Facebook icon
YouTube icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Riprende l'apertura dei Campi esterni del RIC dal lunedì al venerdì dalle ore 15:30 alle ore 18:30 --- Domenica 03/07 alle ore 10:00 in Duomo a Cormons la S.Messa sarà celebrata da fra Piero Russian --- Mercoledì 06/07 Rinnovo Promesse Cormons 1: ore 18:30 S.Messa in Duomo, ore 19:30 Rinnovo Promesse in Rosa Mistica, ore 20:00 Momento Conviviale in Ricreatorio ---

PERCHE' ANCHE TU SEI COME ME BAMBINO E NON SOLDATO

Vescovo Dino De Antoni

CONVEGNO RAGAZZICARITAS

Si è svolto in un clima di grande festa sabato 20 novembre scorso a Cormòns l'annuale Convegno RagazziCaritas, dal titolo “Perché anche tu sei come me: bambino e non soldato”, dedicato alla sensibilizzazione dei bambini delle nostre parrocchie sulla piaga dei bambini soldato del Congo. Felice la coincidenza dell'evento Caritas con la giornata internazionale per i diritti dell'infanzia.

La partecipazione è stata abbastanza numerosa (anche se si può migliorare) e ha riempito per un pomeriggio intero il parquet del Palazzetto dello Sport. Bisogna davvero ringraziare gli animatori del Grest della parrocchia di S. Adalberto per l'organizzazione dei giochi e per il divertimento offerto a così tanti bambini, su un tema così importante.

Il pomeriggio si è aperto con un momento di accoglienza in attesa dell'arrivo del vescovo, che poi ha intrattenuto i bambini per diversi minuti, facendoli riflettere in modo divertente su temi davvero seri e importanti. Al nostro pastore, si sono alternati poi anche don Paolo Zuttion, della Caritas Diocesana, e don Nicola Ban, della Pastorale Giovanile.

In seguito, si è dato vita quasi ad una “olimpiade” di giochi, in cui i bambini a turno si sono misurati e sfidati, riempiendo il palazzetto di gioia e divertimento. I punti guadagnati nel completamento dei vari giochi sono valsi per scoprire l'immensa scritta colorata coperta di post-it, che ha fatto da sfondo alla premiazione finale e ai saluti di don Paolo Nutarelli, il neo parroco che ha fatto magnificamente gli onori di casa.

Lasciando la festa, i partecipanti hanno ricevuto tutti un volantino ricordo dell'evento, sul tema dei bambini soldato, e il tradizionale salvadanaio per chi intende accompagnare il cammino dell'Avvento con un gesto concreto di solidarietà.

 


E' stato distribuito nei giorni scorsi alle parrocchie della diocesi il libretto, preparato dalla Caritas di Gorizia, destinato al cammino d'Avvento per tutti i bambini e ragazzi delle varie classi di catechesi, sulla figura del beato Carlo d'Asburgo.

Ricordiamo l'iniziativa speciale di individuare degli altri personaggi locali che si sono particolarmente messi in luce per la loro attività caritativa, raccogliendo testimonianze su di loro presso le nostre parrocchie o presso i nostri familiari e conoscenti.

I dati raccolti, da inviare alla Caritas diocesana di Gorizia, serviranno a preparare attività e iniziative per i prossimi anni.

Caritas Diocesana di Gorizia
www.caritasgorizia.it

CONVEGNO RAGAZZICARITAS

Galleria di immagini: 
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Cliccare sull'immagine per ingrandirla

Diretta Streaming

 

3/7/2022 - Per motivi tecnici le celebrazioni da Rosa Mistica sono sospese. Siamo confidenti che un componente dedicato alla trasmissione venga riparato entro la prossima settimana. Ci scusiamo per il disservizio non dipendente dalla nostra volontà.
Diretta Video Live:

Accesso utente

 

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato.
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.

Stillate, cieli, dall’alto, le nubi facciano piovere il Giusto; si apra la terra e germogli il Salvatore. (Cf. Is 45,8)

Gianfranco Ravasi, Cardinale

Esprimo la mia vicinanza alle popolazioni delle Filippine, colpite da un forte tifone che ha provocato molti morti e distrutto tante abitazioni. Che il Santo Niño porti consolazione e speranza alle famiglie più colpite. #PreghiamoInsieme.

Francesco, Papa

Notizie del SIR

Cerca un Sito Cattolico