Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
In seguito al D.P.C.M. 08/03/2020 e alle disposizione dell'Arcivescovo Carlo, tutte le celebrazioni e le attività programmate in parrocchia vengono sospese fino al 3 aprile 2020. --- Le celebrazioni possono essere seguite in streaming su questo sito o sul canale You Tube. --- Le chiese restano aperte per le preghiere personali. ---

La festa dell'accoglienza può diventare appuntamento fisso per la Collaborazione

Festa conclusiva visita pastoraleLa bellezza di essere comunità non è uno slogan, ma un obiettivo da cogliere giorno per giorno. Non è un percorso facile, ma il cristiano deve avere la consapevolezza che il traguardo si può raggiungere con la collaborazione di tutti. E la recente visita pastorale che il vescovo Carlo ha fatto alle nostre comunità è un passaggio importante per continuare a crescere.
Gli incontri della Visita Pastorale del Vescovo Carlo sono stati tutti incontri caratterizzati da una calda accoglienza, che hanno permesso al vescovo di conoscere “da vicino” le nostre comunità. La sua presenza in mezzo a noi è stata motivo di gioia e di festa, ma anche di preghiera e di riflessione perché, aiutati dal suo esempio e dalle sue parole, possiamo cogliere e discernere la volontà del Signore.
Ma delle molte iniziative svoltesi è opportuno ritornare sulla Festa in ricreatorio, al termine della Celebrazione comunitaria, che ha visto l’attiva partecipazione degli immigrati che abitano nel nostro territorio: Erano presenti 15 nazionalità, dalle Americhe all’Africa all’Europa: con i loro costumi e i loro cibi ci hanno fatto conoscere le loro usanze e loro tradizioni. Le tavole imbandite con grazia hanno riscosso il favore di tutti i presenti. Ma al di là dei loro gustosi piatti, va sottolineata il clima di fraternità e di accoglienza che ha superato barriere linguistiche e di religione grazie anche all’apporto della Caritas parrocchiale. La festa di domenica 9 febbraio può essere una strada da percorrere e un evento da riproporre come appuntamento fisso nella nostra tradizione pastorale. “Quindi doveroso grazie a tutti per questi giorni - si legge su Settimana Insieme - più che “migliorare”, è importante che, insieme, si possa crescere nella gioia, nella gratuità e nell’accoglienza. Crescere perché il nostro, non deve essere un cammino per diventare più bravi ma una strada nella quale camminare insieme ed annunciare, con la vita, la bellezza di essere comunità”.

Informazioni

 

Diretta Streaming

 

 

 RadioInsieme 1: Duomo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 2: Rosa Mistica

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 3: Centro Pastorale

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 4: san Leopoldo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

Hai problemi di ascolto ?
Clicca qui.

Accesso utente

 

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato..
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

Nessuno accende una lampada e la copre con un vaso o la mette sotto un letto, ma la pone su un candelabro, perché chi entra veda la luce (Lc 8,16)

Gianfranco Ravasi, Cardinale

Siamo chiamati ad essere testimoni e messaggeri della misericordia di Dio, per offrire al mondo luce dove sono le tenebre, speranza dove regna la disperazione, salvezza dove abbonda il peccato.

Francesco, Papa

Il Grest alla festa dell'uva 2019 | Unità Pastorale di Cormòns chiesacormons.it/node/9183

Donpi, mons

Notizie del SIR

Cerca un Sito Cattolico