Facebook icon
YouTube icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Sabato 22/06 alle ore 17:00 presso la casa di riposo Rosa Mistica sarà presentata una lettura scenica dal titolo "Chiara, Francesco e le Rose", organizzata dall'associazione "Cultura Globale" --- Mercoledì 19/06 l’Azione Cattolica diocesana alle ore 18:30 presso la Chiesa di Cristo Re - Loc. Subida propone il terzo ed ultimo momento di preghiera “Vespri d’Arte: alle radici della nostra fede” ---

XVII° TORNEO ROMANO BERNARD

L’Associazione Culturale Ricreativa Sportiva San Giorgio ha il piacere di informare che anche quest’ anno, sul campo della Casa Canonica di Brazzano in via San Giorgio 55, si svolgerà dal 23 maggio al 11 giugno il

  XVII° Torneo Amatoriale di Calcio

ROMANO BERNARD

Le squadre che decidono di dare la loro disponibilità alla partecipazione al torneo sono pregate di comunicare la loro adesione telefonando al numero 0481 – 61767 (chiamare ore pasti Sig. D’Elia Franco) entro e non oltre il 30/04/2009.

 

 

Un estratto dal regolamento che potete trovare in allegato:

  1. Il torneo inizia lunedì 23 maggio 2011 sul Campo del ricreatorio di BRAZZANO in via S. Giorgio;XVII Torneo Amatoriale di Calcio ROMANO BERNARD
  2. Giocano 7 giocatori per squadra, sono ammesse  sostituzioni libere;
  3. Possono giocare tutti i giocatori anche stranieri purché non tesserati in squadre dilettantistiche che abbiano compiuto i 30 anni e non abbiano giocato dopo il 31.12.2010 nei campionati professionistici, dilettantistici e di calcetto della F.I.G.C. I giocatori che abbiano compiuto i 35 anni possono giocare anche se hanno giocato nei campionati sopracitati. Ogni squadra può usufruire di 2 calciatori fuori quota che siano nati nell’ anno 1984, purché non abbiano giocato nei campionati come sopracitato.
  4. Ogni squadra entro il 14 maggio 2011 presenta una lista di 15 giocatori, sono concesse modifiche e aggiunte non oltre il 18 maggio 2010 successivamente non sono concesse deroghe di nessun tipo.
AllegatoDimensione
PDF icon TORNEO 2011 dal 23 mag al 11 giugno.pdf13.77 KB

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato.
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

Stillate, cieli, dall’alto, le nubi facciano piovere il Giusto; si apra la terra e germogli il Salvatore. (Cf. Is 45,8)

Gianfranco Ravasi, Cardinale

Esprimo la mia vicinanza alle popolazioni delle Filippine, colpite da un forte tifone che ha provocato molti morti e distrutto tante abitazioni. Che il Santo Niño porti consolazione e speranza alle famiglie più colpite. #PreghiamoInsieme.

Francesco, Papa

Notizie del SIR

Cerca un Sito Cattolico