Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
In seguito al D.P.C.M. 08/03/2020 e alle disposizione dell'Arcivescovo Carlo, tutte le celebrazioni e le attività programmate in parrocchia vengono sospese fino al 3 aprile 2020. --- Le celebrazioni possono essere seguite in streaming su questo sito o sul canale You Tube. --- Le chiese restano aperte per le preghiere personali. ---
  • Le comunità
    Tutte le news da chiesacormons.it
    Gli orari delle sante messe
    La settimana insieme
    Il calendario annuale
  • In linea diretta
    Live da Rosa Mistica
    I 3 canali radio
    I podcast degli eventi principali
    I nostri video
    Gli album fotografici
  • I servizi
    Richieste alla parrocchia
    Domande frequenti
    Ufficio
    Chi siamo
  • La storia
    Le 20 chiese dell'unità pastorale
    I gruppi e le associazioni
    Briciole di storia nostra
    Cosa è successo negli anni scorsi

PRESENTATO IL LIBRO: “La Chiesa di San Giorgio a Brazzano e il suo antico territorio”

Brazzano: Presentazione del libro sul San Giorgio (5/11/2010)Alla presentazione del libro sulla chiesa di San Giorgio, che è stato ripetutamente definito il primo libro su Brazzano, erano presenti l'autore, Hans Kitzmüller, l'editrice, la professoressa Liliana Ferrari, Presidente dell'Istituto di Storia sociale e religiosa di Gorizia, e Ferruccio Tassin.

L'ARCIVESCOVO CELEBRERA' LA GIORNATA DEL RINGRAZIAMENTO A DOLEGNA

FOTO DOLEGNAGiovedì 11 novembre, giornata di San Martino, alle ore 11.00 la parrocchia di San Giuseppe di Dolegna del Collio avrà la gioia di accogliere l'Arcivescovo di Gorizia mons Dino De Antoni che ha celebrato l'Eucarestia per il ringraziamento per i doni della terra.

 Ringraziare il Signore per i frutti del lavoro dell'uomo significa riconoscere che quello che produciamo è anche dono del suo Amore e non solo delle nostre fatiche.

GIORNATA DEL RINGRAZIAMENTO A BORGNANO

LA TERRA E' UN GIARDINO DA COLTIVARE CON AMORE

Giornata del Ringraziamento (7/11/2010)Don Giovanni De Rosa, nell'omelia della Messa di Ringraziamento a Borgnano, ha sottolineato come la Festa del Ringraziamento è un momento propizio per considerare il nostro rapporto con la Terra: il dono che abbiamo ricevuto è infatti un giardino da coltivare con amore e rispetto, che mai possiamo saccheggiare nelle sue risorse.

Durante l'offertorio sono stati portati in dono all'altare i frutti della terra e del lavoro dell'uomo.

Al termine della celebrazione sono stati benedetti i mezzi agricoli schierati nella piazza antistante la chiesa; il momento è stato accompagnato dal ritmico rintocco delle campane suonate dal locale gruppo degli “scampanotadôrs”.

PERCHE' ANCHE UN'UNITA' PASTORALE COSTRUISCE UN SITO?

COMUNITA'Il compito della Chiesa, sia a livello mondiale che locale, è annunciare a tutti gli uomini che la Gioia vera la trovano nella sequela di Gesù e negli insegnamenti del Vangelo.

Internet, quindi, può diventare uno strumento efficace, per comunicare la bellezza del Vangelo. Una piccola Unità Pastorale, come quella di Cormòns, può portare nel suo piccolo un contributo a questa grande missione. Internet, infatti, è una nuova agorà dove le persone possono incontrarsi.

Siamo coscienti comunque che le relazioni reali tra le persone non possono mai essere sostituite da quelle virtuali, ma gli incontri virtuali che l'Unità Pastorale intesserà tramite internet potranno trasformarsi in relazioni reali se il sito saprà comunicare alle persone che essere cristiano vuol dire vivere la vita con più gusto.

WWW.CHIESACORMONS.IT

Redazione giornalisica

Domenica 14/11 alle ore 11.15 presso il Centro Pastorale “Mons.Trevisan” verrà presentato il portale web dell’Unità Pastorale.

L'indirizzo internet è www.chiesacormons.it.

In queste settimane di prova sono stati molti i contatti ricevuti segno di curiosità e speriamo di apprezzamento per l’iniziativa. Il sito non ha grandi obiettivi “multimediali” ma vuol diventare un ulteriore strumento per far conoscere e mettere in relazione le varie realtà delle nostre parrocchie. A gestire il sito sarà il “nuovo” Ufficio Stampa che, aperto a tutti, cercherà di curare anche la cronaca e gli approfondimenti su Voce Isontina.

Un grazie di cuore ai tanti volontari che con passione si sono “lanciati” in questa avventura.

GIORNATA MONDIALE DEI GIOVANI

Logo GMG 2011Sono iniziate da alcuni giorni le iscrizioni alla Giornata Mondiale dei Giovani che si terrà a Madrid nel prossimo mese di agosto. La finalità principale delle GMG è riportare al centro della fede e della vita di ogni giovane la persona di Gesù. Ogni GMG è occasione per i giovani di formarsi e proclamare con gioia la loro fede.

Come la GMG raggiunge queste finalità? Attraverso le tre componenti fondamentali:
- un annuncio del Signore Gesù, la Parola; questo si realizza con la catechesi;
- uno stare insieme, essere, sentire, vedere, sperimentare, la Chiesa; ciò si concretizza nell’accoglienza, negli incontri, negli scambi, nelle celebrazioni culminanti nell’Eucaristia;
- un mandato, diventare missionari verso gli altri giovani, la Missione; questo diventa impegno a continuare anche dopo la GMG.

Già alcuni giovani della nostra Unità pastorale si sono iscritti! Per informazioni rivolgersi ai sacerdoti.

ON THE ROAD - IN CAMMINO CON CRISTO

Cristo in cammino con i discepoliLa proposta di quest’anno della Pastorale Giovanile per la cura della formazione spirituale dei giovani, in sintonia con il tema posto dalla Chiesa diocesana sull’educazione e guardando in lontananza alla Giornata Mondiale della Gioventù di Madrid, si intitola “On the Road – in cammino con Cristo”. C’è la consapevolezza che la vita è movimento e anche la vita spirituale richiede di essere “sulla strada”, non da soli, ma con Gesù . Gli incontri hanno l’obiettivo primo di imparare a pregare e di offrire un luogo di confronto dove esercitarsi nella testimonianza reciproca. Proprio per questo servono anche a prepararsi alla GMG, sia per coloro che parteciperanno andando a Madrid, sia per coloro che seguiranno l’evento da casa. Il primo appuntamento è giovedì 11/11 alle ore 20.30 a Gorizia nella Chiesa di Maria Regina. All’incontro sono invitati in modo particolare i Capi Scout, gli Educatori di Ac, gli Animatori. Si può contattare don Giovanni per organizzare il trasporto a Gorizia.

AQUILEIA 2

Cattedrale di AquileiaCon questa domenica, 7 novembre 2010, i Vescovi del Triveneto aprono nelle singole parrocchie delle Diocesi, il primo anno di preparazione al grande convegno del prossimo aprile 2012. In questo primo anno di preparazione ogni Chiesa locale del NordEst sarà invitata a rivisitare il vissuto trascorso, a partire dal primo Convegno ecclesiale tenuto ad Aquileia nel 1990, e a discernere con gli occhi della fede le sfide e le domande a cui oggi essa è chiamata a rispondere. Viene così ad attivarsi un cammino che valorizza l’esperienza ecclesiale del passato, ma guarda con speranza alle novità a cui lo Spirito vuole condurre le nostre Chiese, affinchè possano riproporre e sperimentare la vitalità dell’annuncio di Cristo morto e risorto.

NOVEMBRE: MESE DEL RINGRAZIAMENTO

Giornata del Ringraziamentofesta del ringraziamentoAnche quest’anno celebreremo nelle nostre Comunità la giornata del Ringraziamento per i frutti della terra e del lavoro dell’uomo: è un’occasione sempre preziosa per esprimere riconoscenza a quanti operano nel mondo rurale e ci procurano il nutrimento quotidiano mediante un lavoro impegnativo e spesso faticoso.

Diventa anche occasione privilegiata per riflettere sull'uso che facciamo del Creato e sulle questioni legate al mondo dell'agricoltura.

UNA PICCOLA "TESTIMONIANZA"

Abbiamo chiesto a Selina di portarci la sua testimonianza del viaggio in Costa D'avorio.

Viaggio in Africa di Selina e Anna: bambini di LembreQuello compiuto in Costa d'Avorio, grazie all'iniziativa del Centro Missionario, è stato un viaggio lungo e consapevole, iniziato per me molto prima di mettere piede sull'aereo.

Gli incontri che, a scadenza mensile, abbiamo compiuto come gruppo, confrontandoci, discutendo e scoprendo "su carta e immagini", quello che poi avremmo visto laggiù, mi ha fatto piano piano prendere coscienza che avrei vissuto qualcosa di irripetibile.

AL LAVORO PER IL BEATO DANIELE D' UNGRISPACH

Comunicato stampa

Un Comitato curerà le celebrazioni del sesto centenario nel 2011

Beato Daniele D'UngrispachE’ stato costituito nei giorni scorsi il Comitato per le celebrazioni, nel 2011, del sesto centenario del Beato Daniele D’Ungrispach di Cormons, primo Sindaco di Pordenone, oblato camaldolese in Venezia-Murano.

Lo presiede Pier Giorgio Zannese, già Sindaco di Fiume Veneto; vice presidente comm. Alvaro Cardin, già Sindaco di Pordenone. Gli altri componenti sono: mons. Otello Quaia, parroco del Duomo di San Marco di Pordenone, Gianni Felcaro, presidente dell’Associazione “Fulcherio D’Ungrispach” di Cormons, Daniela Venier (Cormons), mons. Giuseppe Camilotto, arciprete della Basilica di San Marco di Venezia, don Carlo Gusso, parroco dell’Isola di Murano, mons. Paolo Nutarelli, parroco di Cormons, prof. Roberto Tirelli, storico, Walter Arzaretti e Daniele Rampogna che funge da segretario.

GRUPPO MASCI SUL MATAJUR

Foto di gruppo uscita del MASCI al MatajurLe condizione meteo avverse hanno condizionato l'annuale uscita del Masci e dei Vecchi scout del Cormons 1°.

Nebbia, pioggia e vento non hanno permesso la salita alla chiesetta posta in vetta al M. Matajur dei 22 partecipati a questo incontro "particolare", durante il quale si vuole fare "memoria" e ricordare gli Assistenti Ecclesiastici, gli scout del Cormons 1° e del Masci che sono "andati avanti".

Don Giovanni ha partecipato per la prima volta a questa ricorrenza e si è detto emozionato ( c'è sempre una prima volta!); ha quindi celebrato la S. Messa all'interno del Rif. Pellizzo, animata dai canti scout che accompagnavano i presenti durante il loro percorso scout giovanile e durante le celebrazioni ai Campi estivi.

Naturalmente come è consuetudine l'incontro si è concluso con un momento di agape fraterna.

LA CHIESA DI SAN GIORGIO

Chiesa di San GiorgioVenerdì 5 Novembre alle ore 20.30 presso la Sala Conferenze dell'Oratorio a Brazzano verrà presentato il volume "La Chiesa di San Giorgio a Brazzano e il suo antico territorio" a cura di Hans Kitzmüller.

La pubblicazione, inserita nel contesto più ampio della storia delle Chiese Isontine, viene edita anche grazie al contributo della Banca di Credito Cooperativo di Lucinico, Farra e Capriva.

GRUPPO MASCI SUL MATAJUR

Logo MASCIIl gruppo del MASCI e rispettivi amici oggi sono in uscita al Matajur.

Presso la cappella in cima al monte don Giovanni celebrerà la Santa Messa alle ore 11.00.

L’incontro poi continuerà al rifugio “Pellizzo”, con un momento di agape fraterna.

CAMMINI ASSOCIATIVI

Logo AGESCILogo ACScout e ACR hanno ripreso i loro cammini formativi all'interno delle nostre Comunità.

Sabato 6 novembre l'Azione Cattolica dei Ragazzi vivrà la Festa del Ciao a cui sono invitati tutti i bambini e ragazzi dalla prima elementare alla III media; coloro che invece desiderano vivere l'avventura della "giungla" possono trovarsi con i Lupetti ogni Domenica a Cormons alla messa delle ore 10.00 in Duomo e poi al Centro pastorale.

I GIORNI DELLA MEMORIA

Tutti i SantiFin d'ora desideriamo ricordare gli appuntamenti liturgici delle prossima settimana.

La "tradizione" aiuta le persone a partecipare numerose alle celebrazioni di queste giornate, specie nella visita dei nostri cari nei Cimiteri.

Va rafforzata la dimensione della speranza nella vita eterna.

Il messaggio che emerge non è il semplice ricordo dei morti, ma la celebrazione del Cristo risorto, vincitore della morte. In Lui la nostra vita acquista un valore eterno che niente, neanche la morte, può spezzare.

Domenica 31 Ottobre in Duomo, alle ore 18.30, nell'Eucarestia ricorderemo in modo particolare le persone che prematuramente hanno lasciato questo nostro mondo.

Al pomeriggio del Lunedì 1 novembre, alle ore 14.30, contemporaneamente presso i Cimiteri di Cormons, Borgnano, Brazzano e Dolegna del Collio, sarà officiata una “Liturgia della Parola” alla quale sono invitati a partecipare tutti coloro che visitano le tombe dei loro cari.

RICORDIAMO I NOSTRI DEFUNTI NEL MESE DI OTTOBRE

Giornata della memoriaIn questo mese come comunità ci siamo stretti alle famiglie di Enzo Stecchina (n.1947), Bianca Decorte (n.1937), Edoardo Godeas (n.1938), Claudio Prevedini (n.1946), Otello Brumat (n.1941), Michele Milazzo (n.1945), Aurora Bastiani (n.1932).

Ricordiamo anche Suor Nardina (n.1919) della Comunità delle Suore della Provvidenza.

Giornata Missionaria mondiale del 24 ottobre 2010

Messa della giornata Missionaria Mondiale

Particolarmente intenso è stato il momento della presentazione dei doni offertoriali, valorizzato dalla ripetizione del canone di Taisè e dalla preghiera comunitaria dell'Assemblea.


Il tema scelto dal papa "SPEZZARE PANE PER TUTTI I POPOLI" è stato esemplificato attraverso l'offerta del mappamondo che sottolineava come tutte le persone abbiano diritto all'annuncio del Vangelo ovunque esse siano chiamate a vivere.

Si è portato poi all'altare della farina, dell'acqua e del lievito, a simboleggiare rispettivamente la Comunità, l'opera dei Missionari e l'azione dello Spirito Santo: tutte queste componenti risultano inscindibili e si trasformano in un Pane che va spezzato, condiviso e gustato.

Attivazione della sezione di Podcast

PodcastE' stata attivata la nuova sezione di Podcast che permette di vedere ed ascoltare materiale multimediale.

Per incominciare sono stati pubblicati i contenuti audio di due incontri della scuola di teologia tenutisi nelle ultime settimane.

La pagina di riferimento si tova nella sezione multimedia -> podcast

Sabato 30/10/2010 ore 18:30: Messa per la classe 1945

La Classe 1945 di Cormons presenzierà sabato 30/10 alla Messa prefestiva nella Chiesa di San Leopoldo alle ore 18:30.

Durante la Messa verranno ricordati i loro coetanei defunti.

Pagine

Calendario annuale

 

Diretta Streaming

 

 

 RadioInsieme 1: Duomo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 2: Rosa Mistica

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 3: Centro Pastorale

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 4: san Leopoldo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

Hai problemi di ascolto ?
Clicca qui.

Accesso utente

 

Il Vangelo della settimana

 

29-03-2020

In questa quinta domenica di Quaresima, noi giungiamo al culmine di un itinerario che ci prepara ai giorni santi in cui contempleremo la passione, morte e risurrezione di Gesù. Dopo l’acqua, la luce, l’appuntamento odierno con il Vangelo di Giovanni affronta un altro elemento, determinante, dell’esistenza del discepolo: la morte Ognuno di noi, infatti, deve prima o poi misurarsi con la morte: la morte degli altri, ma soprattutto la propria morte e le piccole morti che costellano il nostro andare e ci mettono di fronte alla nostra fragilità, che in questi giorni tocchiamo con mano! Nel gesto di Gesù, che chiama Lazzaro fuori dal sepolcro, c’è dunque qualcosa di straordinariamente grande. Il potere della morte non è più così solido ed imbattibile come si crede. Esso riceve qui una sconfitta evidente proprio quando la sua vittoria sembrava irreparabile. Ed è solo il prologo di ciò che accadrà quando Gesù stesso ingaggerà una lotta decisiva con la morte, passando attraverso di essa, prima di giungere alla risurrezione ed alla gloria. La morte non può più fare paura perché è solo un passaggio, non la fine di tutto. Ad una visione disincantata e rassegnata, si sostituisce così, uno sguardo realistico, ma pieno di speranza e di ottimismo. Il Dio che asciuga le lacrime dal volto degli uomini (come dice con accenti di tenerezza il libro dell’Apocalisse) è Colui che, attraverso il suo Figlio, sconfigge la morte. Possa questo brano di Giovanni rinnovare in noi la Speranza e la Fede in Gesù: il suo nome è salvezza. Oggi più che mai! 

La preghiera della settimana

 

29-03-2020

La morte ci fa paura, Signore Gesù:
la morte di coloro che amiamo
perché vengono strappati
al nostro affetto, alla nostra amicizia,
ma soprattutto la nostra morte
perché non possiamo prevedere
quando avverrà e in quali condizioni.
Noi vorremmo essere in grado
di padroneggiare ogni istante
della nostra vita e invece la morte sfugge
al nostro dominio
e ci rinvia brutalmente
alla nostra fragilità.
Quel giorno, a Betania, Signore Gesù,
tu hai fatto intravedere
la tua commozione
per la morte dell’amico Lazzaro:
il tuo pianto ci ha rivelato
quanto ti stava a cuore
la relazione con lui,
ma anche la ferita provocata
dalla sua scomparsa.
Tu, però, Signore Gesù,
proprio in quel giorno di dolore
ci hai invitati ad andare oltre,
a riconoscere che tu sei
la risurrezione e la vita
e che chiunque crede in te
non rimarrà nelle mani della morte,
ma vivrà per l’eternità.
Sì, Signore Gesù, in qualsiasi modo
e in qualunque momento arrivi,
non sarà la morte a pronunciare
l’ultima parola su di noi.
Sarai tu a toglierci dal suo gorgo oscuro,
dal suo potere, e a farci rinascere
ad una vita nuova,
che ha il gusto dell’eternità. 

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            

(Roberto Laurita)

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato..
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

Nessuno accende una lampada e la copre con un vaso o la mette sotto un letto, ma la pone su un candelabro, perché chi entra veda la luce (Lc 8,16)

Gianfranco Ravasi, Cardinale

Siamo chiamati ad essere testimoni e messaggeri della misericordia di Dio, per offrire al mondo luce dove sono le tenebre, speranza dove regna la disperazione, salvezza dove abbonda il peccato.

Francesco, Papa

Il Grest alla festa dell'uva 2019 | Unità Pastorale di Cormòns chiesacormons.it/node/9183

Donpi, mons

Notizie del SIR

Cerca un Sito Cattolico

Informazioni sul sito

Informazioni e statistiche riferite al sito chiesacormons.it

I numeri del sito al (19/5/2016)

7167
Pagine pubblicate
8007
Foto pubblicate
7200
Megabytes di dati inseriti
708
Utenti registrati

La redazione

Adalberto Chimera
Articolista

Responsabile dei contatti con la stampa.

Voce Isontina front man.

Alfredo Di Carlo
Fotografo ed articolista

Valente fotografo ed articolista.

Appassionato della tecnologia e prezioso supporto tecnico.

Anastasia Di Carlo
Redattrice ed fotografa

Entusiasta redattrice e promettente fotografa.

Abbiamo lei che abbatte la media d'età del sito.

Francesca Bortolotto
Redattrice ed articolista

Redattrice ed articolista.

Affronta le cose con un bel sorriso, lo fa in modo serio.

Andrea Femia
Direzione operativa

Direzione operativa della redazione.

Chiesacormons evangelist.

Francesco Marcon
Articolista, redattore

Redattore e informatico.

Fai un "fischio" ed arriva. Sempre disponibile.

Franco Femia
Articolista, redattore

Autorevole articolista.

Un giornalista vero, il pedigree della redazione.

Giorgio Abate
Fotografo ed articolista

Fotografo ed articolista.

Il nostro Jolly. Sempre sulla notizia.

Luciano Bozzini
Redattore ed informatico

Redattore ed informatico.

Giovane promessa. Sempre affidabile e disponibile.

Luciano Ventrella
Fotografo e redattore

Fotografo e redattore.

Si muove in discrezione con grande efficienza.

Lucio Iacolettig
Direzione tecnica

Direzione tecnica e riprese video.

E' quello che alza la media d'età alla redazione.

mons Paolo Nutarelli
Supervisore

Supervisore della redazione.

Il delicato tocco spirituale e grande motivatore del gruppo.

Partrik Bussani
Fotografo ed articolista

Fotografo ed articolista.

Tiene sempre il motore caldo per essere sulla notizia.

Roberto Tomat
Redattore

Responsabile sezione canzoniere liturgico.

Tutta l'Italia accede al materiale che pubblica.

Santina Odelli
Fotografa ed articolista

Valente fotografa ed articolista.

Il tocco di classe femminile alla redazione.

Simone Cappello
Fotografo e redattore

Fotografo artista e redattore.

Oltre al resto, l'apporto artistico alla redazione.

Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
RSS icon
e-mail icon