Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Lunedì 15/10 ore 20:30 presso il Centro Pastorale "Mons. Trevisan" Lectio Divina --- Mercoledì 17/10 alle ore 16:00 presso la Cappella della Casa di Riposo "La Cjase" riprendono gli incontri sul tema della fragilità e della sofferenza --- Mercoledì 17/10 dalle ore 15:30 alle ore 17:30 presso il Ric Cormons riprende l'esperienza "AiutoCompiti" --- Mercoledì 17/10 ore 20:30 presso Centro Pastorale "mons. Trevisan Riunione Direttivo Ric Cormons --- Giovedì 18/10 ore 20:30 presso la Casa Canonica di Brazzano primo incontro Gruppo della Parola --- Venerdì 19/10 ore 17:45 presso il Santuario di Rosa Mistica Adorazione Eucaristica per le Missioni --- Sabato 20/10 alle ore 18:00 nella Chiesa di San Leopoldo S.Rosario Missionario --- Domenica 21/10 alle ore 10:00 durante la S.Messa in Duomo a Cormons presentazione dei bambini del primo anno di catechesi --- Domenica 21/10 alle ore 11:00 durante la S.Messa a Brazzano presentazione dei bambini del primo anno di catechesi ---

La fedeltà dell'aver cura

La famiglia vive oggi, come del resto tutta la società, un momento particolare e delicato. Le cause sono diverse: una situazione economica che non ne favorisce la costruzione; un sentire sociale rivolto al singolo più che al gruppo, la pongono quasi come una rarità sociale.

Resta il dato che la famiglia è luogo di cuore, e dunque degli affetti e della cura nella fedeltà: due termini non solo consonanti a livello linguistico ma anche obiettivi concreti e possibili. La famiglia è, anche, luogo dove le relazioni possono essere vissute con responsabilità: “luogo in cui si impara a convivere nella differenza e ad appartenere ad altri”(Eg66). All’interno di essa, le persone svolgono il compito dell’educazione e realizzano il vivere insieme.

Queste sono alcune provocazioni che troveranno risposta in occasione dell’’incontro che si terrà venerdì 8 giugno a Gradisca, alle 20,30 presso la sala Bergamas. L’iniziativa è a cura della Pastorale Familiare diocesana e dell’Azione Cattolica diocesana. La tematica sarà introdotta dalla riflessione della dott.ssa Gabriella Burba, sociologa, per anni insegnante presso le scuole superiori, e dalla dott.ssa Giuseppina De Simone, professore ordinario presso la Facoltà Teologica di Napoli . Modererà l’incontro Guido Baggi. L’iniziativa si propone come un momento di riflessione in vista del tempo estivo, tempo favorevole per ritagliare tempo ed attenzione a se stessi ed a chi ci è vicino.

Galleria di immagini: 

Diretta Streaming

 

 

 RadioInsieme 1: Duomo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 2: Rosa Mistica

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 3: Centro Cattolico

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 4: san Leopoldo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

Hai problemi di ascolto ?
Clicca qui.

Accesso utente

 

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato..
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.