Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Ogni lunedì alle ore 20:30 presso la Sala Caminetto del Centro Pastorale "Mons. Trevisan" incontro "Gruppo della Parola" --- Lunedì 17/02 alle ore 20:30 presso le sale del Centro Pastorale "Mons. Trevisan" incontro del Consiglio Pastorale Parrocchiale di Cormons --- Mercoledì 19/02: ore 20:15 presso il Teatro Comunale di Cormons si conclude la Scuola Animatori Diocesana --- Sabato 22/02 dalle ore 15:00 alle ore 17:30 presso gli spazi del Ricreatorio "Festa di Carnevale in Ric" ---

Scout adulti: la sfida dell'educazione permanente

You are here

La prima comunità MASCI di CormònsLunedì 23 gennaio si sono incontrati per la prima volta nell'anno 2012 gli adulti scout della Comunità MASCI “Aldo Braida” di Cormòns per programmare un anno ricco di proposte formative e di servizio. Il 2012 sarà un anno in preparazione del decimo anniversario della salita in cielo di Aldo Braida fondatore della comunità MASCI di Cormòns e capo scout dell'ASCI e dell'AGESCI che ha tracciato la storia dello scoutismo cormonese. La redazione Web&Voce di Cormòns ha voluto intervistare Enzo e Paolo due componenti della comunità Aldo Braida.

Quali sono i progetti, le iniziative per questo nuovo anno?

Uno dei cardini del Masci è l'educazione permanente degli adulti, quindi in quest'anno abbiamo intenzione di intensificare le occasioni di formazione per gli adulti aperti anche a coloro che non fanno parte della comunità: lo spirito rimane l'autoeducazione, che riassume la metodologia educativa del movimento scout mondiale. L'autoeducazione si basa sui valori del cristiano, della legge e della promessa scout, che dovrebbero permeare lo stile di vita e le scelte quotidiane dello scout. Si dice infatti “una volta scout sempre scout”.

La Comunità Aldo Braida partecipa anche alle occasioni e agli incontri formativi regionali che hanno lo scopo di creare confronto tra comunità e con altre realtà scoutistiche adulte anche di altre nazioni. Il MASCI regionale, infatti, fa parte della Fraternità Alpe Adria scout assieme agli austriaci, agli sloveni, ai croati e agli italiani del triveneto che facevano parte del territorio del Patriarcato di Aquileia. A proposito di eventi formativi organizzati a livello regionale quest'anno il 17 marzo sarà organizzata proprio a Cormòns la Via Crucis delle comunità MASCI regionale. Un'altra attività importante organizzata dal MASCI regionale è la route (campo mobile), che si svolgerà dal 15 al 18 ottobre sulle orme di San Benedetto a cui anche la comunità cormonese parteciperà. Il tema della route sarà il rinnovamento e la ricerca di Dio. Dal 19 al 21 ottobre ci sarà un incontro nazionale a Salerno denominato “Piazze, trivi e quadrivi” sul tema della legalità. Il Masci nazionale ha fatto così, una scelta forte organizzando un evento sulla legalità proprio in una regione in cui camorra e criminalità tengono in schiavitù molte persone.

La Comunità MASCI Aldo Braida è riconosciuta dai cormonesi principalmente per alcuni impegni tradizionali come ad esempio l'istallazione della Croce sul Monte Quarin nel periodo quaresimale e l'uscita dell'ultima domenica di ottobre sul Matajur in cui si ricordano coloro che ci hanno preceduto alla Casa del Padre. Il Matajur è stato scelto, perché è uno dei luoghi frequentati daii primi scout cormonesi al tempo di don Rino Cocolin. Un momento importante, ormai tradizionale per Cormòns, di cui è promotore il Masci è l'accoglienza della Luce di Betlemme, che avviene nel periodo di Avvento: cerimonia molto sentita e partecipata da tutto la parrocchia.

Un caposaldo della comunità scout è il servizio che diventa prassi quotidiana. La Comunità MASCI di Cormòns è attiva nel Villaggio scout Aldo Braida a Cesclans luogo di formazione per molti ragazzi, giovani e adulti. La Comunità MASCI ha costituito assieme all'AGESCI Cormòns 1° e molte persone di buona volontà la Cooperativa Stella Polare e Associazione Porta Aperte per la gestione del Villaggio scout di Cesclans. I componenti della comunità MASCI cormonese, infatti, sono soci fondatori della cooperativa e dell'associazione che cura il Villaggio.

Al di là di questi impegni la comunità partecipa a tutte le attività parrocchiali di Cormòns e si sente a servizio di essa.

Oltre al grosso impegno di servizio a Cesclans gli adulti scout della comunità cormonese sono impegnati in progetti di servizio personali: Caritas, Associazione Piccola Accademia, corale Sant'Adalberto, la Confraternita Misericordia di Cormòns, UNITALSI e Foular Blanc. Tutte scelte di servizio personale che nascono dai valori dello scoutismo maturati nella comunità MASCI.

Perché un adulto dovrebbe entrare in MASCI?

Non c'è età in cui si può dire che non mi serve la formazione. Prendere coscienza di ciò mi induce a impegnarmi a qualsiasi età nell'educazione permanente. Chiaramente lo specifico del MASCI è lo stile scout che punta alla formazione dei buoni cittadini che come dice B.P. significa lasciare il mondo un po' migliore di come lo avete trovato. Il Masci vuole testimoniare anche ai giovani scout che vivere da buoni cittadini è possibile. Per entrare nel MASCI non serve essere stati scout da giovani.

Chi volesse contattare la comunità MASCI di Cormòns per iniziare un percorso occorre rivolgersi all'Ufficio Parrocchiale di Cormòns e lasciare il proprio nominativo e recapito.

Diretta Streaming

 

 

 RadioInsieme 1: Duomo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 2: Rosa Mistica

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 3: Centro Pastorale

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 4: san Leopoldo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

Hai problemi di ascolto ?
Clicca qui.

Accesso utente

 

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato..
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

Nessuno accende una lampada e la copre con un vaso o la mette sotto un letto, ma la pone su un candelabro, perché chi entra veda la luce (Lc 8,16)

Gianfranco Ravasi, Cardinale

Siamo chiamati ad essere testimoni e messaggeri della misericordia di Dio, per offrire al mondo luce dove sono le tenebre, speranza dove regna la disperazione, salvezza dove abbonda il peccato.

Francesco, Papa

Il Grest alla festa dell'uva 2019 | Unità Pastorale di Cormòns chiesacormons.it/node/9183

Donpi, mons

Notizie del SIR

Cerca un Sito Cattolico