Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Nei mesi estivi e fino al 14 settembre ad affiancare i sacerdoti nelle Celebrazioni è giunto in mezzo a noi don Vijayan Joseph --- Venerdì 26/07, Festa dei Nonni --- Fino al 27/07, la sera, presso il Ric, proseguiranno i tornei di Basket, organizzati dall’Alba --- Il Ric Cormons organizza per mercoledì 31/07 una giornata a Gardaland: informazioni e iscrizioni presso l'Ufficio Parrocchiale a Cormons ---

Chiesa a Ruttars di San Vito e Modesto

Chiesa a Ruttars di San Vito e Modesto

 

Si erge all'interno di in una centa di origine medievale, risalente all'epoca in cui tutto il territorio collinare gravitante attorno a Dolegna era disseminato da una miriade di castelli e luoghi fortificati.

Prima dell'attuale, vi era qui una piccola chiesetta con annesso un cimitero nel quale l'ultima sepoltura si ebbe nel 1824. Successivamente, poiché il precedente edificio di culto era troppo piccolo per dare ospitalità a tutti i fedeli del luogo, i quali erano oltretutto infastiditi dalla presenza del cimitero all'interno dell'abitato, venne costruita l'attuale chiesa.

La nuova chiesa, costruita ad opera dell'architetto Giuseppe Cabassi, fu inaugurata nel 1864, come attesta un documento che ne ricorda la consacrazione, mentre l'altar maggiore fu consacrato nel 1890.

L'interno è ad una navata che si allarga con due altari laterali: quello di destra (eretto nel 1875 grazie ad una donazione dell'imperatrice d'Austria Maria Anna) ospita una pala con Sant' Antonio e Angeli, quello di sinistra una statua lignea della Madonna.

Il presbiterio è stato affrescato da un pittore locale, Domini, dopo la Seconda guerra mondiale. Interessante iconograficamente è Il compianto del Cristo che decora la lunetta, poiché l'attenzione del pittore si è focalizzata sui piedi della croce ai quali sono inginocchiati la Madonna, Maria Maddalena e gli Apostoli, lasciando all'osservatore il compito di ricostruire la parte non dipinta.

Dietro l'altare: un bellissimo affresco dove si vede soltanto la parte finale della croce con i piedi del Cristo. Nelle lunette del soffitto del presbiterio ci sono i 4 Apostoli con i loro simboli.

Al centro della navata, sul soffitto, si trova un affresco rappresentante L'Annunciazione realizzato dal pittore cormonese Trinko.

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato..
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.