Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Nei mesi estivi e fino al 14 settembre ad affiancare i sacerdoti nelle Celebrazioni è giunto in mezzo a noi don Vijayan Joseph --- Venerdì 26/07, Festa dei Nonni --- Fino al 27/07, la sera, presso il Ric, proseguiranno i tornei di Basket, organizzati dall’Alba --- Il Ric Cormons organizza per mercoledì 31/07 una giornata a Gardaland: informazioni e iscrizioni presso l'Ufficio Parrocchiale a Cormons ---

Fare memoria della storia missionaria della piccola Arcidiocesi di Gorizia per rinnovare l’impegno

Fare memoria della storia missionaria della piccola Arcidiocesi di Gorizia per rinnovare l’impegno è la ragione per cui, a conclusione dell’ottobre missionario, le Episodi della vita della missionecomunità cristiane dell’Unità Pastorale di Cormòns hanno invitato monsignor Giuseppe Baldas a presentare il suo secondo libro dal titolo: “Gorizia: episodi della vita e della missione 1968-2014.” Una Chiesa è tale, infatti, se è missionaria cioè se continua ad annunciare Gesù Cristo crocefisso, morto e risorto sia nel suo territorio sia negli altri Paesi del mondo.

Nell’idea di don Peppino, come viene chiamato monsignor Baldas, questo libro è il secondo di una trilogia che è iniziata con la cronistoria e si concluderà con un terzo volume che racconterà la testimonianza dei vari missionari: sacerdoti fidei donum, suore della Provvidenza, missionarie e missionari laici.

Monsignor Baldas ha ricordato il pensiero dell’Arcivescovo di Gorizia Pietro Cocolin: dopo la seconda Guerra Mondiale la nostra Diocesi è diventata per più di metà territorio della Repubblica di Jugoslavia, ma se continuiamo a leccarci le ferite non riusciremo mai a crescere come Chiesa. Se, invece, ci mettiamo in cammino verso un’altra parte del mondo potremo continuare a vivere. Non si deve dimenticare che nella storia missionaria della nostra Chiesa locale sono andate in missione ben 120 persone.

Il libro scritto da don Peppino contiene molti episodi della vita missionaria. Topi offerti come cibi pregiati, serpenti che sputano veleno, piroghe che galleggiano a pelo dell’acqua sono solo alcuni esempi degli episodi che si possono trovare nei racconti di don Giuseppe Baldas.

Tra gli episodi raccolti dal libro c’è il racconto dei giorni del periodo della guerra civile dove la nostra missione è diventata il luogo in cui cercare di proporre ai bambini una vita normale anche in un periodo bellico. Grazie alla collaborazione dei maestri della scuola, la missione è diventata il luogo in cui i ragazzi potevano continuare a studiare e ad imparare nonostante tutto.

Diretta Streaming

 

 

 RadioInsieme 1: Duomo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 2: Rosa Mistica

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 3: Centro Cattolico

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 4: san Leopoldo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

Hai problemi di ascolto ?
Clicca qui.

Accesso utente

 

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato..
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.