Facebook icon
YouTube icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Ogni lunedì alle ore 20:30 presso il Ricreatorio Parrocchiale di Cormons incontri della Parola guidati da mons. Armando Zorzin --- Ogni sabato dalle ore 16:30 alle ore 18:30 incontri per bambini/ragazzi dalla prima elementare alla terza media proposta dall'ACR Cormons --- Apertura dei Campi esterni del RIC dal lunedì al venerdì dalle ore 15:30 alle ore 18:30 --- Tutti i giorni dalle ore 09:00 alle 12:30 e dalle 15:30 alle ore 19:00 in Viale Friuli a Cormons è aperto il tradizionale Mercatino Missionario --- Venerdì 02/12 alle ore 18:00 presso la sede della Società Cormonese Austria, in via Matteotti 14 a Cormons, verrà inaugurata la mostra fotografica degli ex-voto di Rosa Mistica ---

Cormons e Brazzano 1917-1918

La Società Cormonese Austria ha affidato a un libro la conclusione delle iniziative che in questo ultimi quattro anni hanno rievocato il centenario della prima guerra mondiale. Si intitola Cormòns e brazzano 1917-18“Cormons e Brazzano 1917-1918” e in quasi 200 pagine racconta l’ultimo anno di guerra a Cormons, dalla ritirata di Caporetto alla conclusione del conflitto del 4 novembre 1918. Scritto a più mani – gli autori sono Giovanni Battista Panzera, Franco Femia, Livio Ciancarella e Giacomo Cavalli -, il libro va a completare la storia della guerra in casa narrata nel volume edito dalla Società nel 2015 e che si era soffermato sui primi tre anni del conflitto, dal 1914 al 1917, caratterizzati dalla presenza vicina del fronte e quindi di una massiccia presenza di soldati che portarono a una vera e propria occupazione militare del territorio con tutto quanto comportava.

Il nuovo libro parte dai giorni di fine ottobre del ‘17 che portarono alla disfatta di Caporetto che furono per i cormonesi giorni di terrore e paura. Non solo per i bombardamenti intensi che precedettero il ritorno degli Austriaci, ma per una serie di violenze e ruberie perpetrate dai soldati italiani impegnati nella disordinata ritirata verso il Piave. I più violenti si dimostrarono gli Arditi che incendiato Villa Florio a Brazzano, ben 11 edifici a Cormons e trasformarono la chiesa di Borgnano in una stalla. La gente in quei tre giorni, dal 25 al 28 ottobre lasciava le proprie case e veniva ospitata da parenti e conoscenti sul Quarin oppure si rifugiava di notte in duomo o nella chiesa di Rosa Mistica. Il 1918 fu per questi territori un anno relativamente tranquillo sul fronte militare grazie al fronte che si era spostato, ma non per questo meno difficile: pesavano i danni causati dalla guerra che aveva messo in ginocchio l’agricoltura, fonte di maggior reddito. Più mesi avanzavano più si pativa la fame, i beni di prima necessità, a cominciare dal pane, venivano razionati. Ed era arrivata anche la spaqnola, l’epidemia che ha mietuto molte vittime anche tra la popolazione civile.

Un ampio capitolo del libro è riservato al campo di prigionia di Brazzano realizzato dagli Austriaci: Per la prima volta, grazie alle mappe e a 65 inedite foto, si racconta come un intero paese sia stato trasformato un campo di concentramento dove gli Austriaci avevano convogliato più di mille prigionieri: centinaia di russi arrivavano dal fronte russo e gli italiani dalla battaglia di Caporetto. E per rimanere in tema di detenuti spazio viene dedicato ai cormonesi e brazzanesi che furono fatti prigionieri dai russi e poterono tornare a casa diversi mesi dopo, alcuni anni, dalla fine della guerra.

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato.
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

Stillate, cieli, dall’alto, le nubi facciano piovere il Giusto; si apra la terra e germogli il Salvatore. (Cf. Is 45,8)

Gianfranco Ravasi, Cardinale

Esprimo la mia vicinanza alle popolazioni delle Filippine, colpite da un forte tifone che ha provocato molti morti e distrutto tante abitazioni. Che il Santo Niño porti consolazione e speranza alle famiglie più colpite. #PreghiamoInsieme.

Francesco, Papa

Notizie del SIR

Cerca un Sito Cattolico