Facebook icon
YouTube icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Riprende l'apertura dei Campi esterni del RIC dal lunedì al venerdì dalle ore 15:30 alle ore 18:30 --- Domenica 03/07 alle ore 10:00 in Duomo a Cormons la S.Messa sarà celebrata da fra Piero Russian --- Mercoledì 06/07 Rinnovo Promesse Cormons 1: ore 18:30 S.Messa in Duomo, ore 19:30 Rinnovo Promesse in Rosa Mistica, ore 20:00 Momento Conviviale in Ricreatorio ---
  • Le comunità
    Tutte le news da chiesacormons.it
    Gli orari delle sante messe
    La settimana insieme
    Il calendario annuale
  • In linea diretta
    Live da Rosa Mistica
    I 3 canali radio
    I podcast degli eventi principali
    I nostri video
    Gli album fotografici
  • I servizi
    Richieste alla parrocchia
    Domande frequenti
    Ufficio
    Chi siamo
  • La storia
    Le 20 chiese dell'unità pastorale
    I gruppi e le associazioni
    Briciole di storia nostra
    Cosa è successo negli anni scorsi

XXX Giornata Mondiale Del Malato

XXX Giornata Mondiale del MalatoL’11 febbraio si celebrerà la Trentesima Giornata Mondiale del Malato. Il tema scelto da Papa Francesco per questa Giornata è: ⟪Siate misericordiosi, come il Padre vostro è misericordioso⟫ (Lc 6,36) Porsi accanto a chi soffre in un cammino di carità.

L’invito è quello di ⟪volgere lo sguardo a Dio “ricco di misericordia” (Ef 2,4), il quale guarda sempre i suoi figli con amore di padre, anche quando si allontanano da Lui. La misericordia, infatti, è per eccellenza il nome di Dio, che esprime la sua natura non alla maniera di un sentimento occasionale, ma come forza presente in tutto ciò che Egli opera. […] Testimone sommo dell’amore misericordioso del Padre verso i malati è il suo Figlio unigenito⟫.

Gesù ci insegna che ⟪il malato è sempre più importante della sua malattia, e per questo ogni approccio terapeutico non può prescindere dall’ascolto del paziente, della sua storia, delle sue ansie, delle sue paure⟫.

Per riflettere su questi temi e celebrare questa Giornata, l’Ufficio diocesano per la Pastorale della Salute ha programmato alcuni momenti di riflessione, formazione e preghiera:

Feste Patronali nelle nostre Comunità

Santa FoscaA BORGNANO    
Mercoledì 9, giovedì 10 e venerdì 11 febbraio, verrà celebrato il Triduo in preparazione alla Festa di Santa Fosca, con la preghiera del Santo
Rosario alle ore 18.30, a cui seguirà la Santa Messa alle ore 19.00. La festa culminerà domenica 13 febbraio con la Santa Messa Solenne delle ore 11.00.


A RUTTARS
Domenica 13 febbraio la Comunità celebrerà la festa di San Valentino. Alle ore 10.00 verrà celebrata la Santa Messa Solenne. Ad accompagnare questo momento importante della Comunità, ci sarà il suono delle campane a cura dell’Associazione Suonatori Campane “Grup Culturâl Furlan Scampanotadôrs di Mossa”.

Attenzione: anche quest’anno, a causa dell’emergenza epidemiologica, sia a Borgnano che a Ruttars verranno sospese le Processioni. Sarà comunque distribuito il pane benedetto.

XXX GIORNATA MONDIALE DEL MALATO

XXX GIORNATA MONDIALE DEL MALATO - 
Martedì 8 febbraio 20:30 Riflessione sul testo:
  Samaritanus Bonus
  Accompagnare la vita sempre”
  relatore don Franco Gismano, modera Anna Raspar
    Cormons, Santuario di Rosa Mistica
Giovedì 10 febbraio 16:00 messaggio del Papa per la Giornata Mondiale del Malato
   parlerà il dott. Cappelletto
    Cormons, Santuario di Rosa Mistica
Giovedì 10 febbraio 20:00 Veglia mariana
    animata dall’Unitalsi diocesana
    Gorizia, chiesa di Sant Andrea
Venerdì 11 febbraio 16:00 Celebrazione Eucaristica
  presieduta dall’Arcivescovo Carlo.
    Cormons, Santuario di Rosa Mistica
Gli eventi di Cormons potranno essere seguiti sul canale YouTube 
di chiesacormons.it.    

Il cammino sinodale nelle nostre comunità

SinodoMartedì scorso 1° febbraio, i sacerdoti del Decanato di Cormons- Gradisca si sono riuniti per fare il punto sul lavoro sinodale da portare avanti nelle singole Parrocchie ed Unità Pastorali. Si sono stabiliti quindi i nuclei tematici che ciascuna Parrocchia o Unità Pastorale del Decanato dovrà trattare. Alla nostra Comunità sono stati assegnati i nuclei tematici 2 e 6, che dovranno essere oggetto di riflessione in modo che, verso metà aprile, possa essere trasmesso un elaborato alla Segreteria Diocesana del Sinodo.
Ci ritroveremo, chi lo desiderasse dei Consigli Pastorali Parrocchiali di Borgnano e di Cormons, e delle Assemblee Parrocchiali di Brazzano e Dolegna, il giorno 16 febbraio alle ore 20.30 presso il Centro Pastorale “Mons. Trevisan” di Cormons, per incominciare ad affrontare i temi. Sul sito internet del Sinodo (www.synod.va) possono essere consultati tutti i documenti relativi al cammino sinodale della Chiesa.


Il punto 2 riguarda l’ASCOLTO: «Ascoltare è il primo passo, ma richiede una mente e un cuore aperti, senza pregiudizi. In che modo Dio ci sta parlando attraverso voci che a volte ignoriamo? Come vengono ascoltati i laici, specialmente le donne e i giovani? Cosa facilita o inibisce il nostro ascolto? […]».

200 anni Duomo parte 18

Guarda la galleria fotografica

“Olea sacra” e porta ceri risalgono al XVI secolo (puntata 18)

 

Altri due pezzi pregiati appartenenti alla vecchia pieve si trovano all’interno del Duomo. Si tratta di un porta ceri e di un “altarolo” – così lo definiscono Sergio Tavano e Giuseppe  Bergamini in “Cormons,15 secoli d’arte” -  che si trova  infisso nella colonna di sinistra dell’arco, all’interno del presbiterio. Appare più come un tabernacolo di pietra anche se era destinato a contenere gli olii sacri.

Il porta ceri, invece, è collocato accanto al fonte battesimale. E’ realizzato in pietra grigia scolpita con tre delfini. L’opera è stata datata nella seconda metà del XVI secolo. In effetti, si tratta probabilmente di una fontana incompiuta: se si osserva attentamente si notano dei fori ciechi in corrispondenza della bocca dei tre delfini.  E’ sormontato da un cero pasquale realizzato in tempi recenti: porta la data del 1957 ed è stato commissionato dall’allora parroco mons. Giuseppe Trevisan. E’ decorato  da simboli cristologici e presenta due dipinti realizzati dal pittore cormonese Gigi Castellani: l’effigie di Sant’Adalberto e lo stemma comunale.

Lectio Divina 15 V Domenica del tempo ordinario 6/2/2022

Tutti i lunedì alle ore 20.30, in sala caminetto del Centro Pastorale Trevisan, don Mauro guida la Lectio Divina settimanale, sui testi della domenica

In questo tempo di pandemia da corona virus ci invita all'ascolto del vangelo della prossima domenica

Giornata della Vita Consacrata

Il 2 febbraio si celebra anche la Giornata della Vita Consacrata. Alle ore 15.30, presso il Santuario di Rosa Mistica, l’Arcivescovo presiederà la Celebrazione Eucaristica con le suore della Provvidenza. La S. Messa potrà essere seguita sui canali social dell’Unità Pastorale  (www.chiesacormons.it).

Festa della Madonna Candelora

Madonna CandeloraMercoledì 2 febbraio ricorre la festa della Presentazione del Signore al tempio, detta popolarmente “Madonna Candelora”. Le nostre Comunità Parrocchiali celebreranno la Santa Messa con la benedizione delle candele con questi orari:
- Brazzano ore 18.00;
- Cormons (S. Leopoldo) ore 18.30;
- Borgnano ore 19.00;
- Dolegna ore 19.00.
N.B.: la Celebrazione Eucaristica in Rosa Mistica è sospesa.

Il Cammino Sinodale

il Cammino SinodaleIl cammino sinodale è cominciato da qualche mese. Anche le nostre Comunità si stanno muovendo in tal senso, come richiesto dalla Chiesa. Per la riflessione, riportiamo dei brani tratti dalla Lettera alle donne e agli uomini di buona volontà redatta dalla CEI:

Carissima, carissimo,
tu che desideri una vita autentica, tu che sei assetato di bellezza e di giustizia, tu che non ti accontenti di facili risposte, tu che accompagni con stupore e trepidazione la crescita dei figli e dei nipoti, tu che conosci il buio della solitudine e del dolore, l’inquietudine del dubbio e la fragilità della debolezza, tu che ringrazi per il dono dell’amicizia, tu che sei giovane e cerchi fiducia e amore, tu che custodisci storie e tradizioni antiche, tu che non hai smesso di sperare e anche tu a cui il presente sembra aver rubato la speranza, tu che hai incontrato il Signore della vita o che ancora sei in ricerca o nel dubbio… desideriamo incontrarti!

Desideriamo camminare insieme a te nel mattino delle attese, nella luce del giorno e anche quando le ombre si allungano e i contorni si fanno più incerti. Davanti a ciascuno ci sono soglie che si possono varcare solo insieme perché le nostre vite sono legate e la promessa di Dio   per tutti, nessuno escluso.

Canto dei Vespri

Nei pomeriggi delle domeniche 30 gennaio, alle ore 16.00, dal Santuario di Rosa Mistica, in diretta streaming su YouTube, le Suore della Provvidenza guidano il Canto dei Maria Rosa MisticaVespi.

200 anni Duomo parte 17

Guarda la galleria fotografica

Un’acquasantiera e il fonte battesimale provengono dalla vecchia pieve (puntata 17)

Non tutto della vecchia pieve è stato gettato via. Qualcosa è stato recuperato.  Il Duomo conserva, infatti, alcuni storici reperti che appartenevano alla precedente chiesa: un’acquasantiera, il fonte battesimale, una porta ceri pasquale, un tabernacolo per la conservazione degli olii sacri, parte dell’altare di San Giuseppe. Oltre al campanile, di cui parleremo nelle prossime puntate.

 L’acquasantiera della vecchia pieve è quella di destra quando si entra in chiesa. E’ in pietra grigia, capiente, elegante nelle forme ma priva di elementi figurativi; alla base di forma triangolare ad angoli spezzati è incisa in numeri romani la data 1590, anno in cui probabilmente venne realizzata e collocata nella chiesa. La piccola acquasantiera, che si trova, all’ingresso di sinistra, è coeva all’attuale Duomo.

Si richiama alle fattezze dell’antica acquasantiera, il fonte battesimale, anche se è più ricca di elementi decorativi: all’esterno della vasca si notano squame e foglie lievemente rilevate e il rigonfiamento del fusto è’ ornato con tre putti. Nella nicchia è presente un altro putto. Il fonte battesimale è chiuso con una cancellata in ferro lavorato.

Riunione assemblea parrocchiale di Dolegna

Oggi si riunirà l’Assemblea Pastorale della Parrocchia di
Dolegna dopo la S. Messa delle ore 10.00, in chiesa. All’ordine del
giorno la conoscenza della Comunità da parte del nuovo Parroco
ed il lavoro parrocchiale sul Sinodo.

Borgnano saluta il campanaro Dino

Dino BertosLa comunità di Borgnano si è riunita nella parrocchiale di Santa Fosca per dare l’ultimo saluto a Odino “Dino” Bertos, deceduto a 96 anni dopo una lunga vita dedicata alla famiglia ma anche al suo paese.
La sua è stata una vita attiva nell’ambito della parrocchia dando il suo contributo nella corale, nel consiglio pastorale parrocchiale e anche in altri sodalizi del paese. Per tutte queste attività dieci anni fa Bertos aveva ricevuto il premio “Borgnanés”.
Ma la sua vera passione erano le campane. Fino a pochi anni fa saliva sui campanili per far suonare le campane. Era il decano dei campanari e l’Associazione campanari del Goriziano lo aveva festeggiato lo scorso anno, in occasione del suo 95.mo compleanno, consegnandogli una targa commemorativa. Il presidente del sodalizio Andrea Nicolausig ha espresso le condoglianze: “Siamo vicini ai familiari e al gruppo scampanotadôrs di Borgnano. La sua memoria resti in benedizione”.

A piedi dal Santuario del Preval a Rosa Mistica

A piedi sono partiti dal santuario della Madonna del Preval ed hanno raggiunto il santuario di Rosa Mistica: il pellegrinaggio come nei vecchi tempiSantuario Rosa Mistica l’hanno fatto alcuni fedeli, tra cui cresimandi e ministranti, delle comunità di Mossa, Lucinico e Madonnina guidate dal parroco don Morris Tonso, che mercoledì 12 gennaio 2022 hanno partecipato all’Ottavario di Rosa Mistica. A Cormons ad attenderli c’era anche l’Arcivescovo Carlo che ha presieduto la Messa. All’omelia il vescovo ha commentato le letture, la prima incentrata sulla figura di Samuele e la sua chiamata del Signore. Nel brano evangelico Marco ha raccontato una giornata di Gesù e il Vescovo ha sottolineato come le nostre giornate sono tutte importanti, anche quelle assolutamente normali, se colgono la vita come dono del Signore.

Riunione Assemblea Parrocchiale Dolegna

Dopo le riunioni dei Consigli Pastorali Parrocchiali di Cormons (11/01) e Borgnano (20/01), e dell'Assemblea Parrocchiale di Brazzano (21/01), anche l'Assemblea Pastorale della Parrocchia di Dolegna si riunirà domenica 30/01 ore 10.00, dopo la S. Messa parrocchiale delle ore 10.00, in chiesa. All'ordine del giorno la conoscenza della Cornunità da parte del nuovo Parroco ed il lavoro parrocchiale sul Sinodo.

"Ricuciamo la pace" con l'Azione Cattolica

L'Azione Cattolica Diocesana, in occasione del Mese della Pace 2022, organizza alcune iniziative per riflettere e celebrare la Pace: 

- Venerdì 281 0'1,, alle 20.30, presso il Duomo di Gradisca d'Isonzo, si terrà un incontro di preghiera;

- Sabato 2910L, alle ore L0.00, si terrà un incontro on-line su "Il sogno europeo di Michele Martina", con il prof. Raoul Pupo, il prof. Ivan Portelli ed il dott. Pierpaolo Martina.

Si potrà seguire il convegno sui canali social e YouTube dell'Azione Cattolica Diocesana.
La CEI consiglia fortemente l'utilizzo delle mascherine EFP2 anche nelle celebrazioni liturgiche
ed in tutti gli incontri pastorali.

Lectio Divina 14 IV Domenica del tempo ordinario 30/1/2022

Tutti i lunedì alle ore 20.30, in sala caminetto del Centro Pastorale Trevisan, don Mauro guida la Lectio Divina settimanale, sui testi della domenica

In questo tempo di pandemia da corona virus ci invita all'ascolto del vangelo della prossima domenica

I vincitori per concorso PRESEPEWEB 2021

I vincitori del concorso PresepeWeb 2021 sono stati premiati durante la S. Messa di domenica scorsa in Duomo.
Quello di Giovanni Drius è stato il “presepe più votato”, mentre quello di Alessio Bevilacqua ha avuto il “premio della giuria”.

A tutti i partecipanti e agli organizzatori un sentito ringraziamento.

Incontri con i genitori dei bambini della Catechesi

Incontri di CatechesiMercoledì 26/01 alle 20.30 si riuniranno i genitori del gruppo di catechesi del secondo anno (4a scuola primaria) con i catechisti ed il Parroco.

Giovedì 27/01 alle 20.30 si riuniranno invece i genitori del gruppo di catechesi del primo anno (3a scuola primaria).

Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani

Dal 18 al 25 gennaio la Chiesa Cattolica, insieme alle altre Chiese Cristiane, vive la Settimana di Preghiera per l'Unità dei Cristiani. Il tema diSettimana di preghiera unità cristiani quest'anno è: "..In, Oriente abbiamo visto apparire la sua stella e siamo venuti qui per onorarlo" (Matteo 2,2). Si riferisce naturalmente alla visita dei Magi a Gesù. Il sussidio, preparato per l'occasione, ci ricorda che  "i Magi ci rivelano l'unità di tutti i popoli voluta da Dio. Viaggiano da paesi lontani sono tutti spinti dal desiderio di vedere e di conoscere il Re appena nato; essi si radunano insieme nella grotta di Betlemme, per onorarlo e offrire i loro doni.

I cristiani sono chiamati ad essere un segno nel mondo dell'unità che Egli desidera per il mondo. Sebbene appartenenti a culture, razze e lingue diverse, i cristiani condividono una comune ricerca di Cristo e un comune desiderio di adorarlo. La missione dei cristiani, dunque, è quella di essere un segno, come la stella, per guidare I'umanità assetata di Dio e condurla a Cristo, e per essere strumento di Dio per realizzare l'unità di tutte le genti".

Pagine

Diretta Streaming

 

3/7/2022 - Per motivi tecnici le celebrazioni da Rosa Mistica sono sospese. Siamo confidenti che un componente dedicato alla trasmissione venga riparato entro la prossima settimana. Ci scusiamo per il disservizio non dipendente dalla nostra volontà.
Diretta Video Live:

Accesso utente

 

Il Vangelo della settimana

 

03-07-2022

La Parola:
Is 66,10-14   Sal 65   Gal 6,14-18   Lc 10,1-12.17-20

«È vicino a voi il regno di Dio»

Il regno di Dio si è fatto vicino: questo l’annuncio che i settantadue devono portare nei villaggi e nelle città.
Che cosa significa “regno di Dio”? È la beatitudine alla quale Dio chiama l’uomo, «è giustizia, pace e gioia nello Spirito Santo» (Rm 14,17). È la nostra liberazione da tutto ciò che ci impedisce - qui ed ora - di essere liberi e felici.
Con Gesù il regno di Dio si è fatto vicino, perché egli ci ha mostrato la strada delle beatitudini, del perdono, della riconciliazione e dell’amore.
Seguiamo allora i suoi insegnamenti: il suo giogo non è pesante, ed il suo carico è leggero…

La preghiera della settimana

 

03-07-2022

Sembra che tu lo faccia apposta, Gesù,
a mettere i settantadue
in una condizione di assoluta debolezza.
Non sono già tante le difficoltà
che dovranno affrontare,
i rischi e i pericoli che li attendono?
È proprio indispensabile
essere così alla mercé degli imprevisti,
disarmati e indifesi,
privi di qualsiasi protezione?
Eppure ai tuoi occhi
è proprio tutto questo
che renderà credibile
l’annuncio che portano.
Come potrebbero proclamare
che Dio sta operando in mezzo agli uomini,
se poi si comportano come se tutto
dipendesse da loro?
Come potrebbero invitare
a percorrere strade nuove
se non sono i primi ad incamminarsi?
Come domandare di credere
ad un progetto che ci supera,
se non accettano il rischio
di costruirlo in prima persona?

(Roberto Laurita)

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato.
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

Stillate, cieli, dall’alto, le nubi facciano piovere il Giusto; si apra la terra e germogli il Salvatore. (Cf. Is 45,8)

Gianfranco Ravasi, Cardinale

Esprimo la mia vicinanza alle popolazioni delle Filippine, colpite da un forte tifone che ha provocato molti morti e distrutto tante abitazioni. Che il Santo Niño porti consolazione e speranza alle famiglie più colpite. #PreghiamoInsieme.

Francesco, Papa

Notizie del SIR

Cerca un Sito Cattolico

Informazioni sul sito

Informazioni e statistiche riferite al sito chiesacormons.it

I numeri del sito al (19/12/2021)

10223
Pagine pubblicate
14129
Foto pubblicate
9742
Megabytes di dati inseriti
935
Utenti registrati

La redazione

Adalberto Chimera
Articolista

Responsabile dei contatti con la stampa.

Voce Isontina front man.

Alfredo Di Carlo
Fotografo ed articolista

Valente fotografo ed articolista.

Appassionato della tecnologia e prezioso supporto tecnico.

Anastasia Di Carlo
Redattrice ed fotografa

Entusiasta redattrice e promettente fotografa.

Abbiamo lei che abbatte la media d'età del sito.

Francesca Bortolotto
Redattrice ed articolista

Redattrice ed articolista.

Affronta le cose con un bel sorriso, lo fa in modo serio.

Andrea Femia
Direzione operativa

Direzione operativa della redazione.

Chiesacormons evangelist.

Francesco Marcon
Articolista, redattore

Redattore e informatico.

Fai un "fischio" ed arriva. Sempre disponibile.

Franco Femia
Articolista, redattore

Autorevole articolista.

Un giornalista vero, il pedigree della redazione.

Giorgio Abate
Fotografo ed articolista

Fotografo ed articolista.

Il nostro Jolly. Sempre sulla notizia.

Luciano Bozzini
Redattore ed informatico

Redattore ed informatico.

Giovane promessa. Sempre affidabile e disponibile.

Luciano Ventrella
Fotografo e redattore

Fotografo e redattore.

Si muove in discrezione con grande efficienza.

Lucio Iacolettig
Direzione tecnica

Direzione tecnica e riprese video.

E' quello che alza la media d'età alla redazione.

mons Stefano Goina
Supervisore

Supervisore della redazione.

Il delicato tocco spirituale e grande motivatore del gruppo.

Partrik Bussani
Fotografo ed articolista

Fotografo ed articolista.

Tiene sempre il motore caldo per essere sulla notizia.

Roberto Tomat
Redattore

Responsabile sezione canzoniere liturgico.

Tutta l'Italia accede al materiale che pubblica.

Simone Cappello
Fotografo e redattore

Fotografo artista e redattore.

Oltre al resto, l'apporto artistico alla redazione.

Facebook icon
YouTube icon
Instagram icon
Pinterest icon
RSS icon
e-mail icon