Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Martedì 16/01 ore 20:30 in Ricreatorio incontro dei Catechisti del Primo Anno --- Mercoledì 17/01 ore 17:30 in Ricreatorio incontro dei Catechisti del Secondo Anno --- Giovedì 18/01 ore 20:30 presso la Sala Muhli del Centro Pastorale “Trevisan” incontro genitori dei bambini che si stanno preparando alla Festa di Prima Comunione —- Sabato 20/01 ripresa incontro di Catechesi Dopo Comunione --- Domenica 21/01 tutte le S.Messe di Cormons sì celebreranno nel Santuario di Rosa Mistica —- Domenica 21/01 ore 18:30 in Rosa Mistica S.Messa Solenne della Chiusura dell’Ottavario presieduta da Mons. Radaelli —-

Per i nostri fratelli greco-ortodossi, l'icona è un sacramento, luogo di incontro con Dio. E' pure un presepe, da visitare con umiltà; è anche un tabernacolo, da contemplare ed adorare. In questo Natale del Signore, desideriamo regalarci l’Icona della “Madonna della Tenerezza”. Al centro della nostra contemplazione, c’è un abbraccio che c’invita ad interiorizzare il Mistero del Natale. Nell’icona, Maria ed il Bambino rimandano all’abbraccio tra il cielo e la terra, tra Dio e l'uomo, tra il Creatore e la creatura, tra l'Infinito ed il finito, tra lo straordinario e l'ordinario... Ma osserviamo bene l'icona... In questo abbraccio pieno di tenerezza, chi ha l'iniziativa, chi veramente abbraccia ? È Dio, è Lui che ci abbraccia... È il suo cielo dorato che avvolge, che abbraccia Maria, l'umanità, la terra. È Lui, che rivelandosi nel Bambino, allunga, con passione amorosa, la sua guancia verso di lei, trasmettendole tutto il suo splendore. È Lui che sostiene la propria Madre come fosse una colonna. E Maria? Cosa fa Maria? Maria si lascia avvolgere da questa Comunione d'Amore. Maria si lascia abbracciare da questo tenero amore di Figlio. Maria si lascia plasmare il cuore, si lascia irradiare , si lascia invadere da questo Amore. Maria, reclinando il capo sul Bambino, si abbandona tutta a questo suo Amore . C'è un altro particolare che è importantissimo: lo sguardo di Maria, che riflette lo sguardo di Gesù. Quello di Maria è uno sguardo da cui si sprigiona sì, tanta tenerezza ma, nel contempo, è un qualcosa di profondo, mesto, grave, sofferto... Ogni vero abbraccio, ogni vero amore per essere autentico e fecondo, passa tra le doglie del parto, passa per la croce. Ed è proprio perché Maria ha conosciuto la croce, che il suo è uno sguardo compassionevole, capace di compatire. E questo sguardo materno è rivolto a ciascuno di noi, ci guarda tutti, qualunque sia la nostra condizione.

Lo sguardo di Maria è rivolto a tutti , abbraccia tutti, nessuno escluso!!!

Galleria di immagini: 

Diretta Streaming

 

 

 RadioInsieme 1: Duomo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 2: Rosa Mistica

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 3: Centro Cattolico

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 4: san Leopoldo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

Hai problemi di ascolto ?
Clicca qui.

Accesso utente

 

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2017

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato..
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

Questo è il messaggio che avete udito da principio: che ci amiamo gli uni gli altri. (1 Gv 3,11)

 

 

Gianfranco Ravasi, Cardinale

Gioiamo insieme ai fratelli e alle sorelle dell’Oriente cristiano che oggi celebrano il Santo Natale.

Francesco, Papa

fb.me/3tD2qkPX3

Donpi, mons

Notizie del SIR

Cerca un Sito Cattolico