Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Domenica 26/07 Santi Gioacchino e Anna, i nonni di Gesù: S.Messa alle ore 11:00 Chiesa di San Giorno a Brazzano e alle ore 18:30 Chiesa della B.V. del Soccorso sul Monte Quarin presieduta da don Piero Facchinetti ---

Il Reparto del Cormòns 1° prepara il campo estivo

Campo di reparto 2010Si svolgerà a Forni di Sotto dal 7 al 20 agosto il campo estivo del reparto Rosa dei Venti del Cormòns primo. Quest'anno gli esploratori e le guide del gruppo scout cormonese tenteranno di compiere il giro del mondo in 13 giorni, superando così l'impresa di Phileas Fogg e del suo cameriere e compagno di viaggio francese Passepartout intenti a circumnavigare il mondo in 80 giorni, come raccontato dal romanzo di Jules Verne. Le mete del viaggio saranno Giappone, Egitto, India e Messico. Per poter superare questa sfida avranno bisogno sicuramente di un pizzico di fantasia e tanto impegno. Abbiamo incontrato Massimo, Emma e Giorgia che ci hanno raccontato qualcosa di più riguardo all'avventura che coinvolgerà i quindici esploratori e guide del reparto Rosa dei Venti. Massimo, Emma e Giorgia sono i tre capi squadriglia, hanno tra i 15 e 16 anni, e assieme ai capi reparto (Lavinia, Andrea e Lorenzo) stanno preparando il campo estivo. Gli esploratori e le guide che partecipano al reparto hanno dai 12 ai 16 anni e sono raggruppati in squadriglie. Ogni squadriglia ha un capo squadriglia, in genere il più anziano, che organizza l'attività di squadriglia, sotto la supervisione di alcuni educatori adulti chiamati capi reparto Nelle parole dei tre capi squadriglia del Cormòns 1° si evidenzia il grosso lavoro che Lavinia, Andrea e Lorenzo hanno svolto durante l'anno e nella preparazione del campo. Si nota che gestire un gruppo di ragazzi (adolescenti o bambini) non è un obiettivo semplice. Ai capi reparto, e a tutti gli educatori dell'Unità pastorale di Cormòns, va una riconoscenza di tutte e tre le comunità parrocchiali. Un grazie anche ai cambusieri che volontariamente hanno deciso di aiutare i capi reparto al campo sollevandoli dalla gestione logistica della cambusa e degli approvvigionamenti.

Emma che cos'è il campo estivo di reparto?

Il campo estivo (coronamento di un anno di attività) consiste nel vivere una decina di giorni in tenda, a contatto con la natura e mettendo in pratica le tecniche di scouting. Gli esploratori e le guide dovranno, quindi, piantare le tende ove dormiranno, costruire le cucine, i servizi igienici, l'alzabandiera e l'altare, procurarsi la legna per il fuoco, accendere il fuoco e farsi da mangiare.

Massimo si può dire che il campo di reparto è anche una gara tra squadriglie?

Il campo estivo è una grande sfida tra squadriglie. Le tre squadriglie (scorpioni, tigri e aquile) si confronteranno nei diversi giochi, nella bravura in cucina e nello stile scout, che consiste nella capacità di avere un comportamento in linea con la legge scout. Durante il campo il reparto vivremo molte attività tra cui il grande gioco, il gioco notturno, la gara di cucina, l'uscita di reparto e di squadriglia.

Giorgia, come vi state preparando al campo?

Ogni squadriglia sta sistemando la cassa di pioneristica e quella con il necessario per la cucina. Inoltre ogni squadriglia dovrà preparare per il campo un'attività ambientata e due cerchi serali ambientati con scenette, bans e giochi. Nei giorni del campo, infatti, dopo cena tutte le squadriglie si ritrovano incorno al fuoco per vivere il cerchio serale. Ambientato significa che dobbiamo pensare l'attività e il cerchio serale tenendo presente il Paese che visiteremo con la fantasia in quella giornata. Il consiglio capi, cioè il consiglio che riunisce i capi squadriglia, dovrà preparare, invece, un canzoniere e il gioco notturno.

Emma ha detto che il campo è il coronamento di un anno di attività. Mi potete illustrare le attività più rilevanti?

Durante l'anno abbiamo preparato il musical “La vera vita” che ci è servita anche come autofinanziamento per rimettere a nuovo la nostra sede. La nuova sede non è ancora pronta, ma ci stiamo lavorando. Essenziali saranno gli angoli di squadriglia che saranno abbelliti con i colori della squadriglia e arredati da un tavolo e delle sedie dove la squadriglia potrà riunirsi per svolgere le attività. Un altro momento importante di quest'anno è stato il campo invernale a Fusine dove abbiamo preparato il musical.

Diretta Streaming

 

 

 RadioInsieme 1: Duomo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 2: Rosa Mistica

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 3: Centro Pastorale

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 4: san Leopoldo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

Hai problemi di ascolto ?
Clicca qui.

Accesso utente

 

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato..
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

Nessuno accende una lampada e la copre con un vaso o la mette sotto un letto, ma la pone su un candelabro, perché chi entra veda la luce (Lc 8,16)

Gianfranco Ravasi, Cardinale

Siamo chiamati ad essere testimoni e messaggeri della misericordia di Dio, per offrire al mondo luce dove sono le tenebre, speranza dove regna la disperazione, salvezza dove abbonda il peccato.

Francesco, Papa

Il Grest alla festa dell'uva 2019 | Unità Pastorale di Cormòns chiesacormons.it/node/9183

Donpi, mons

Notizie del SIR

Cerca un Sito Cattolico