Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Ogni Lunedì ore 20:30 presso il Centro Pastorale "Mons. Trevisan" Gruppo della Parola --- Sabato 31/10 ore 18:30 Vigilia di Tutti i Santi S.Messa nella Chiesa di San Leopoldo --- Domenica 01/11 Benedizione delle Tombe per la Solennità di Tutti i Santi: ore 10:00 a Dolegna del Collio, ore 14:00 a Borgnano, Brazzano e Ruttars, ore 15:00 a Cormons e ore 15:30 a Mernico --- Lunedì 02/11 S.Messa Commemorazione Fratelli Defunti: ore 08:30 a Rosa Mistica, ore 10:00 a Scriò, ore 11:00 a Cormons, ore 18:30 a Brazzano, ore 19:00 a Borgnano e Dolegna del Collio e ore 20:00 in Duomo a Cormons ---

Ci ha lasciato Loris, uomo buono e di grande fede

Loris BrandolinUn Duomo gremito ha voluto dare l’ultimo salute a Loris Brandolin, che ci ha lasciato a 65 anni dopo una malattia coraggiosamente vissuta grazie alla sua profonda fede. Una così larga partecipazione di persone è la testimonianza di quanto Loris fosse conosciuto, ma anche benvoluto e amato come ha ricordato il parroco mons, Paolo Nutarelli alla Messa di commiato accompagnata dalla corale Sant’Adalberto. Era legato alla Fraternita sacerdotale mariana come ha ricordato don Ivan, giunto appositamente da Lubiana per concelebrare la Messa.
Se Cormons piange la perdita di un suo buono e bravo cittadino, ci sono persone che ne sono ancora più profondamente colpite. E sono i colleghi e i giovani che hanno frequentato l’Iti “Galilei” di Gorizia. Loris Brandolin, durante il suo lungo servizio al “Galilei” come assistente tecnico, ha svolto anche il ruolo di scenografo per il gruppo teatrale. “Almeno un centinaio di studenti, impegnati tra il 1999 e il 2011 come attori e tecnici teatrali - ricorda la perofessoressa Maddalena Malni - hanno visto nascere dalle sue mani degli oggetti incredibili e perfetti, come spade e alabarde, moschetti, corone, troni. Hanno visto ricreare ambienti come la cabina di un'astronave o l'interno di un saloon da film western, mutare un salotto in una cappella facendo ruotare un caminetto che diveniva un altare, o risolvere una scena trasformando un truculento letto di tortura in un’allegra tavola imbandita. E alla fine la realizzazione di un vero e proprio carro per commedianti girovaghi, in grado di muoversi sul palcoscenico e talmente ben fatto da contribuire alla vittoria del gruppo teatrale al concorso nazionale di Serra San Quirico”.
Nelle scene che costruiva, Loris Brandolin ci metteva abilità tecnica, creatività d'artista e un profondo affetto per gli allievi. Aveva sviluppato una grande passione per il teatro, tanto da farsi acuto osservatore durante le prove, con suggerimenti e consigli ai ragazzi e alla regia, che si rivelavano sempre preziosi. “Nel lavoro e nei rapporti con colleghi e allievi - ricorda ancora la Malni - emergevano sempre, oltre alla curiosità e vasta cultura e al senso dell’umorismo, il suo impegno etico e la sua solida fede”.
Anche alcuni suoi colleghi e allievi, alla notizia della sua morte, hanno inviato alcuni messaggi come Maria Emilia (una "attrice"), che ha scritto: "Saluto un grande uomo che mi ha insegnato che nulla è impossibile!"; o la regista Graziella: "Caro, caro e nobile Loris, che illuminavi con la tua maestria e insieme modestia il palcoscenico, infondendo a tutti noi l'amore per il lavoro e per l'arte".
Alla moglie Paola e ai figli Pier Paolo, Anna e Francesco i sentimenti di partecipazione al loro dolore da parte della redazione “Web&Voce”.

Galleria di immagini: 

Diretta Streaming

 

 

 RadioInsieme 1: Duomo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 2: Rosa Mistica

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 3: Centro Pastorale

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 4: san Leopoldo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

Hai problemi di ascolto ?
Clicca qui.

Accesso utente

 

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato..
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

Nessuno accende una lampada e la copre con un vaso o la mette sotto un letto, ma la pone su un candelabro, perché chi entra veda la luce (Lc 8,16)

Gianfranco Ravasi, Cardinale

Siamo chiamati ad essere testimoni e messaggeri della misericordia di Dio, per offrire al mondo luce dove sono le tenebre, speranza dove regna la disperazione, salvezza dove abbonda il peccato.

Francesco, Papa

Il Grest alla festa dell'uva 2019 | Unità Pastorale di Cormòns chiesacormons.it/node/9183

Donpi, mons

Notizie del SIR

Cerca un Sito Cattolico