tante bricioline messa assieme sfameranno tante famiglie oggi in difficoltà che la caritas segue. Non è un compito facile, ma è anche grazie alla nostra generosità che tante persone possono avere un pasto. La nostra comunità ha risposto positivamente anche all’iniziativa della scorsa settimana, un’amatriciana per Amatrice. Pranzo in solidarietà per in terremotati. In questo momento in cui la difficoltà di molte famiglie emerge in tutta la sua tristezza, è bello sapere che dietro c’è sempre chi ti tende la mano e non ti lascia solo.Una bella foto di gruppo dove troviamo i ragazzi dell’ACR e degli scout assieme, attorno all’altare, circondati dalle borse della spesa a dimostrare che loro ci sono sempre sorridenti alla vita

LA BORSA DELLA SPESA… DOMENICA 11 DICEMBRE

Borse della SpesaDopo l’esperienza dell’Amatriciana Comunitaria di questa domenica, un evento straordinario ed eccezionale, in questo Avvento di solidarietà, viene riproposta, nelle Comunità come tradizione, domenica prossima 11 dicembre, la “Giornata della Spesa” per la Caritas Parrocchiale. Aggiorniamo i dati. Nel mese di novembre il nostro Centro Caritas ha distribuito 81 borse della spesa per nuclei familiari da 1 ad 8 per un totale di 254 persone. Tutti sono invitati a portare, secondo la propria disponibilità ed il proprio cuore, generi alimentari che verranno distribuiti dai volontari direttamente alle famiglie "bisognose", senza ulteriori "passaggi". La "Borsa della Spesa" può contenere alimenti non deperibili, preferibilmente: latte a lunga conservazione, olio, zucchero, caffè, farina, pelati, cibi in scatola (tonno, legumi, carne). E... visto il periodo di feste… fanno sempre piacere...panettoni, pandori, biscotti… ed anche qualche giocattolo.

Festa dell’Adesione dell’Azione Cattolica

Guarda la galleria fotografica

Giovedì 8 dicembre, durante la S.Messa in Duomo a Cormòns 16 adulti, 12 tra ragazzi e ragazze, e 22 bambini, di cui 4 nuovi, hanno rinnovato o si sono iscritti per la primavolta all’Azione Cattolica.

Una “Bella Storia” che racconta quasi centocinquanta anni di attività scritta da ragazzi e ragazze che desiderano essere protagonisti di questo racconto.

Gli adulti, i ragazzi, ragazze e bambini che oggi hanno confermato la loro adesione o si sono iscritti per la prima volta si preparano ad un anno dal sapore particolare: il 2017 si festeggeranno i 150 anni della nascita dell’Azione Cattolica Italiana.

2016-2017 Corsi di teologia #3: Leggere oggi il vangelo di Matteo - prof.ssa Agnese Miccoli (5/12/2016)

Sono iniziati i corsi di Teologia per l'anno 2016-2017.
Il terzo incontro della Scuola di Teologia è tenuto lunedì 5 dicembre alle ore 20.30 dalla prof.ssa Miccoli Agnese con tema “Leggere oggi il vangelo di Matteo”.

Sacramento della Riconciliazione

Sacramento della RiconciliazioneRicordiamo che ogni settimana, in Santuario a Rosa Mistica, è possibile trovare un sacerdote per vivere il Sacramento della Riconciliazione o per un confronto spirituale: In questa settimana:

mercoledì 7 dicembre , dalle 17.30 alle 18.30 (non viene vissuta l’Adorazione Eucaristica)

venerdì 9 dicembre dalle 08.30 alle 10.30. Nel tempo d Avvento, come preghiera personale e comunitaria, si potrebbe riscoprire la Liturgia delle ore.

Nelle nostre sacrestie è possibile acquistare il sussidio di dicembre “Con acqua viva. Liturgia delle Ore quotidiana. Dicembre 2016” che rivoluziona e facilita la recita di lodi, ora sesta, vespri e compieta. Basta andare alla data del giorno corrente e tutto quello che devi fare ti viene indicato passo dopo passo, senza dover continuamente andare avanti ed indietro per cercare gli inni, le letture brevi, l’antifona per il “Benedictus” e per il “Magnificat”, l’orazione. Nell’arco della giornata ritroviamoci al pozzo con Gesù e chiediamo anche noi, come la Samaritana, quell’acqua che fa vivere in eterno e che ci dà la vera gioia del cuore.

Pagine

Diretta Streaming

 
  Diretta Video Live dalla chiesa di san Leopoldo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 1: Duomo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 2: Rosa Mistica
Sospesa fino a giugno 2017
Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 3: Centro Cattolico

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 4: san Leopoldo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

Hai problemi di ascolto ?
Clicca qui.

Accesso utente

 

Calendario annuale

 

Il Vangelo della settimana

 

23-04-2017

Toccare e vedere, per credere. Ma credere è un atto ben diverso dal toccare e dal vedere! Che bisogno c’è di credere una volta che si è avuta la prova inconfutabile di qualcosa? Che necessità c’è di chiamare in campo la Fede quando tutto è stato dimostrato per via sperimentale, in modo inequivocabile? Toccare e vedere... Chi di noi non ha chiesto al Signore Gesù di farlo passare per questa esperienza, che giudicava risolutiva? Ma quello che chiedevamo era motivato proprio dal fatto che la nostra Fede vacillava, che non riuscivamo più a metterci nelle sue mani, a credere nel suo progetto, a contare sulla sua presenza. Toccare e vedere… Per avere una garanzia, sicura. Per avere la certezza di non sbagliarsi, di essere dalla parte del giusto, dalla parte di quelli che alla fine “vincono”, non dalla parte dei perdenti, dei visionari, degli illusi. Ce ne sono già tanti in giro per il mondo! E fanno sempre un po’ di tenerezza, muovono alla compassione. Ma nulla di più. Toccare e vedere... Perché non c’è nulla di più difficile di una presenza che non può essere afferrata, bloccata, una presenza di cui in qualche modo impossessarsi, per trascinarsela dietro. Toccare e vedere... Non era lo stesso bisogno che avvertiva Israele, ai piedi del Sinai, quando Mosè sembrava ormai inghiottito dalla montagna e Dio così terribilmente lontano? Toccare e vedere... Ora, senza dover fare sempre appello alla fiducia, alla speranza, a ciò che solo un giorno potrà essere contemplato. Le nostre prove le viviamo nell’oggi, nell’esistenza quotidiana troppo spesso costellata di fallimenti, di dubbi, di ostacoli dall’aspetto insormontabile. Come fare ad andare avanti sempre così, a forza di Fede? Toccare e vedere... E non solo dei segni, delle tracce, ma delle prove indubitabili, che tutti devono – non solo possono – accettare. Senza margini di dissenso, senza ombre che giungono da interpretazioni discordanti. In modo chiaro, nitido, preciso. Solo Tommaso, però, ha potuto toccare e vedere. A noi, discepoli di Gesù a distanza di 2000 anni, non è data questa possibilità. E tuttavia proprio a noi è offerta una beatitudine: la gioia di credere in Lui, senza aver visto. Come un innamorato, che esce da se stesso per gettarsi nelle braccia della persona amata. Come un amico che si fida ciecamente dell’amico, senza cercare prove e senza misurare quello che dà. Come un volontario che si mette al servizio di un fratello, senza farsi troppe domande, senza esigere garanzie. Gesù, in fondo, non qualifica come beato Tommaso, che è arrivato finalmente alla Fede. È a noi, suoi discepoli di oggi, che riserva questa parola, a noi che della Fede vediamo troppe volte solo il lato oscuro, e non la luminosa, rasserenante forza.

(Roberto Laurita)

La preghiera della settimana

 

23-04-2017

Anche a me tu domandi,

Signore Gesù,

di percorrere lo stesso itinerario

che ha condotto Tommaso alla Fede,

ma senza poter – come lui –

vedere e toccare.

Mi chiedi di accogliere

la testimonianza di quelli

che mi hanno preceduto:

la loro gioia, le loro certezze,

il loro entusiasmo, le loro parole.

Mi inviti ad accogliere

il dono dello Spirito, soffio rigeneratore,

che mi hanno trasmesso perché la mia

vita acquisti uno slancio nuovo.

Certo, anch’io, come Tommaso,

mi porto dentro dubbi

che vorrei fugati per sempre,

desideri che attendono

di essere presi sul serio.

E mi accade di non poter

sperimentare una presenza fisica,

che dovrebbe offrirmi

una sicurezza assoluta.

Tu, però, non mi lasci solo

con la mia fatica,

metti sul mio cammino tanti segni

che mi rincuorano e mi spingono

a non fermarmi, ad andare avanti.

E, soprattutto,

mi fai considerare questo mio avanzare

senza timore come una vera beatitudine

che abita ogni credente.

Fidarmi di te, a questo punto,

diventa uno slancio che cancella

di colpo ogni reticenza

e anch’io ti dico:

Mio Signore e mio Dio!

(Roberto Laurita)

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2014

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato..
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

Salve, a Dio cara, terra santissima, terra sicura ai buoni, temibile ai superbi. (Petrarca, Saluto all'Italia, #25aprile)

Gianfranco Ravasi, Cardinale

Se avessimo la Parola di Dio sempre nel cuore, nessuna tentazione potrebbe allontanarci da Dio.

Francesco, Papa

San Giorgio, Brazzano http://fb.me/90EEzxzDr

Donpi, mons

Notizie del SIR

Cerca un Sito Cattolico

Informazioni sul sito

Informazioni e statistiche riferite al sito chiesacormons.it

I numeri del sito al (19/5/2016)

7167
Pagine pubblicate
8007
Foto pubblicate
7200
Megabytes di dati inseriti
708
Utenti registrati

La redazione

Adalberto Chimera
Articolista

Responsabile dei contatti con la stampa.

Voce Isontina front man.

Alfredo Di Carlo
Fotografo ed articolista

Valente fotografo ed articolista.

Appassionato della tecnologia e prezioso supporto tecnico.

Anastasia Di Carlo
Redattrice ed fotografa

Entusiasta redattrice e promettente fotografa.

Abbiamo lei che abbatte la media d'età del sito.

Andrea Femia
Direzione operativa

Direzione operativa della redazione.

Chiesacormons evangelist.

Francesco Marcon
Articolista, redattore

Redattore e informatico.

Fai un "fischio" ed arriva. Sempre disponibile.

Franco Femia
Articolista, redattore

Autorevole articolista.

Un giornalista vero, il pedigree della redazione.

Giorgio Abate
Fotografo ed articolista

Fotografo ed articolista.

Il nostro Jolly. Sempre sulla notizia.

Luciano Bozzini
Redattore ed informatico

Redattore ed informatico.

Giovane promessa. Sempre affidabile e disponibile.

Luciano Ventrella
Fotografo e redattore

Fotografo e redattore.

Si muove in discrezione con grande efficienza.

Lucio Iacolettig
Direzione tecnica

Direzione tecnica e riprese video.

E' quello che alza la media d'età alla redazione.

Marianna Braida
Redattrice ed articolista

Redattrice ed articolista.

Affronta le cose con un bel sorriso, lo fa in modo serio.

mons Paolo Nutarelli
Supervisore

Supervisore della redazione.

Il delicato tocco spirituale e grande motivatore del gruppo.

Partrik Bussani
Fotografo ed articolista

Fotografo ed articolista.

Tiene sempre il motore caldo per essere sulla notizia.

Roberto Tomat
Redattore

Responsabile sezione canzoniere liturgico.

Tutta l'Italia accede al materiale che pubblica.

Simone Cappello
Fotografo e redattore

Fotografo artista e redattore.

Oltre al resto, l'apporto artistico alla redazione.

Santina Odelli
Fotografa ed articolista

Valente fotografa ed articolista.

Il tocco di classe femminile alla redazione.

Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
RSS icon
e-mail icon