Facebook icon
YouTube icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Dal 1 al 13 giugno (domeniche escluse) in San Leopoldo si recita la preghiera della Tredicina di Sant'Antonio: all'eroe 18:00 Santo Rosario e alle 18:30 S.Messa --- Martedì 11/06 l’Azione Cattolica diocesana alle ore 18:30 presso la Chiesa di S.Stefano Protomartire di Giassico propone il secondo dei tre momenti di preghiera “Vespri d’Arte: alle radici della nostra fede” --- Martedì 11/06 alle ore 20:30 presso il Teatro parrocchiale di Mossa incontro dei membri dei Consigli Pastorali e delle Unità Pastorali delle Parrocchie del decanato ---
  • Le comunità
    Tutte le news da chiesacormons.it
    Gli orari delle sante messe
    La settimana insieme
    Il calendario annuale
  • In linea diretta
    Live da Rosa Mistica
    I 3 canali radio
    I podcast degli eventi principali
    I nostri video
    Gli album fotografici
  • I servizi
    Richieste alla parrocchia
    Domande frequenti
    Ufficio
    Chi siamo
  • La storia
    Le 20 chiese dell'unità pastorale
    I gruppi e le associazioni
    Briciole di storia nostra
    Cosa è successo negli anni scorsi

Due nuovi ministri ordinati per la nostra Diocesi

L’Arcivescovo Carlo Redaelli ha annunciato che domenica 19 maggio, presso la Basilica di Aquileia, il diacono Matteo Marega riceverà l’ordinazione sacerdotale, mentre Lionello Paoletti riceverà l’ordinazione come diacono permanente.
A questi nostri due fratelli nella fede auguriamo una vita piena e felice nella scelta del servizio. Le loro ordinazioni sono segno di speranza per la nostra Chiesa, perché vengono a dirci non solo che il Signore continuamente chiama a servirlo nella sua vigna, ma anche che qualcuno - generosamente, e anche nella nostra comunità diocesana - continua a rispondere alla sua chiamata.

Festa della Famiglia

Guarda la galleria fotografica

Festa della FamigliaDomenica 14 aprile tutte Unità pastorali di Cormons hanno vissuto la Festa della Famiglia sul tema “DisArMIAMO il linguaggio”.

La giornata è stata divisa in due parti: la mattina è iniziata con la celebrazione Eucaristica in Duomo presieduta dal parroco don Stefano Goina e il secondo con un momento di di dialogo e riflessione negli spazi del ricreatorio, in cui è intervenuta l’educatrice Alessia Nemaz, e con il pranzo comunitario.

È stata anche una festa per i bambini che sempre negli spazi del Ricreatorio di Cormons, seguiti da un gruppo di animatori, si sono sfidatati in alcuni giochi a squadre.

Riunione della commissione liturgica

Giovedì 18 aprile alle ore 20.30 presso il Ricreatorio di Cormons, si riunirà la commissione liturgica della nostra Unità Pastorale.

All’ordine del giorno gli appuntamenti liturgici dei prossimi mesi, tra cui il mese di maggio, la festa del Corpus Domini, ecc.

Un ringraziamento a chi parteciperà a questo appuntamento, che ha lo scopo di aiutare la nostra comunità a celebrare il mistero della presenza di Dio nella nostra vita.

Sentirsi famiglia

Questa settimana abbiamo celebrato il rito funebre per le nostre sorelle Iolanda Buzzin e Lucina Devetachi.  Per loro e i loro cari la vicinanza con la nostra preghiera.


Domenica scorsa sono state battezzate due bambine presso il Duomo di Cormons: Amelia e Ludovica. Un caro augurio alle bambine e alle loro
famiglie.

S. Messa in onore del Beato Daniele d’Ungrispach

Sabato 13 aprile alle ore 18.30, durante la S. Messa prefestiva in San Leopoldo, è stato ricordato Beato Daniele d’Ungrispach. BeatoBeato Daniele d'Ungrispach Daniele è nato a Cormons nel 1344. Era un ricco commerciante della Carinzia, che grazie ai suoi viaggi a Venezia, aveva conosciuto e fatto amicizia con i religiosi camaldolesi del monastero di San Mattia a Murano. Spesso ospite dei monaci, chiese di essere a loro aggregato come oblato. Ottenuta l’aggregazione poté vivere accanto a loro per oltre vent’anni, godendo della possibilità di attendere ai suoi commerci. Nel 1411, mentre stava dormendo fu aggredito da alcuni assassini e fu strangolato. Dopo la sua sepoltura, qualche tempo dopo il suo corpo venne ritrovato incorrotto e fu esposto alla pubblica venerazione dei cittadini. Riposti i suoi resti, della sua sepoltura non è rimasta più traccia. 

Nella sua vita Daniele d’Ungrispach ha investito i suoi guadagni per incrementare il lavoro e aumentare le entrate, ma anche e soprattutto per finanziare ospizi, orfanotrofi, ospedali, conventi, chiese e aiutare i bisognosi.

Alla Celebrazione Eucaristica erano presenti i volontari soci dell'Associazione Fulcherio Ungrispach di Cormons che sono impegnati nella salvaguardia della cultura e dell'ambiente, patrimonio della città di Cormons.

Via Lucis transfrontaliera del Collio

Santuario PrevalQuesta domenica alle ore 17.00, presso la chiesa di San Lorenzo di Nebola, sul Collio sloveno, avrà luogo la Via Lucis transfrontaliera delle comunità cristiane sul confine. Si tratta di un momento di fede e di amicizia che si ripete ormai da otto anni.
La partenza avverrà alle ore 16.15 dal Santuario del Preval di Mossa.

Grazie anche a tutti i collaboratori delle Parrocchie della nostra Unità Pastorale…

… che nei vari “settori” della vita della comunità cristiana - liturgico, catechistico e caritativo - si sono impegnati nei tempi liturgiciGrazie della Quaresima e della Pasqua.
- La liturgia, si dice, è la fonte dell’azione della Chiesa, ma contemporaneamente il suo coronamento. Si attinge forza da essa, dal
trovarsi insieme ascoltando la Parola di Dio e dai Sacramenti, e contemporaneamente in essa si porta il proprio vissuto. Grazie a chi - nelle varie chiese delle nostre Parrocchie - ha speso tempo, energie e creatività per preparare, pulire e addobbare; per chi ha curato le liturgie; per chi ha sostenuto il canto liturgico; soprattutto grazie a chi ha lavorato nel nascondimento e con generosità.
- La catchesi è l’annuncio rivolto soprattutto ai bambini e ai ragazzi. Nelle celebrazioni si è vista la partecipazione di bambini e ragazzi, che hanno ravvivato le nostre assemblee, forse creando un po’ di confusione, ma mostrandoci una Chiesa ancora viva e vitale. Grazie alle catechiste e ai catechisti che si sono spesi per far sì che tutta la Comunità venisse coinvolta maggiormente nelle liturgie, ed anche nella vita comunitaria.
- La carità è la prova della nostra fede. Grazie a tutti coloro che generosamente hanno risposto alle sollecitazioni del gruppo Caritas
(come per la colletta alimentare di cui sopra), ma grazie soprattutto a chi accoglie, ascolta e sostiene le nostre sorelle e i nostri fratelli più sfortunati.
- Grazie veramente di cuore a tutti: solo insieme, attraverso atti di generosità e di amore, si cresce come comunità e come persone nell’amore di Dio.

La Caritas parrocchiale ringrazia di cuore…

… le Associazioni, le Parrocchie e le tantissime persone che hanno donato dolcezze pasquali (colombe e uova di cioccolata) ed alimenti vari, permettendo così di contribuire alla distribuzione di 53 borse della spesa, che sono andate ad arricchire la mensa di queste feste pasquali per ben 129 persone.

Festa diocesana per i cresimati / cresimandi

Sabato 13 Aprile dalle ore 16.00 alle 21.00 presso la Basilica di Aquileia, si terrà la festa diocesana dei cresimandi intitolata Spirito di Pace. L’evento è rivolto a tutti i ragazzi che hanno ricevuto e riceveranno il Sacramento della Confermazione nell’anno pastorale 2023-2024, e ai loro educatori e catechisti. Tutti sono invitati!

Adorazione Eucaristica per le Vocazioni

Sabato 13 aprile alle ore 17.45, presso la chiesa di San Leopoldo, si terrà l’adorazione eucaristica per le vocazioni di speciale consacrazione.

Sentirsi famiglia

Questa settimana abbiamo celebrato il rito funebre per il nostro fratello Italo Montiglio e per le nostre sorelle Fausta Costantini, Laura Della Siega e Edda Buzzin. Per loro e i loro cari la vicinanza con la nostra preghiera.

Convegno nazionale delle Caritas diocesane a Grado

Si svolgerà a Grado da lunedì 8 a giovedì 11 aprile 2024 il 44° Convegno nazionale delle Caritas diocesane, dal titolo: Confini, zone di contatto, non di separazione. È prevista la partecipazione di oltre 600 delegati, rappresentanti delle 218 Caritas diocesane di tutta Italia che, ripartendo da quanto emerso dal Convegno dello scorso anno a Salerno e guardando al Giubileo del 2025, rifletteranno insieme sul tema dei “confini” alla luce delle “tre vie” consegnate loro da papa Francesco in occasione del 50° dell’istituzione di Caritas Italiana (1° luglio 1971): la via degli ultimi; la via del Vangelo; la via della creatività. Se lo scorso anno era stato posto l’accento sulla rilevanza delle “periferie”, lette come il luogo di nuove opportunità, di riscatto e di crescita per l’intera comunità, tema di questo 44° Convegno nazionale sarà invece il “confine”, pensato non come la linea che stabilisce un tra dentro e un fuori, ma come una porta, che permette di uscire e di entrare, che si può però anche chiudere e bloccare.

Festa della famiglia: DisArMiamo il linguaggio

Festa della famiglia: DisArMiamo il linguaggio

Tutte le comunità dell'unità pastorale sono invitate a condividere una giornata di festa come un'unica grande famiglia.

  • Ore 10:00 Celebrazione Eucaristica del Duomo Sant'Adalberto.
    A seguire attività per adulti e bambini presso il ricreatorio di Cormòns sul tema: "DisArMiamo il linguaggio"
  • Ore 12:30 Pastasciutta per tutti (chi desidera può contribuire portando un dolce)
  • Ore 14:00 Giochi di squadra per tutti
  • Ore 15:00 Conclusione

Vi aspettiamo.

Assemblea Soci Ric Cormons APS 2024

È convocata l'assemblea dell’associazione Ric Cormòns - APS per domenica 7 aprile 2024 presso la sala “Claudio Basso” del Centro Pastorale “Monsignor Trevisan” di via Pozzetto, 6, 34071 Cormòns (GO)

in prima convocazione alle ore 06:30
in seconda convocazione alle ore 11:30

L’ordine del giorno previsto per l’assemblea sarà il seguente:

  • Riassunto attività svolte anno 2023
  • Approvazione rendiconto consuntivo anno 2023
  • Attività previste per l’anno 2024
  • Elezioni per il rinnovo del consiglio di amministrazione
  • Varie ed eventuali

Si ricorda ai soci che per partecipare all’elezione del nuovo consiglio di amministrazione è necessario rinnovare l’adesione 2024 al costo di € 7,00 nelle seguenti modalità:

  1. dal lunedì al venerdì dalle ore 15:30 alle 18:00 in ufficio parrocchiale;
  2. tramite bonifico bancario all’IBAN: IT89P0306909606100000065876 inserendo nella causale codice fiscale del tesserato;
  3. al seguente link PayPal (paypal.me/riccormons) inserendo sempre il codice fiscale dell’associato

Chi fosse impossibilitato a partecipare può compilare il modulo delega che si trova in allegato e inviarlo a riccormons@gmail.com

Famiglie in cammino

Famiglie in camminoSabato 6 aprile, con partenza dalla chiesa parrocchiale di San Vito al Torre, si terrà l’annuale iniziativa diocesana Famiglie in cammino.

L’evento è organizzato per il terzo anno dagli uffici pastorali diocesani e dalle Aggregazioni laicali, assieme ai gruppi e movimenti della diocesi: UNITALSI, ACI, Rinnovamento nello Spirito e Hospitalitè fvg.

Alle ore 10.00 sarà celebrata la Santa Messa presso la chiesa di San Vito, durante la quale verrà conferito il ministero dell’Accolitato a Lionello Paoletti, che si sta preparando al “Diaconato permanente”.

Dopo la Santa Messa inizierà il cammino che toccherà la chiesetta della Madonna di Colloredo, e la piccola Pieve di S. Nicolò di Aiello. Nel vicino ricreatorio si concluderà l’incontro con il pranzo comunitario organizzato dal gruppo Hospitalitè FVG.

Si chiede di iscriversi entro il giorno 3 aprile scrivendo a famiglia@arcidiocesi.gorizia.it o contattando il 331 8450847.

Sequenza di Pasqua

Alla vittima pasquale,
s’innalzi oggi il sacrificio di lode.
L’Agnello ha redento il suo gregge,
l’Innocente ha riconciliato
noi peccatori col Padre.
Morte e Vita si sono affrontate
in un prodigioso duello.
Il Signore della vita era morto;
ma ora, vivo, trionfa.
«Raccontaci, Maria:
che hai visto sulla via?».
«La tomba del Cristo vivente,
la gloria del Cristo risorto,
e gli angeli suoi testimoni,
il sudario e le sue vesti.
Cristo, mia speranza, è risorto:
precede i suoi in Galilea».
Sì, ne siamo certi:
Cristo è davvero risorto.
Tu, Re vittorioso,
abbi pietà di noi.

Lonzano: un Lunedì dell'angelo nella chiesetta di san Giacomo (1/4/2024)

Guarda la galleria fotografica

Lonzano: un Lunedì dell'angelo nella chiesetta di san Giacomo (1/4/2024)

Nella piccola chiesetta di San Giacomo a Lonzano, don Josef ha celebrato la Santa Messa del Lunedì dell'Angelo con una cerimonia ricca di significato e di speranza.

Le sue parole, ispirate al messaggio pasquale di rinascita e di vittoria sulla morte, hanno risuonato con forza nel cuore dei presenti, invitandoli a vivere la gioia della Resurrezione con fede rinnovata e slancio missionario.

La celebrazione è stata anche un momento di intensa preghiera e di profonda condivisione. I fedeli hanno potuto accostarsi al sacramento della Riconciliazione e partecipare con fervore alla liturgia eucaristica.

Al termine della Messa, don Josef ha rivolto un caloroso saluto ai presenti, invitandoli ad un momento di agape fraterna all'esterno della chiesetta.

Ruttars: una Pasqua di gioia e condivisione (31/3/2024)

Guarda la galleria fotografica

 Ruttars: una Pasqua di gioia e condivisione (31/3/2024)

Nella suggestiva cornice della Chiesa di San Vito e Modesto a Ruttars, si è celebrata la Santa Pasqua con una solenne cerimonia officiata da don Armando. La gioia della Resurrezione di Cristo ha pervaso l'intera comunità, che si è riunita per celebrare questo momento di fede e di speranza.

La celebrazione è stata arricchita dalla partecipazione della corale Vos popoli, diretta dalla maestra Enrica Scribano, che ha eseguito canti pasquali di grande intensità emotiva. Le melodie sacre hanno creato un'atmosfera di raccoglimento e di profonda spiritualità, favorendo la meditazione sul mistero della Pasqua.

Al termine della cerimonia, il concerto di campane del gruppo culturale friulano degli "Scampanotadors di Mossa" ha risuonato nell'aria, diffondendo un messaggio di gioia e di festa. I rintocchi solenni delle campane hanno annunciato la Resurrezione di Cristo e hanno invitato tutti i presenti a unirsi alla celebrazione.

Mernico: una Via Crucis notturna di fede e condivisione (29/3/2024)

Guarda la galleria fotografica

Mernico: una Via Crucis notturna di fede e condivisione

Nella suggestiva cornice notturna di Mernico, si è svolta la Via Crucis animata da don Josef e dalla calorosa partecipazione della comunità locale. Il silenzio della sera è stato rotto solo dal canto e dalle riflessioni dei fedeli che lungo le tappe del percorso hanno ripreso le stazioni della Via Dolorosa di Cristo.

La processione, guidata da don Josef, ha attraversato le vie del paese, illuminata solo dalle fiaccole che creavano un'atmosfera di raccoglimento e di profonda riflessione. Le meditazioni, hanno toccato i cuori dei presenti, invitandoli a riflettere sul sacrificio di Cristo e sul suo messaggio di amore universale.

La Via Crucis notturna di Mernico si è conclusa nella chiesetta di sant'Elena con un senso di rinnovata speranza e di fraterna condivisione. Un'esperienza di fede autentica che ha rafforzato il senso di appartenenza alla comunità e ha acceso una luce di speranza nei cuori di tutti i partecipanti.

Pagine

Diretta Streaming

 

A causa di un guasto tecnico le dirette dalla chiesa di san Leopoldo sono momentaneamente sospese


Diretta Video Live:

Accesso utente

 

Il Vangelo della settimana

 

09-06-2024

La Parola:
Gen 3,9-15 / Sal 129 / 2Cor 4,13-5,1 / Mc 3,20-35


«Ecco mia madre e i miei fratelli! Perché chi fa la volontà di Dio, costui per me è fratello, sorella e madre»

Siamo chiamati a far parte della famiglia di Dio.
È questa la grande rivelazione che Gesù è venuto a comunicarci, con parole e gesti efficaci.
C’è una condizione, però: fare la volontà di Dio. Impegniamoci quindi a comprendere qual è il volere di Dio per noi, per la nostra vita, ascoltando la Parola di Dio, e cogliendo i segni della sua presenza tra noi. Non è facile, naturalmente: richiede silenzio interiore e apertura di cuore. Ma senza questi atteggiamenti non possiamo sperare di comprendere il messaggio di Dio per noi.

 

La preghiera della settimana

 

09-06-2024

Forse i tuoi parenti, Gesù,
vogliono ricordarti il legame di sangue
che ti unisce a loro e, per questo,
hanno portato con loro tua madre.
Ma ora tu stai formando una famiglia nuova
e quello che conta, ai tuoi occhi,
è la disponibilità a compiere
la volontà del Padre tuo,
a offrire la vita per il suo progetto d’amore.
Tu sei venuto per realizzare
quel disegno di salvezza
che il Padre ha messo nelle tue mani.
Le tue parole e le tue azioni,
i tuoi pensieri e i tuoi gesti
si volgono verso orizzonti ben più vasti.
Hai dato vita a una fraternità più ampia
che raggiunge ogni uomo e ogni donna
pronti ad accogliere un amore senza limiti.
Hai fatto posto a tutti quelli
messi ai margini per la loro condizione,
dichiarati esclusi dalla cerchia degli eletti.
E per loro hai lottato contro il male,
contro tutto ciò che deturpa,
umilia, opprime, sfrutta le persone,
disposto a donarti interamente,
a costo di soffrire e di morire.

(Roberto Laurita)

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato.
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

Stillate, cieli, dall’alto, le nubi facciano piovere il Giusto; si apra la terra e germogli il Salvatore. (Cf. Is 45,8)

Gianfranco Ravasi, Cardinale

Esprimo la mia vicinanza alle popolazioni delle Filippine, colpite da un forte tifone che ha provocato molti morti e distrutto tante abitazioni. Che il Santo Niño porti consolazione e speranza alle famiglie più colpite. #PreghiamoInsieme.

Francesco, Papa

Notizie del SIR

Cerca un Sito Cattolico

Informazioni sul sito

Informazioni e statistiche riferite al sito chiesacormons.it

I numeri del sito al (19/12/2021)

10223
Pagine pubblicate
14129
Foto pubblicate
9742
Megabytes di dati inseriti
935
Utenti registrati

La redazione

Adalberto Chimera
Articolista

Responsabile dei contatti con la stampa.

Voce Isontina front man.

Alfredo Di Carlo
Fotografo ed articolista

Valente fotografo ed articolista.

Appassionato della tecnologia e prezioso supporto tecnico.

Anastasia Di Carlo
Redattrice ed fotografa

Entusiasta redattrice e promettente fotografa.

Abbiamo lei che abbatte la media d'età del sito.

Andrea Femia
Direzione operativa

Direzione operativa della redazione.

Chiesacormons evangelist.

Francesca Bortolotto
Redattrice ed articolista

Redattrice ed articolista.

Affronta le cose con un bel sorriso, lo fa in modo serio.

Francesco Marcon
Articolista, redattore

Redattore e informatico.

Fai un "fischio" ed arriva. Sempre disponibile.

Franco Femia
Articolista, redattore

Autorevole articolista.

Un giornalista vero, il pedigree della redazione.

Giorgio Abate
Fotografo ed articolista

Fotografo ed articolista.

Il nostro Jolly. Sempre sulla notizia.

Luciano Bozzini
Redattore ed informatico

Redattore ed informatico.

Giovane promessa. Sempre affidabile e disponibile.

Luciano Ventrella
Fotografo e redattore

Fotografo e redattore.

Si muove in discrezione con grande efficienza.

Lucio Iacolettig
Direzione tecnica

Direzione tecnica e riprese video.

E' quello che alza la media d'età alla redazione.

mons Stefano Goina
Supervisore

Supervisore della redazione.

Il delicato tocco spirituale e grande motivatore del gruppo.

Partrik Bussani
Fotografo ed articolista

Fotografo ed articolista.

Tiene sempre il motore caldo per essere sulla notizia.

Roberto Tomat
Redattore

Responsabile sezione canzoniere liturgico.

Tutta l'Italia accede al materiale che pubblica.

Simone Cappello
Fotografo e redattore

Fotografo artista e redattore.

Oltre al resto, l'apporto artistico alla redazione.

Facebook icon
YouTube icon
Instagram icon
Pinterest icon
RSS icon
e-mail icon