Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Dal 19/08 al 02/09 Centro Estivo Grest 2018 presso il Centro Pastorale "Trevisan" --- Mercoledì 22/08 alle ore 20:30 a Brazzano, presso la Casa delle Suore Pastorelle, sono invitati tutti coloro che desiderano dare il loro contributo all'attività catechistica delle nostre Comunità --- Da mercoledì 01/08 a venerdì 31/08 l'Ufficio Parrocchiale rimarrà aperto solo al mattino dalle ore 09:00 alle ore 12:00 ---
  • Le comunità
    Tutte le news da chiesacormons.it
    Gli orari delle sante messe
    La settimana insieme
    Il calendario annuale
  • In linea diretta
    Live da Rosa Mistica
    I 3 canali radio
    I podcast degli eventi principali
    I nostri video
    Gli album fotografici
  • I servizi
    Richieste alla parrocchia
    Domande frequenti
    Ufficio
    Chi siamo
  • La storia
    Le 20 chiese dell'unità pastorale
    I gruppi e le associazioni
    Briciole di storia nostra
    Cosa è successo negli anni scorsi

La comunià cormonese è come un albero di ulivo

A conclusione della Santa Messa, a cui erano ospiti i nonni della Cjase, monsignor Mauro Belletti ha paragonato la comunità cormonese come un olivo che è composto dalle radici ben piantateI nonni della Cjase in Duomo nel terreno, dal tronco, dai rami e dalle foglie. Un albero non riesce a stare in piedi senza le radici, che sono l’esperienza degli anziani, ma non ha futuro senza i rami e le foglie che sono le giovani generazioni. I rami e le foglie se non sono innestati sul tronco e il tronco non ha le radici sono destinati a perire. Una comunità si regge solo se le giovani generazioni si sentono ancorati ai valori e all’esperienza dei più anziani.

Un anziano appena arrivato in Duomo ha esclamato “la me glesiute”, quasi a indicare che anche dopo molti anni in cui viveva in casa albergo per lui il Duomo di Cormòns rimane la casa della loro comunità.

Pizzul: al campo del Ric si giocava scalzi!

80 candeline per PizzulBruno Pizzul è tornato a calcare il campo del ricreatorio. Lo ha fatto in occasione dei suoi 80 anni perché il Ric è stato scelto come cornice a uno dei tanti appuntamenti mediatici che hanno visto in questi giorni Bruno all’attenzione dell’Italia tutta. È stato un pomeriggio di festa, con una partita fra i Pulcini della Cormonese e dell’Udinese, una piccola folla ad applaudire e l’immancabile torta da immortalare per le telecamere della “Vita in diretta”. Bruno guarda il campo. “Ma 70 anni fa non era certo bello come adesso - dice guardando il soffice tappeto sintetico del campo -; allora il terreno era in pendenza e pieno di sassi. E si giocava tutti scalzi. Noi ragazzi avevamo adottato quella che oggi chiamano la par condicio. Era appena finita la guerra, c’erano fame e miseria e non tutti ragazzi avevano le scarpe, e allora per non far pesare le differenze tutti giocavamo scalzi”.

La Via Crucis cittadina A Cormòns… “OLTRE LA FERROVIA”

La Via Crucis cittadina a Cormòns... ''OLTRE LA FERROVIA''Venerdì 23 marzo 2018 alle ore 20.30 a Cormòns, verrà vissuta la Via Crucis cittadina che quest’anno si snoderà da Via Gramsci con ritrovo davanti alla sede del Consorzio Collio; si proseguirà, poi, per le Vie Brigata Osoppo e Garibaldi, Via Filanda, Via della Tesa per concludersi in Via I Maggio sotto la ciminiera. Confidiamo nella partecipazione di tutta la Comunità.

Festa di San Giuseppe a Dolegna

Guarda la galleria fotografica

San Giuseppe a DolegnaLunedì 19 marzo 2018 la comunità di Dolegna si è ritrovata presso la chiesa del paese per ricordare e festeggiare il proprio patrono San Giuseppe. Don Mauro e don Fausto hanno presieduto la santa Messa mettendo in evidenza la figura di Giuseppe quale protettore della famiglia Santa, persona umile e lavoratrice che ha operato seconda la volontà di Dio.
Al termine della celebrazione il Sindaco, impedito a presenziare personalmente a causa di impegni di lavoro, ha voluto, per mezzo dei propri collaboratori, portare i saluti a tutta la comunità ed augurare buona festa a tutti i papà. E’ seguito un momento di agape fraterna nei locali della scuola.

Prepariamo la Pasqua

Prepariamo la PasquaIn queste settimane di Quaresima, abbiamo seguito il Signore Gesù fino a Gerusalemme. Ora entreremo insieme con Lui. Domenica prossima celebreremo le Palme.

Si apre così la Settimana Santa, dove vivremo i misteri centrali della nostra Fede: la passione, la morte e la risurrezione del Signore.

Prepariamoci ad accogliere quel Dio che si rivela prendendosi cura di noi fino a donare tutto se stesso. Vogliamo accogliere questo immenso dono con un cuore pronto a cambiare?

Fin d’ora ricordiamo la bellezza del Triduo Pasquale, un’unica grande celebrazione che abbraccia più giorni. Non sono tre celebrazioni distinte (come spesso erroneamente si pensa), ma è un unico grande avvenimento al quale, come Comunità Cristiana, siamo invitati!

Esercizi spirituali con il Vescovo Carlo

Da lunedì 19 a giovedì 22 marzo, ogni sera, dalle ore 20.00 alle ore 22.00 presso il Santuario di Rosa Mistica, il Vescovo Carlo, guiderà per il decanato di Cormòns-Gradisca, gli Esercizi Spirituali nel quotidiano. Il titolo del ciclo di incontri è: "La Fede e la non Fede di Pietro". Ci sarà una preghiera iniziale, l'intervento del Vescovo, uno spazio di silenzio e la ripresa insieme con risonanze. La proposta è rivolta a tutti gli adulti che vogliono vivere la Fede nel quotidiano.

Incontro Genitori 2° Anno Catechesi

Venerdì 16 marzo, alle ore 20.00 in San Leopoldo, sono stati invitati i genitori del Secondo Anno di Catechesi, Tappa Festa di Prima Comunione, insieme ai loro figli per vivere un momento di preghiera in preparazione alla Festa di Pasqua.

Ric Cormons

Tessera 2018Domenica prossima, al termine della Santa Messa delle ore 10.00 in Duomo, sarà possibile effettuare l’iscrizione o il rinnovo la Tessera di appartenenza al nostro Circolo per questo 2018!! Infatti, associarsi al Ric Cormons è sentirsi parte di un progetto che abbraccia il nostro territorio (la Collaborazione Pastorale di Cormòns con le Parrocchie di Sant’Adalberto, Santa Fosca, San Giuseppe e San Giorgio) dove bambini, ragazzi, giovani, adulti e famiglie sono i protagonisti di questo crescere insieme. Ci piace ricordare che il Ric Cormòns, iscritto nel Registro regionale delle Associazioni di promozione sociale di cui all’articolo 20 della legge regionale n. 23/2012, al numero 505, ha potuto sostenere e sviluppare importanti attività e progetti: i campi estivi, il Grest a Cormòns ed Oratoriamo a Mernico, il progetto “AIUTOCOMPITI” per i bambini della scuola primaria ed i ragazzi della scuola secondaria di primo grado, il gruppo teatrale dei “Rompiscena” e quello dei più piccoli “i Rompini” e numerosi appuntamenti culturali e ricreativi (vedi ad esempio le conferenze culturali, i tornei sportivi, il corso di chitarra”). “FARE LA TESSERA DEL RIC” è condividere un progetto ed un sogno: fare del Ric un luogo di aggregazione ed un luogo di educazione. Infatti il Circolo accoglie, associa, “tessera” tutti coloro (bambini e bambine, adolescenti e giovani, adulti uomini e donne, famiglie) che si riconoscono nei valori di aggregazione e servizio proposti della Parrocchia e dal Ricreatorio stesso.

Gli 80 anni di Bruno Pizzul festeggiati al Ricreatorio

Guarda la galleria fotografica

Festa 80 anni di Bruno Pizzul in RicreatorioAnche il ricreatorio è stato al centro dei festeggiamenti per gli 80 anni di Bruno Pizzul.

Il campo di calcio è stato scelto infatti come location per il collegamento con “La vita in diretta”, che ha voluto omaggiare il compleanno del telecronista televisivo, applaudito in più riprese dal pubblico presente, tra cui c’erano anche Pierluigi Pardo, giornalista di Mediaset, e Riccardo Cucchi, una delle voci storiche di "Tutto il calcio minuto per minuto", il sindaco Roberto Felcaro con gli assessori comunali Martina Borraccia e Massimo Falato. Non è mancata l’immancabile torta e un brindisi augurale.

Per Pizzul la scelta del ricreatorio per questo simpatico appuntamento è stato come tornare indietro di 80 anni quando giocava a calcio con i suoi amici su un campo, come ha ricordato, che era pieno di sassi. Per l’occasione è stato disputata anche una partita amichevole tra le squadre Pulcini della Cormonese e dell’Udinese e, a un certo punto, Pardo e Cucchi hanno improvvisato una divertente cronaca.

Scuola di Teologia

Scuola di TeologiaSi concludono questa settimana, presso il Centro Pastorale “Mons. Trevisan”,gli incontri della Scuola di Teologia Diocesana. Martedì 13 marzo (con inizio alle ore 20.30), don Giorgio Giordani terminerà il percorso di tre serate sul tema “Comunicare la Fede”. L’obiettivo era quello di scoprire, in maniera consapevole, gli strumenti della trasmissione della Fede ed, attraverso di essi, il suo contenuto: sia come accoglienza personale del catechista, sia come possibilità di comunicare la Fede agli altri. Mercoledì 14 marzo, invece, si concluderà il Corso di Teologia con gli interventi di don Franco Gismano e la dott.ssa Agnese Miccoli. Aperti a tutti, gli incontri sono stati un’occasione per approfondire la propria Fede riflettendo sul Vangelo di Marco. Anche quest’ultimo incontro, sarà trasmesso via streaming su www.chiesacormons.it (dalle ore 20.30).

I nonni della casa di riposo a messa in Duomo

Guarda la 
galleria fotografica

nonni a messa

Stamane i nonni della casa di riposo di Cormòns hanno potuto seguire la Messa in Duomo. Questo grazie ai volontari che hanno dedicato il loro tempo per trasportarli in chiesa. Al termine si sono tutti

 ritrovati in sacrestia per un momento di…..sorpresa! Prima del momento conviviale, si sono stati raggiunti da un gruppetto numeroso di lupetti che si sono intrattenuti con loro, non prima di essersi presentati uno per uno e di aver cantato. Un modo diverso e piacevole di passare una domenica mattina. Buona domenica a tutti

2017-2018 Corsi di teologia #6: Leggere oggi il vangelo di Marco - prof. Franco Gismano (7/3/2018)

Stanno proseguendo i corsi di Teologia per l'anno 2017-2018.
Il quinto incontro della Scuola di Teologia si è tenuto mercoledì 7 marzo 2018 alle ore 20.30 dalla prof. Franco Gismano con tema “Leggere oggi il vangelo di Marco”.

Padre Mario: 10 anni di condivisione con i carcerati

Condividere la vita con i carcerati, con chi si trova ai margini della società. È questa l’esperienza che da oltre 10 anni sta vivendo padre Mario Picech, gesuita cormonese, nel carcere messicanoPadre Mario Picech di Islas Marias, un’isoletta nell’Oceano Pacifico. E l’ha raccontata in un incontro svoltosi al Centro pastorale “Trevisan” dinanzi a un pubblico folto e interessato. L’occasione è venuta dall’iniziativa di CormonsLibri che, in collaborazione con la libreria Giunti di Villesse, ha donato alla Caritas il 10 per cento dei proventi della vendita dei libri durante l’ultima manifestazione. Così Renzo Furlano, direttore artistico di CormonsLibri, ha voluto che la serata fosse arricchita dalla presenza di padre Mario e dalla sua esperienza fra i detenuti.

Giornata Nazionale Unitalsi

UnitalsiSabato 10 e domenica 11 marzo 2018 si terrà, in tutta Italia, da noi sui sagrati delle Chiese, la XVII Giornata Nazionale UNITALSI. Il segno della Giornata sarà una “piantina d’ulivo” che verrà proposta come impegno per la pace e la fratellanza in oltre 3.000 piazze italiane. Il ricavato delle offerte sarà utilizzato dall’UNITALSI per sostenere i numerosi progetti di solidarietà in cui l’Associazione è impegnata quotidianamente sull’intero territorio nazionale, al servizio delle fasce più disagiate della popolazione. L’UNITALSI tocca con mano la fragilità, la sofferenza e l’emarginazione testimoniando la sua innata vocazione alla carità. Come scrive Antonio Diella, Presidente nazionale dell’UNITALSI: “Noi, siamo quelli dei “treni bianchi”, siamo quelli dei grandi pellegrinaggi, siamo l’Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali. E siamo una grande esperienza di condivisione con gli ammalati, con i poveri, con i bambini in difficoltà e le loro famiglie. Siamo gente di speranza, proprio dove la sofferenza sembra togliere la voglia di sorridere. Volontari senza alcun corrispettivo, se non la gioia di “spendere la vita” per la vita e la felicità degli altri”.

Promo: Proiezione film sulla serata finale del 70° del Cormòns 1°

Venerdì 9 Marzo 2018 alle ore 20:45 verrà proiettato presso il Ricreatorio di Cormòns il film della serata finale del 70° di fondazione dello scoutismo a Cormòns.

La serata ha visto riproposti tanti aneddoti, ricordi e testimonianze ripresi in questi 70 anni di storia. Due gruppi musicali, rigorosamente scout, hanno intervallato con il loro repertorio questi bei momenti.
E' stata una magnifica serata che vogliamo riproporre sia a chi l'ha vissuta che a chi non ha avuto modo di poter partecipare.

La visione è aperta a tutti.

 

Vi aspettiamo numerosi

 

 

Il video completo della serata è disponibile su richiesta

Per altri video puoi consultare il canale dedicato YouTube del sito all'indirizzo: www.youtube.com/user/chiesacormons

Assemblea parrocchiale a Brazzano

Scuola di teologiaGiovedì prossimo 8 marzo alle ore 20.30, presso la Casa Canonica di Brazzano, i sacerdoti della Collaborazione Pastorale hanno indetto l'Assemblea Parrocchiale di Brazzano.
Il nostro incontrarci in assemblea è un'occasione per tutti, nessuno escluso, per sperimentare e riscoprire la bellezza e la gioia di essere una Comunità in cammino. E' un momento anche per confrontarci e condividere la gioia e la fatica di questo cammino.
Sarà l'occasione, anche, per programmare i prossimi appuntamenti liturgici e pastorali della Comunità.

Equipe Catechisti Secondo Anno

Mercoledì 7 marzo alle ore 18.00 s’incontra, presso il Centro Pastorale “Trevisan”, l’Equipe Catechisti del Secondo Anno Catechesi, Tappa Festa di Prima Comunione.Equipe Catechisti Secondo Anno

I cresimandi incontrano il vescovo Carlo

Guarda la 
galleria fotografica

Giovedì sera i ragazzi che si preparano a ricevere la Cresima hanno incontrato a Gorizia il vescovo Carlo.

incontro cresimandi

La serata è stata presentata da don Nicola ed è iniziata con la visione di una scena tratta dal film “l’attimo fuggente”. I ragazzi si sono divisi in gruppetti seguiti dai vari preti presenti per eseguire delle attività basate sul brain storming inerente alla scuola. Al termine si sono nuovamente ritrovati tutti nell’aula magna per esporre le risposte alle domande loro proposte.

In conclusione, discorso finale del vescovo Carlo e preghiera finale.

 

2017-2018 Corsi di teologia #5: Leggere oggi il vangelo di Marco - prof. Franco Gismano (28/2/2018)

Stanno proseguendo i corsi di Teologia per l'anno 2017-2018.
Il quinto incontro della Scuola di Teologia si è tenuto mercoledì 28 febbraio alle ore 20.30 dalla prof. Franco Gismano con tema “Leggere oggi il vangelo di Marco”.

Eventi di Jesolo 2018:#NESSUNOESCLUSO

Da oltre 15 anni il Pala Arrex di Jesolo è la preziosa cornice che raccoglie due dei principali eventi del Movimento Giovanile Salesiano Triveneto: la Festa dei Giovani (target 15-25 anni) in programma domenica prossima 4 marzo 2018 e la Festa dei Ragazzi (target 9-14 anni) in programma domenica 11 marzo 2018. Si tratta di momenti di aggregazione di massa aperti a tutti i ragazzi e giovani del Triveneto (e non solo) in cui gli assi portanti sono l’incontro, la festa, la formazione, il protagonismo giovanile, l’impegno, il servizio. Lo scopo di queste manifestazioni è di permettere ai giovani di vivere un evento di Chiesa in cui cogliere la dimensione della Fede ed il messaggio cristiano in tutta la sua bellezza nella convinzione che "la gioia del Vangelo riempie il cuore e la vita intera" (Papa Francesco). Musica, gioco, spettacolo, mostre, stand, testimonianze, animazione sono alcuni dei principali ingredienti che permettono ai giovani di far emergere il desiderio di vita che li abita. Questi elementi aiuteranno ad approfondire il tema delle feste che ruota attorno al grande desiderio di Don Bosco: prendersi cura dell'anima dei giovani.

Pagine

Diretta Streaming

 

 

 RadioInsieme 1: Duomo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 2: Rosa Mistica

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 3: Centro Cattolico

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 4: san Leopoldo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

Hai problemi di ascolto ?
Clicca qui.

Accesso utente

 

Calendario annuale

 

Il Vangelo della settimana

 

19-08-2018

Giovanni ha introdotto il grande discorso sul pane di vita, nel capitolo 6 del suo Vangelo, per spiegare la tradizione eucaristica della sua Comunità, quasi un’omelia sulla Cena. Il richiamo al banchetto eucaristico è testimoniato proprio dall’introduzione del «bere il sangue» accanto al «mangiare la carne». Indicando sangue e carne, Gesù fa allusione alla propria morte sulla croce, provocata dalla prepotenza del potere politico e religioso ed accettata per la vita del mondo. Sicché, nei doni eucaristici (cibo e bevanda) assunti dai credenti, Egli dà un’ulteriore prova del suo amore senza riserve «sino alla fine».
È questo il significato profondo della santa Cena che diventa dono di vita per tutti, comunione col Signore, viatico per il nostro pellegrinaggio, fermento di risurrezione ed epifania di quel Dio che «ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio unigenito, perché chiunque crede in Lui non muoia, ma abbia la vita eterna». In essa trovano pienezza creazione, esodo ed alleanza e, per mezzo di essa, gli uomini si sentono comporre in unità.
Ad essere sinceri, le parole di Gesù continuano tuttora a provocare scandalo dentro e fuori le chiese, per cui spesso si preferisce trincerarsi dietro un rito per evitare di immergersi nel sacramento della “vita donata” e del vincolo di fraternità tra gli uomini, ovunque abitino, a qualsiasi razza appartengano, in qualsiasi religione vivano la loro Fede. Infatti, l’Eucarestia non è offerta per qualcuno, ma per le moltitudini, in quanto Cristo non è proprietà di qualcuno, ma ha scelto di essere tutto in tutti.

La preghiera della settimana

 

19-08-2018

Ci portiamo dentro tanti tipi di fame:

fame di compagnia e di fraternità,

fame di comprensione e di sostegno,

fame di dignità e di successo,

fame di sicurezza e di protezione...

E, a modo nostro, cerchiamo

il pane che potrebbe soddisfarci:

il pane dell’affetto e dell’amicizia,

il pane della cultura e della competenza,

il pane della volontà

e della determinazione,

il pane della saggezza e dell’astuzia,

il pane della forma fisica e dell’energia.

Ma c’è solo un pane che può trasmetterci

una forza che viene da Dio,

la sua stessa vita che ha

il gusto dell’eternità e della pienezza:

sei tu, Gesù, questo pane

che solo può colmare il desiderio

che abita il profondo dell’esistenza

e strapparci all’illusione

di cercare ciò che è effimero

e prima o poi svanirà.

Siamo percorsi da tanti tipi di sete,

ai quali talvolta sacrifichiamo

una parte consistente della nostra vita:

sete di guadagno e di affermazione,

sete di potere e di carriera,

sete di riuscita e di ammirazione.

Solo tu, però, puoi donarci

la bevanda che estingue ogni sete,

la tua stessa vita,

il tuo sangue,

che ci sottrae alle lusinghe di ciò che è vano

e dilata il cuore con un ardore immenso.

(Roberto Laurita)

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato..
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

Informazioni sul sito

Informazioni e statistiche riferite al sito chiesacormons.it

I numeri del sito al (19/5/2016)

7167
Pagine pubblicate
8007
Foto pubblicate
7200
Megabytes di dati inseriti
708
Utenti registrati

La redazione

Adalberto Chimera
Articolista

Responsabile dei contatti con la stampa.

Voce Isontina front man.

Alfredo Di Carlo
Fotografo ed articolista

Valente fotografo ed articolista.

Appassionato della tecnologia e prezioso supporto tecnico.

Anastasia Di Carlo
Redattrice ed fotografa

Entusiasta redattrice e promettente fotografa.

Abbiamo lei che abbatte la media d'età del sito.

Andrea Femia
Direzione operativa

Direzione operativa della redazione.

Chiesacormons evangelist.

Francesca Bortolotto
Redattrice ed articolista

Redattrice ed articolista.

Affronta le cose con un bel sorriso, lo fa in modo serio.

Francesco Marcon
Articolista, redattore

Redattore e informatico.

Fai un "fischio" ed arriva. Sempre disponibile.

Franco Femia
Articolista, redattore

Autorevole articolista.

Un giornalista vero, il pedigree della redazione.

Giorgio Abate
Fotografo ed articolista

Fotografo ed articolista.

Il nostro Jolly. Sempre sulla notizia.

Luciano Bozzini
Redattore ed informatico

Redattore ed informatico.

Giovane promessa. Sempre affidabile e disponibile.

Luciano Ventrella
Fotografo e redattore

Fotografo e redattore.

Si muove in discrezione con grande efficienza.

Lucio Iacolettig
Direzione tecnica

Direzione tecnica e riprese video.

E' quello che alza la media d'età alla redazione.

mons Paolo Nutarelli
Supervisore

Supervisore della redazione.

Il delicato tocco spirituale e grande motivatore del gruppo.

Partrik Bussani
Fotografo ed articolista

Fotografo ed articolista.

Tiene sempre il motore caldo per essere sulla notizia.

Roberto Tomat
Redattore

Responsabile sezione canzoniere liturgico.

Tutta l'Italia accede al materiale che pubblica.

Simone Cappello
Fotografo e redattore

Fotografo artista e redattore.

Oltre al resto, l'apporto artistico alla redazione.

Santina Odelli
Fotografa ed articolista

Valente fotografa ed articolista.

Il tocco di classe femminile alla redazione.

Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
RSS icon
e-mail icon