Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Mercoledì 20/06 alle ore 16:00 nella cappella al IV piano della casa di riposo "La Classe" incontro sul tema "Uno sguardo che cambia la realtà" --- Giovedì 21/06 alle ore 18:30 nel Santuario di Rosa Mistica S.Messa per la ricorrenza del ventesimo dell'Ordinazione del Diacono Marco Braida --- Giovedì 21/06 alle ore 20:15 presso il Centro Pastorale "Trevisan" incontro dei Consigli Pastorali delle nostre Parrocchie --- Domenica 24/06 alle ore 18:30 nella Chiesa di San Giovanni S.Messa solenne per la ricorrenza della nascita del Battista, l'Eucarestia sarà celebrata da Don Mauro Belletti per la ricorrenza dei suoi 40 di sacerdozio --- Dal 24/06 al 01/07 Campo “Oratoriamo in Montagna N. 2” a Fusine per i ragazzi delle scuole medie + superiori --- Lunedì 25/06 alle ore 20:30 presso la Chiesa di Ruttars concerto di musica classica proposta da "I Solisti di Trieste" --- Mercoledì 27/06 Pellegrinaggio notturno al Santuario di Barbana chi desidera partecipare può dare la sua adesione in Ufficio Parrocchiale a Cormons ---

Re Leone ci fa riflettere sul rapporto tra fratelli e la responsabilità

La Compagnia Teatrale Rompiscena del RicCormòns quest’anno si è cimentata con “Il Re Leone”, un musical in due atti ispirato al film di animazione della Walt Disney Company che ha debuttato 19 ottobre 1999 al Re Leone interpretato RompiscenaLyceum Theatre di Londra.

La storia riprende un elemento presente in molte storie raccontate fin dall’antichità: la rivalità tra i fratelli. Questa rivalità è presente anche nell’Antico Testamento nel rapporto tra Caino e suo fratello Abele e nella storia di Giuseppe, ultimo patriarca, venduto schiavo dai fratelli.

La storia del musical racconta che nella savana africana Scar (interpretato magistralmente da Marco Rivolt), il fratello del re leone Mufasa, con l’aiuto delle iene riesce a uccidere il re e ad esiliare il cucciolo erede al trono Simba facendoli credere che è stato lui la causa del regicidio. Francesco Marcon ha saputo interpretare molto bene il ruolo di Mufasa un re che vive il suo ruolo come servizio e non come potere fine a se stesso. Simba è stato impersonato da giovane, nel primo atto, da Luca Riz che ha saputo bene interpretare il comportamento trasgressivo di un adolescente. Nella storia si inserisce anche il percorso vocazionale di Simba, l’erede al trono. Simba sentendosi colpevole della morte del padre trova la sua realizzazione nella filosofia Hakuna Matata (senza pensieri) insegnata da Timon e Pumba, i due divertissimo personaggi della savana il suricato e il facocero interpretati da Simone Capello e Nicolas Solomita. Nel secondo atto Simba adulto è stato interpretato da Raffaele Casson che è riuscito a interpretare molto bene i sensi di colpa del giovane re leone in esilio. Nala, la leonessa promessa sposa di Simba, (interpretata molto bene da Benedetta Falato) a causa della carestia si spinge a cacciare fuori dal territorio del branco incontra Simba e con l’aiuto di Rafiki, lo sciamano consigliere del re padre, (ruolo recitato magistralmente da Margherita Tuzzi) convincono l’erede al trono su quale sia il suo ruolo nella savana. Simba riprende il potere sulle terre del branco.

Quest’anno i Rompiscena si sono cimentati in un musical non facile che richiede un grosso lavoro di preparazione dei costumi, grazie al lavoro e l’impegno di Marianna Braida, Camilla Tuzzi, Lucia Mazzucchi, Vittoria Prigano e Luciana Taddio.

Andrea Femia è stato ancora una volta carismatico e capace di costruire una squadra coesa tra i giovani della compagnia teatrale eterogenei nell’età e nella vita, ma che hanno in comune la passione per il teatro.

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato..
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.