Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Lunedì 15/10 ore 20:30 presso il Centro Pastorale "Mons. Trevisan" Lectio Divina --- Mercoledì 17/10 alle ore 16:00 presso la Cappella della Casa di Riposo "La Cjase" riprendono gli incontri sul tema della fragilità e della sofferenza --- Mercoledì 17/10 dalle ore 15:30 alle ore 17:30 presso il Ric Cormons riprende l'esperienza "AiutoCompiti" --- Mercoledì 17/10 ore 20:30 presso Centro Pastorale "mons. Trevisan Riunione Direttivo Ric Cormons --- Giovedì 18/10 ore 20:30 presso la Casa Canonica di Brazzano primo incontro Gruppo della Parola --- Venerdì 19/10 ore 17:45 presso il Santuario di Rosa Mistica Adorazione Eucaristica per le Missioni --- Sabato 20/10 alle ore 18:00 nella Chiesa di San Leopoldo S.Rosario Missionario --- Domenica 21/10 alle ore 10:00 durante la S.Messa in Duomo a Cormons presentazione dei bambini del primo anno di catechesi --- Domenica 21/10 alle ore 11:00 durante la S.Messa a Brazzano presentazione dei bambini del primo anno di catechesi ---

L'incontro dei giovani con Papa Francesco

Nell’ottobre 2018 la Chiesa vivrà un evento straordinario, un Sinodo che ha come tema:“I giovani, la Fede ed il discernimento vocazionale”.

È l’occasione per la Comunità cristiana per ascoltare i giovani e domandarsi che Chiesa essere domani. In questo contesto la Chiesa Italiana ha lanciato ai giovani una sfida: mettersi in cammino insieme. La parola greca “Sinodo” vuol dire proprio fare strada insieme.

Per una settimana i giovani cammineranno fisicamente sulle strade d’Italia riscoprendo la bella tradizione dei pellegrinaggi e valorizzando i tanti cammini antichi. Ci sarà poi un incontro a Roma con papa Francesco di tutti i giovani italiani per pregare per questo Sinodo e per fare festa insieme.

Anche la diocesi di Gorizia ha deciso di aderire a questo percorso vedendoci un’occasione da non perdere perché aiuta a riscoprire la pedagogia del cammino e la spiritualità della strada, perché nel fare strada insieme ci si ascolta e si stringono legami profondi, perché un’esperienza forte di condivisione ci permette di costruire legami nella diocesi in vista di un futuro che chiederà di lavorare sempre di più insieme, perché papa Francesco chiama a dare il proprio contributo al futuro della Chiesa.

Da sabato 4 a giovedì 9 agosto come Diocesi faremo un cammino a piedi da Kobarid/Caporetto ad Aquileia. Lì dove 100 anni fa i giovani si uccidevano per conquistare qualche metro di terra, oggi cammineremo col desiderio di costruire ponti di pace. Sarà l’occasione per riscoprire la nostra terra col ritmo lento del cammino e con lo sguardo del pellegrino.

Il cammino prevede che ogni giorno si percorrano 15-23 km di strada: i percorsi non saranno complicati e a supporto dei pellegrini ci sarà un’equipe tecnica che provvederà a preparare cena, colazione e pranzo al sacco, ed eventualmente permetterà di avere degli zaini leggeri. Si dormirà a terra con stuoino e sacco a pelo in condizione spartana. Dopo la fase del cammino diffuso sul territorio, tutte le realtà ecclesiali italiane converranno a Roma per un momento di incontro con Papa Francesco per pregare per il Sinodo su “I giovani, la fede ed il discernimento vocazionale”. Dopo il silenzio del cammino sarà il momento della gioia e della festa.

Per quanto riguarda il gruppo della nostra diocesi si partirà nella mattinata di venerdì 10 agosto da Aquileia dopo un momento di preghiera in basilica. Arrivati a Roma si troverà alloggio presso una parrocchia della città che offrirà un luogo dove dormire con stuoino e sacco a pelo. In serata sarà possibile girare per la capitale. Sabato 11 agosto dopo un momento diocesano ci si sposterà a Circo Massimo dove ci si incontrerà con tutti i giovani italiani. In attesa dell’arrivo del Papa ci saranno testimonianze e racconti di viaggio. Verso sera arriverà Papa Francesco con cui si vivrà un momento di dialogo e di preghiera. Seguirà una festa con molti artisti e tanta musica. Durante la notte sarà possibile dormire a Circo Massimo o approfittare della “notte bianca della Fede”: in diverse location della capitale ci saranno proposte di approfondimento, preghiera, confronto nel corso di tutta la notte. Domenica 12 agosto la messa in piazza S. Pietro concluderà l’incontro italiano. Si ritornerà poi in diocesi

Galleria di immagini: 

Diretta Streaming

 

 

 RadioInsieme 1: Duomo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 2: Rosa Mistica

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 3: Centro Cattolico

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 4: san Leopoldo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

Hai problemi di ascolto ?
Clicca qui.

Accesso utente

 

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato..
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.