Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Domenica 26/07 Santi Gioacchino e Anna, i nonni di Gesù: S.Messa alle ore 11:00 Chiesa di San Giorno a Brazzano e alle ore 18:30 Chiesa della B.V. del Soccorso sul Monte Quarin presieduta da don Piero Facchinetti ---

Dal 17 al 23 dicembre il cantico del Magnificat nella liturgia dei Vespri è introdotto dalle cosiddette antifone «O», chiamate così perché iniziano sempre con l’invocazione «O»: O Sapienza... O Signore... O Germoglio... O Chiave di Davide... ecc. Di questa particolare solennizzazione, nella Liturgia delle Ore abbiamo già sicura testimonianza verso la fine del VII secolo. Si pensa che ne sia autore addirittura il papa San Gregorio Magno. L’origine della solennizzazione degli ultimi giorni di Avvento non è del tutto chiara. Alcuni studiosi ritengono di dover collegare questi giorni ai festeggiamenti in onore del dio saturno (saturnali), che a Roma avevano inizio proprio il 17 dicembre. In tal caso la Chiesa di Roma, senza abolire la tradizione popolare, introdusse una maggiore solennità liturgica in preparazione al Santo Natale, che nel frattempo aveva sostituito la festa del dio sole, celebrata il 25 dicembre. Oggi, la novena del Santo Natale costituisce un momento molto significativo nella vita delle nostre comunità cristiane. E’ una "raccolta biblica”, ricca di nutrimento per lo spirito. È l'occasione per proporre non una devozione, ma una spiritualità ispirata profondamente dalla Parola di Dio: alla mattina (prima del lavoro) o alla sera (dopo il lavoro), potremo trovarci per vivere questa preghiera e riflessione:

  • Alla mattina, a Rosa Mistica, alle ore 06.50 (da lunedì 19 a sabato 24 dicembre);
  • Alla sera, a Rosa Mistica, alle ore 18.10 (da lunedì 19 a venerdì 23 dicembre).

Diretta Streaming

 

 

 RadioInsieme 1: Duomo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 2: Rosa Mistica

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 3: Centro Pastorale

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 4: san Leopoldo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

Hai problemi di ascolto ?
Clicca qui.

Accesso utente

 

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato..
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

Nessuno accende una lampada e la copre con un vaso o la mette sotto un letto, ma la pone su un candelabro, perché chi entra veda la luce (Lc 8,16)

Gianfranco Ravasi, Cardinale

Siamo chiamati ad essere testimoni e messaggeri della misericordia di Dio, per offrire al mondo luce dove sono le tenebre, speranza dove regna la disperazione, salvezza dove abbonda il peccato.

Francesco, Papa

Il Grest alla festa dell'uva 2019 | Unità Pastorale di Cormòns chiesacormons.it/node/9183

Donpi, mons

Notizie del SIR

Cerca un Sito Cattolico