Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Giovedì 19/10 ore 20:30 presso il Centro Pastore "Mons. Trevisan" incontro del Direttivo Ric Cormons --- Venerdì 20/10 ore 18:30 a Fiumicello Incontro Diocesano Giovani --- Domenica 05/11 elezione dei Consigli Pastorali nelle nostre Comunità ---

Quella che si ricorda in questi giorni è una strada, lunga 70 anni iniziata il 6 luglio 1947. Route, uscite di reparto e di squadriglia, zaino in spalla hanno segnato la vita e l’esperienza di centinaia di scout cormonesi. 40esimo di fondazione del gruppo Cormòns 1°Sono stati percorsi i sentieri e le vallate delle nostre montagne, ma anche del vicino Veneto con puntate nel Trentino, in Toscana e a St Andrè, in Stiria. Rovers e scolte di strada ne hanno fatta di più toccando nelle loro route estive località più lontane come nelle Cinque Terre, a Santiago di Campostela in Spagna, in Toscana sulle strade di don Milani e in Polonia su quelle di papa Wojtyla tanto per citarne alcune. Campi scuola nazionali per la formazione dei capi ha visto la partecipazione di scout cormonesi fin dai primi anni della loro costituzione; non sono mancate presenze ai Jamboree, anche quando si sono svolti in altri continenti come in Australia, in Thailandia e in Giappone, alle route nazionali di Bedonia e di Piani di Verteglia per Comunità capi, di San Rossore e Piani di Pezza per R/S e “Alisei” di Bueggio-Vilmore per l’E/G.

E poi i campi estivi. Dal primo in quell’estate del ’47 sulle rive del Muhlbach a Sappada all’ultimo di Riu Vert a Forni di Sotto: tende tirate su magari sotto la pioggia, sopraelevate, portali, altari da campo e alzabandiera che si elevavano sempre più alti verso il cielo. I grandi giochi nel bosco, di notte, al chiarore solo delle pile: momenti forti delle attività e che sono rimasti nella memoria di tutti assieme a mille aneddoti.

Gli anni passano e si diventa adulti. Ma lo scoutismo resta dentro, e non solo nella memoria. Nasce così il Masci (Movimento adulti scout cattolici italiani) il 18 ottobre 1987. Ma di movimento adulti nell’ambito dello scautismo a Cormons se ne parlava da anni e anima di questa nuova avventura fu Aldo Braida, che fino agli ultimi giorni della sua vita si adoperò per la sua crescita.

E qui non si può non citare il villaggio Cuel dal Nibli di Cesclans, oggi dedicato ad Aldo Braida, che è nato, cresciuto e sviluppato proprio per lo sforzo dato dal Masci. Tra le attività del Masci è l’organizzazione dell’arrivo, a ogni dicembre, della Luce di Betlemme, che per tutto il periodo natalizio arde nelle nostre chiese e nelle nostre case.

E per concludere, ricordando i molti scout che in questi anni hanno deposto lo zaino a terra lasciandoci la loro memoria, riportiamo un brano del discorso che il fondatore del Cormons 1, monsignor Pietro Cocolin, fece nel 1977 in occasione del 30.mo anniversario del gruppo, e di cui a distanza di 40 anni conserva tutta la sua attualità: “(…) Ed eccoci qui dopo un lungo percorso, voi vedete che quel seme gettato allora, quel piccolo zampillo che sorgeva in mezzo alle montagne sotto il Peralba, tra quelle montagne noi siamo diventati questa grande famiglia, una forza ricca di speranza per la comunità cormonese. Ricca di speranza per voi ragazzi scout, lupetti, guide, rover perché sapete che in questo movimento potete trovare quella spinta di entusiasmo gioioso, per poter maturare voi stessi e poter conoscere la vostra vocazione, potervi realizzare come persone, come cristiani, come cittadini. Buona strada”.

Nella foto Monsignor Cocolin nel 1977 in occasione del 40esimo di fondazione.

Diretta Streaming

 

 

 RadioInsieme 1: Duomo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 2: Rosa Mistica

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 3: Centro Cattolico

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 4: san Leopoldo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

Hai problemi di ascolto ?
Clicca qui.

Accesso utente

 

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2014

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato..
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

Come sono belli sui monti i piedi del messaggero che annunzia la pace, che reca la buona novella, che proclama la salvezza. (Is 52,7)

Gianfranco Ravasi, Cardinale

Possano gli artisti irradiare la bellezza della fede e proclamare la grandezza della creazione di Dio e il suo amore infinito per tutti.

Francesco, Papa

Notizie del SIR

Cerca un Sito Cattolico