Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Ogni Lunedì ore 20:30 gli appuntamenti serali del Gruppo della Parola saranno unicamente on-line sulla piattaforma Google Meet al seguente link: https://meet.google.com/pys-dnjq-zuu --- Da Domenica 10/1 a Domenica 17/1 Ottavario di Rosa Mistica --- Nei giorni di mercoledì e venerdì dalle ore 16:00 alle ore 18:00 e il sabato dalle ore 09:00 alle ore 11:00 riprenderà nelle sale del Ricreatorio l'esperienza formativa di "AiutoCompiti" --- Da giovedì 14/1 dalle ore 20:30 l'Azione Cattolica Diocesana propone una serie di incontri online, trasmessi in diretta sui canali social della Diocesi, dal titolo "Una crisi da non sprecare: Orientarsi nel tempo dell'incertezza" ---
  • Le comunità
    Tutte le news da chiesacormons.it
    Gli orari delle sante messe
    La settimana insieme
    Il calendario annuale
  • In linea diretta
    Live da Rosa Mistica
    I 3 canali radio
    I podcast degli eventi principali
    I nostri video
    Gli album fotografici
  • I servizi
    Richieste alla parrocchia
    Domande frequenti
    Ufficio
    Chi siamo
  • La storia
    Le 20 chiese dell'unità pastorale
    I gruppi e le associazioni
    Briciole di storia nostra
    Cosa è successo negli anni scorsi

Grazie don Fausto: sarai sempre nei nostri cuori

Sono stati giorni intensi.

Come sappiamo nella notte tra il 4/5 dicembre il Signore ha chiamato a sè don Fausto. Seduto sul letto, con il Santo Rosario in mano, Egli ha detto, così, il suo ultimo “eccomi”.

A seguito delle restrizioni per contenere il contagio da COVID-19, abbiamo dovuto “ridimensionare” la celebrazione delle esequie… ma tutto ciò che è stato fatto (grazie a tanti: Alpini, Protezione Civile, tante persone ed Associazioni parrocchiali) non ha ridimensionato il nostro affetto ed il senso di gratitudine si è potuto vedere, sperimentare in Duomo “trasformato” nella camera ardente per don Fausto da mercoledì 9 a giovedì 10 dicembre: oltre 2000 persone sono sfilate in silenzio ed in preghiera davanti al suo feretro.

Inoltre, le esequie, essendo blindate, hanno avuto migliaia di visualizzazioni sui canali social della Collaborazione Pastorale e della Diocesi.

Perché tutto questo movimento ed affetto per un prete? Come ha ricordato il Vescovo Carlo : “Don Fausto non offriva solo solidarietà e conforto alle persone, ma faceva percepire loro, nella personale situazione spesso di grave sofferenza, la buona notizia dell’amore del Signore: appunto donava il Vangelo. E lo donava non in astratto, ma mettendo in gioco i talenti che aveva ricevuto dal Signore: l’ascolto, il dare importanza a ciascuna persona come fosse unica, il mettere a disposizione di tutti il tempo necessario, il ricordarsi anche dopo tanti anni di ogni persona incontrata”. In queste settimane, la redazione di chiesacormons.it ha creato il seguente indirizzo email particolare:

donfausto@chiesacormons.it

Ricorrenza Santa Lucia

Il 13  dicembre ricorre la memoria di Santa Lucia e come da tradizione anche quest’anno la Santa Messa vesperina è stata celebrata nella chiesetta di San Giovanni, nota anche come chiesa di Santa Lucia, che ha testimoniato con la vita la sua coerenza con la fede.

La cerimonia si è svolta sempre nel rispetto delle distanze.

Festa di Santa Lucia

Ricorre il 13 dicembre la memoria liturgica di Santa Lucia. Essendo domenica, la
S.Messa, che tradizionalmente viene celebrata presso la Chiesa di San Giovanni,
verrà anticipata a venerdì 11 dicembre alle ore 18.30

pertanto la S.Messa vespertina in Rosa Mistica viene sospesa.

Don Fausto: un sacerdote attento ai poveri ed ai sofferenti

Guarda la galleria fotografica

Sotto un cielo fattosi finalmente sereno, è stato porto l’ultimo saluto a don Fausto Furlanut. Il bacio dato dal vescovo Carlo alla bara e un “arrivederci don Fausto”, esclamato da una donna sul sagrato del Duomo mentre il furgone funebre si allontanava sono stati gli ultimi momenti di due giornate, intense e commoventi, in cui c’è stata la sentita partecipazione di migliaia di persone che hanno reso omaggio a un sacerdote amato da tutti. Ne sarebbero state molte di più se l’emergenza per la pandemia non avesse costretto a ridurre le presenze nel Duomo di Sant’Adalberto anche per la solenne Messa esequiale  presieduta dall’arcivescovo Carlo e concelebrata dal vicario generale don Armando Zorzin, dal parroco don Paolo Nutarelli, dai sacerdoti della Collaborazione pastorale don Mauro Belletti e don Josip, dai vicari episcopali e dai decani. Presenti anche i due diaconi cormonesi Marco e Renato. I canti sono stati accompagnati dalla corale Sant’Adalberto.

Il vescovo Carlo, dopo aver commentato le letture , ha affermato che  “Gesù non è un semplice guaritore che offre sollievo temporaneo ai mali delle persone, ma porta il Vangelo ai poveri, cioè la buona notizia  che c’è una salvezza, c’è una misericordia, c’è un amore. Non veniamo dal niente e non andiamo verso il niente, ma siamo stati creati per amore, redenti per amore e attesi nel regno di amore del Padre”.

Credo io Risorgerò

Guarda la galleria fotografica

Una fila ininterrotta di persone ha voluto rendere omaggio a don Fausto.  Sono sfilati in tanti dinanzi alla sua bara poggiata a terra dinanzi alla mensa eucaristica, con sopra deposti un mazzo di fiori e il Vangelo aperto sul brano di Luca sull’Annunciazione, quello che si legge nella ricorrenza dell’Immacolata.  Le gente ordinata – il servizio è stato svolto dal gruppo degli alpini - si fermava un attimo,  si faceva il segno della croce mentre sul display scorrevano foto che ritraevano don Fausto in vari momenti  della sua vita, durante le tante celebrazioni ma anche con l’immancabile telefonino attaccato all’orecchio per rispondere alle numerose chiamate che riceveva nel corso della giornata, anche di notte, da chi chiedeva un consiglio, un aiuto. Toccante il video in cui ricordava l’importanza della recita del Rosario .  E nel Duomo di Sant’Adalberto gremito sono stati recitati  due rosari, quelli  con i misteri gaudiosi e luminosi.

Introdotta dal canto “Credo io risorgerò”, è stata  celebrata una Messa presieduta dal parroco mons, Paolo Nutarelli e con concelebranti  mons. Mauro Belletti, don Joseph, mons. Giuseppe Baldas e don Morris Tonso. All’omelia  il parroco di don Fausto ha detto che “lo abbiamo conosciuto, lo abbiamo amato, con uno stile proprio suo ci ha fatto sentire la vicinanza di Dio. Nella  nostra storia ognuno di noi ha tante storie,  ha la propria storia  con don Fausto, ognuno di noi  ha ricordi e aneddoti che portiamo nel cuore”.

Un pensiero per don Fausto

Un pensiero per don FAUSTO...

  Da oggi, e per le prossime settimane, la redazione di chiesacormons.it ha creato il seguente indirizzo email particolare:                        

                                        donfausto@chiesacormons.it

per lasciare uno scritto per don Fausto.  Infatti, in tempo di pandemia, non potendo usare “il libro delle firme” si è pensato di usare altri strumenti. Chi lo desiderasse potrà, quindi, lasciare un pensiero ed un saluto intimo e confidenziale a don Fausto che tanto bene ha fatto in mezzo a noi nel corso della sua vita.

Festa dell’Adesione all’A.C.R. a Cormons

Guarda la galleria fotografica

Festa Adesione ACRMartedì 8 dicembre, gli aderenti all’Azione Cattolica hanno espresso il proprio «Sì», nella festa dell’Adesione: infatti, dopo la S.Messa delle ore 10.00 in Duomo, sono state consegnate le “tessere” e vissuta la particolare benedizione. Aderire è un continuo ripartire. È ricercare e rinnovare le ragioni della propria Fede e del proprio amore. È vivere l’incontro con nuovi fratelli e sorelle grazie ai quali la nostra Fede è custodita e l’amore di ciascuno moltiplicato. Aderire non è per se stessi: è per servire e dare la vita. È un modo di scegliere la fiducia e l’impegno in questo tempo di paura e di indifferenza; e soprattutto il modo di rispondere all’Amore di Colui che è venuto per servire e dare la sua vita per noi.

Mercatino Missionario

Fino a mercoledì 23 dicembre 2020, nei locali siti a Cormòns in Via Friuli 31 (ex Pelleteria Parentesi), sarà possibile accedere, seguendo tutte le Mercatino Missionario 2020indicazioni per la prevenzione del contagio, al Mercatino Missionario di Natale. Un grazie di cuore alle tante persone che, in modi diversi, sostengono ormai da anni l’organizzazione e la realizzazione dell’iniziativa. In questi giorni è iniziata anche la vendita dei biglietti della Lotteria Missionaria-edizione 2020 ed è possibile acquistare anche il Ricettario “52 menù per i giorni di festa”. Il Mercatino è una delle tante iniziative che il Gruppo Missionario propone per sostenere i progetti umanitari e pastorali in terra di Missione.

2 Domenica di Avvento a Cormons

Guarda la galleria fotografica

2 Domenica di AvventoSeconda Domenica di Avvento e seconda candela accesa sul Tronco di Iesse durante la S.Messa in Duomo a Cormons.

Oggi è toccato ad un ragazzo dell’ACR, Riccardo Rosset, accenderla.

Rinvio incontro Consiglio Pastorale e del Gruppo della Parola

La nostra comunità è in lutto per Don Fausto. 

L'incontro del consiglio pastorale di mercoledì 9 dicembre e quello del gruppo della parola di giovedì 10 dicembre verranno rinviati.

La generosità dei donatori di sangue

Santa Messa donatori di sangue In questo periodo di emergenza a causa del Covid-19, non è venuta meno la solidarietà. L’hanno dimostrato i tanti donatori si sangue che fanno parte delle sezioni della Fidas di Cormons e Dolegna del Collio. Anche in quest’anno difficile non hanno fatto venir meno le loro donazioni. La sezione di Cormons, pur con le restrizioni, ha voluto celebrare la propria giornata. Lo ha fatto partecipando a una Messa celebrata in San Leopoldo. Numerosi i soci che si sono ritrovati assieme al loro labaro attorno all’altare. Quest’anno la sezione presieduta da Maurizio Tomba ha effettuato 530 donazioni con un incremento annuo del 5% e 12 neo diciottenni si sono iscritti alla sezione garantendo così il ricambio generazionale. Inoltre la sezione ha donato al Comune 2mila233 euro per pagare gli affitti alle famiglie in difficoltà.

 A Dolegna sono state 25, più quattro di plasma, le ultime donazioni effettuate nell’autoemoteca presente a Vencò. La sezione presieduta da Sandro Zuppel ha visto anche tre nuove adesioni.

 

Troviamo un tempo per dare un senso al nostro tempo

Ecco, allora, alcune proposte concrete:

  • trovare 5 minuti per la preghiera quotidiana, leggendo il Vangelo del giorno. CiCorona dell'Avvento
    sono vari sussidi che possono aiutarci in questo cammino;
  • partecipare alla S.Messa quotidiana in Santuario ogni giorno dal lunedì al venerdì
    alle ore 18.30 (è possibile seguire la celebrazione in streaming);
  • trovare del tempo per sostare in preghiera e contemplazione davanti a Gesù Eucarestia, il venerdì dalle ore 08.30 alle ore 11.00 in Santuario;
  • partecipare on-line al Gruppo della Parola, il lunedì dalle ore 20.30;
  • accostarsi al Sacramento della Riconciliazione: in Santuario di Rosa Mistica, il venerdì dalle ore 09.00 alle ore 11.00 o in Chiesa di San Leopoldo, il sabato dalle ore 17.30 alle ore 18.30.

Orari celebrazioni 7 e 8 dicembre

lunedì 7 Dicembre:

S.Messa prefestiva ore 18.30 Rosa Mistica

Martedì 8 Dicembre

Orario Festivo delle Sante Messe

Cormòns: ore 08.30 San Leopoldo; ore 10.00 Duomo; ore 18.30 Rosa Mistica

Brazzano: ore 11.00 Borgnano: ore 11.00

Dolegna, Chiesa di San Giuseppe: ore 17.00

e come tradizione sarà l’occasione per vivere, seppur “in modo diverso”, la Lucciolata per la raccolta fondi a favore della "Casa Via di Natale", la struttura, presso il CRO di Aviano che vive solamente grazie alle donazioni. Al termine della Santa Messa verrà acceso in piazza l’Albero di Natale.

Nel pomeriggio Santuario di Rosa Mistica: alle ore 16.00, le Suore della Provvidenza guidano il Canto dei Vespri della Solennità (Alle ore 15.30 la preghiera del Santo Rosario)

Tutte le celebrazioni di Cormòns, come sempre, sono trasmesse in diretta streaming su YouTube

Il Signore ha chiamato a se don Fausto

Nella notte  il Signore ha chiamato a sé don Fausto Furlanut. Seduto sul letto, con il Santo Rosario in mano, don Fausto ha detto così il suo “eccomi”. Il parroco don Paolo nel ricordo ha esortato a “non piangere perché don Fausto ci è stato tolto; sorridiamo e ringraziamo perché lo abbiamo avuto. E dal cielo continuerà ad accompagnarci con la sua preghiera. Chorus Angelorum te suscipiat, et cum Lazaro quondam paupere, aeternam habeas requiem.” I funerali si svolgeranno giovedì alle 14 nel Duomo e la messa esequiale sarà presieduta dal vescovo Carlo. La salma sarà esposta in Duomo da mercoledì pomeriggio. La sepoltura avverrà nella tomba di famiglia nel cimitero di Fiumicello.

Concorso Presepi: PRESEPEWEB 2.020

Anche quest’anno, la redazione di “chiesacormons.it” lancia la decima edizione del Concorso "PresepeWeb 2.020”.

Partecipare è facile e gratuito... Basta:

1. Fare il proprio presepe in casa: fantasia, novità, attenzione ai particolari e materiali…
2. Fotografare il presepe;
3. Scaricare la foto sul proprio pc;
4. Inviare la foto a presepe@chiesacormons.it entro e non oltre le ore 12.00 del 26 dicembre 2020 con i seguenti dati: Nome, Cognome, indirizzo email.

Dal 29 dicembre 2020 (ore 20) al 6 gennaio 2021 (ore 20.00), tutti coloro che sono registrati al sito, potranno votare la foto più bella. (La registrazione al sito è gratuita). Al termine della S.Messa di domenica 10 gennaio 2021, delle ore 10.00 in Duomo a Cormòns, verranno premiati i vincitori. Le foto vincitrici verranno pubblicate su Voce Isontina.

10 Anni di www.chiesacormons.it

Si ricorda oggi il decimo anniversario dell’inaugurazione del portale web “chiesacormons.it" In questi dieci anni si è dimostrato uno strumento multimediale molto utile per far conoscere le attività delle varie Parrocchie della Collaborazione Pastorale, da Cormòns a Dolegna, da Brazzano a Borgnano. Non solo vengono presentate le diverse iniziative, video e foto, ma è possibile seguire le funzioni religiose ed anche le attività culturali (incontri, conferenze, concerti…) che si svolgono in Duomo, nel santuario di Rosa Mistica, nella Chiesa di San Leopoldo e nei locali del ricreatorio, grazie a tre canali radio ed al canale “youtube” video in streaming. Il sito inoltre fornisce tutti quei dati utili per conoscere la vita delle Parrocchie e la loro storia e permette il collegamento con altri siti legati alla vita del mondo cattolico.

In 10 anni sono state pubblicate 9.661 pagine, 12.500 foto, 105.000 elementi multimediali, utilizzate già di 25.000 cartelle, caricati 10 Gb di dati, un centinaio gli eventi in podcast per 160 ore di programmazione. In 10 anni si sono registrate 2.932.207 visualizzazioni di pagina, 929.428 visite in totale. Sul canale YouTube, attivo dal mese di marzo, sono state registrate 177.159 visualizzazioni e ben 14.927 ore di contenuti visualizzati con quasi 1.000 eventi in streaming.

Mercatino Missionario

Un'immagine del Mercatino Missionario dello scorso anno (2019)Da giovedì 3 a mercoledì 23 dicembre 2020, nei locali siti a Cormòns in Via Friuli 31 (ex Pelleteria Parentesi) sarà possibile accedere, seguendo tutte le indicazioni per la prevenzione del contagio, al Mercatino Missionario di Natale. 
Un grazie di cuore alle tante persone che, in modi diversi, sostengono ormai da anni l’organizzazione e la realizzazione dell’iniziativa. In questi giorni è iniziata
anche la vendita dei biglietti della Lotteria Missionaria-edizione 2020 ed è possibile acquistare anche il Ricettario “52 menù per i giorni di festa”. Il Mercatino è una delle tante iniziative che il Gruppo Missionario propone per sostenere i progetti umanitari e pastorali in terra di Missione.

Gruppo della Parola

Vi ricordiamo che ogni lunedì, alle ore 20.30 dal Centro Pastorale “Mons. Trevisan”, si potrà seguire, UNICAMENTE in modalità PaD (pastorale a distanza), su piattaforma Google Meet, la Lectio Divina settimanale che don Mauro propone alle Comunità.
Il link di accesso alle riunioni sarà sempre lo stesso per tutto il mese di novembre:


https://meet.google.com/pys-dnjq-zuu


oppure digitando il codice pys-dnjq-zuu

Il Gruppo della Parola si pone come “obiettivo” la lettura e l’approfondimento del Vangelo della domenica successiva. È la Parola che guida e “sa leggere” il nostro cuore.
Sul portale www.chiesacormons.it sarà possibile riascoltare i podcast degli interventi precedenti

Prima Domenica di Avvento

Guarda la galleria fotografica

Domenica ricca di eventi nel duomo di Cormòns. L’accensione della candela sul tronco di Iesse ci ricorda che entriamo di fatto nel periodo Natalizio dell’Avvento e lo facciamo assieme all’evangelista Marco che ci accompagnerà in questo nuovo anno liturgico.

Tina, una giovane mamma, inizia ufficialmente oggi il Catecumenato nella comunità cristiana e la notte di Pasqua, a Gorizia, riceverà il Santo Battesimo con il Vescovo.

Le borse della spesa poste sotto l’altare ci ricordano che la comunità deve prendersi cura dei più deboli e di chi, in questo momento, non ce la fa a sopperire autonomamente alle necessità della propria famiglia.

I bambini che si preparano alla prima comunione, al termine della santa messa hanno ricevuto il calendario dell’Avvento con il quale potranno seguire questo particolare periodo dell’anno che ci vuole tutti pronti a riaprire il cuore a Gesù Nostro Signore.

Infine volgiamo un pensiero ed una preghiera per tutti quelli che stanno soffrendo e combattendo contro il Corona virus (e tutte le altre malattie) affinché il Signore li sostenga nello Spirito e li porti alla guarigione.

Pagine

Calendario annuale

 

Diretta Streaming

 

 

 RadioInsieme 1: Duomo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 2: Rosa Mistica

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 3: Centro Pastorale

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 4: san Leopoldo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

Hai problemi di ascolto ?
Clicca qui.

Accesso utente

 

Il Vangelo della settimana

 

10-01-2021

La scena è completamente cambiata. Niente più presepio, capanna e pastori. Non c’è più il bambino deposto nella mangiatoia, né Maria e neppure Giuseppe.
In effetti quel bambino ora è un uomo, ha circa trent’anni. E questo è il momento di cominciare la sua missione. Per questo è venuto. Questo è il progetto che il Padre gli ha affidato. C’è una buona notizia da portare a tutti, una Parola che diventa realtà di gioia e di salvezza per tutti coloro che l’accolgono con cuore sincero. C’è un’umanità dolente, provata dal male, dal peccato, dalla sofferenza che attende l’inviato di Dio per essere liberata e generata ad una speranza nuova.
È a questa gente che Gesù si mescola. Vanno da Giovanni il Battista. Vanno a compiere un gesto di conversione, di cambiamento, per andare incontro a Colui che viene nel nome di Dio. Anche Gesù riceve quel Battesimo, Lui che non ha commesso peccato. Anche Gesù condivide questa preparazione, questo entusiasmo, questa decisione di volgersi verso Dio. E così il suo Battesimo diventa una “manifestazione”. I cieli si aprono perché ora non c’è più nessuna separazione tra Dio e l’umanità, dal momento che il suo Figlio è diventato anch’esso un uomo. Lo Spirito discende su Gesù perché Egli affronti le difficoltà e gli ostacoli che incontrerà nel suo cammino. È una manifestazione per noi, oggi. Noi che abbiamo celebrato il Natale, sapremo aprirci alla Parola che ci raggiunge, al dono dello Spirito? Sapremo vivere quella relazione con Dio che ci rende figli pieni di fiducia e di amore, generati ad un’esistenza nuova?

La preghiera della settimana

 

03-01-2021

Tu sei la Parola
che ha infranto i nostri silenzi
e ha posto fine a tentativi inutili
di cercare Dio alla cieca,
immaginando il suo volto.
Tu ci hai rivelato il suo amore di Padre
che non indietreggia neppure
davanti ai nostri rifiuti,
alle nostre infedeltà, ai nostri peccati.
Tu sei la Luce
che ha squarciato le tenebre
in cui eravamo immersi
e ha rischiarato le profondità
di questa nostra esistenza.
Tu ci hai offerto la possibilità
di non brancolare più nel buio
e di trovare una direzione e un senso
al nostro pellegrinaggio.
Tu sei la Vita che zampilla
come l’acqua ristoratrice e fresca
di una sorgente inesauribile:
solo tu puoi colmare
la sete che ci portiamo dentro
da troppo tempo, per troppe strade.
Se ti accogliamo, Signore Gesù,
tu trasformi la nostra esistenza
e ci fai sperimentare cosa significhi
vivere da figli, rigenerati dall’amore di Dio:
figli abitati dalla fiducia,
trascinati dalla speranza,
guidati dalla carità,
figli che possono sempre contare
sulla misericordia e tenerezza di Dio.

(Roberto Laurita)

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato.
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

Nessuno accende una lampada e la copre con un vaso o la mette sotto un letto, ma la pone su un candelabro, perché chi entra veda la luce (Lc 8,16)

Gianfranco Ravasi, Cardinale

Siamo chiamati ad essere testimoni e messaggeri della misericordia di Dio, per offrire al mondo luce dove sono le tenebre, speranza dove regna la disperazione, salvezza dove abbonda il peccato.

Francesco, Papa

Il Grest alla festa dell'uva 2019 | Unità Pastorale di Cormòns chiesacormons.it/node/9183

Donpi, mons

Notizie del SIR

Cerca un Sito Cattolico

Informazioni sul sito

Informazioni e statistiche riferite al sito chiesacormons.it

I numeri del sito al (19/5/2016)

7167
Pagine pubblicate
8007
Foto pubblicate
7200
Megabytes di dati inseriti
708
Utenti registrati

La redazione

Adalberto Chimera
Articolista

Responsabile dei contatti con la stampa.

Voce Isontina front man.

Alfredo Di Carlo
Fotografo ed articolista

Valente fotografo ed articolista.

Appassionato della tecnologia e prezioso supporto tecnico.

Anastasia Di Carlo
Redattrice ed fotografa

Entusiasta redattrice e promettente fotografa.

Abbiamo lei che abbatte la media d'età del sito.

Francesca Bortolotto
Redattrice ed articolista

Redattrice ed articolista.

Affronta le cose con un bel sorriso, lo fa in modo serio.

Andrea Femia
Direzione operativa

Direzione operativa della redazione.

Chiesacormons evangelist.

Francesco Marcon
Articolista, redattore

Redattore e informatico.

Fai un "fischio" ed arriva. Sempre disponibile.

Franco Femia
Articolista, redattore

Autorevole articolista.

Un giornalista vero, il pedigree della redazione.

Giorgio Abate
Fotografo ed articolista

Fotografo ed articolista.

Il nostro Jolly. Sempre sulla notizia.

Luciano Bozzini
Redattore ed informatico

Redattore ed informatico.

Giovane promessa. Sempre affidabile e disponibile.

Luciano Ventrella
Fotografo e redattore

Fotografo e redattore.

Si muove in discrezione con grande efficienza.

Lucio Iacolettig
Direzione tecnica

Direzione tecnica e riprese video.

E' quello che alza la media d'età alla redazione.

mons Paolo Nutarelli
Supervisore

Supervisore della redazione.

Il delicato tocco spirituale e grande motivatore del gruppo.

Partrik Bussani
Fotografo ed articolista

Fotografo ed articolista.

Tiene sempre il motore caldo per essere sulla notizia.

Roberto Tomat
Redattore

Responsabile sezione canzoniere liturgico.

Tutta l'Italia accede al materiale che pubblica.

Santina Odelli
Fotografa ed articolista

Valente fotografa ed articolista.

Il tocco di classe femminile alla redazione.

Simone Cappello
Fotografo e redattore

Fotografo artista e redattore.

Oltre al resto, l'apporto artistico alla redazione.

Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
RSS icon
e-mail icon