Facebook icon
YouTube icon
Google+ icon
Twitter icon
Instagram icon
Pinterest icon
e-mail icon
Accesso utente
Martedì 17/09 alle ore 16:30 si incontreranno l'Equipe Catechisti "Tappa Festa Prima Comunione" - Secondo Anno Catechesi --- Martedì 17/09 alle ore 20:30 si incontreranno l'Equipe Catechisti "Tappa Festa del Battesimo" - Primo Anno Catechesi --- Mercoledì 18/09 ore 20:30 nel Centro Pastorale "Mons. Trevisan" incontro dei Consigli ed Assemblee Parrocchiali della nostra Collaborazione Pastorale ---

MEMORIASuor M. Licia
di
Suor M. LICIA

di Gesù e Maria

(Teresina  BATTAGLIA)

nata a San Vito al Tagliamento (Pordenone)
il 26 dicembre 1931

 morta a Cormòns (Gorizia)
il 2 febbraio 2019

65 anni di Consacrazione Religiosa

“Ora lascia, o Signore, che il tuo servo vada in pace,

perché i miei occhi hanno visto la tua salvezza.” (Luca 2, 29.30)

Dopo i diversi momenti in cui la liturgia del giorno ci aveva fatto riascoltare queste parole, proclamate dal vecchio Simeone mentre prendeva il piccolo Gesù tra le braccia, e proprio mentre la Comunità le ripeteva al concludersi della giornata, silenziosamente anche suor Licia lasciava questa terra, in pace, per godere la presenza luminosa del Cristo, vera luce che illumina la nostra vita. E’ una luce a cui la nostra sorella ha fatto sempre riferimento nella propria esistenza terrena, facilitata in questo anche dalla sua attività di animatrice liturgica.

Proveniente dalla casa generale di Roma, mentre ai primi di giugno 2015 partecipava ad un corso di Esercizi Spirituali ad Orzano, fu colta da malore e fu portata subito nella nostra Infermeria. La vedemmo molto serena, contenta di trovarsi ove avrebbe potuto ricevere l’aiuto di cui aveva bisogno. In questo modo ha dato prova della sua consueta disponibilità a compiere la volontà del Signore, comunque si manifestasse. Infatti, lungo il corso della sua vita, suor Licia ha sempre mantenuto questo desiderio, dando tutta se stessa con amore a Dio nella propria quotidiana offerta a quanto le veniva richiesto o le si presentava nelle più disparate circostanze. E’ stata sempre una religiosa fervorosa, di buono spirito, generosa nel sacrificio, attiva ed entusiasta nella propria missione apostolica.

Era ben preparata per svolgere i diversi compiti che le furono via via assegnati: abilitazione all’insegnamento nelle Scuole Materne, idoneità all’insegnamento di taglio e cucito, diploma per l’insegnamento della religione nelle classi elementari, diploma di musica. Così suor Licia ha potuto svolgere queste diverse attività con competenza e profitto per gli alunni e per le sorelle. Con la musica dava particolare fervore all’animazione liturgica per il decoro e la solennità di ogni funzione sacra. Ogni mansione ed ogni circostanza erano per lei preziose occasioni per fare il bene, lasciando ovunque un buon ricordo e tanti esempi di fraterna carità e comprensione. Iniziò la sua missione nel 1953 subito dopo la sua prima Professione Religiosa e rimase solerte sul campo fino alla sua venuta tra noi. Diverse furono le Comunità che la ebbero sorella e madre: Roncegno e Bolognano nel Trentino, poi Monfalcone, Muggia, Grado, Concordia Sagittaria, Sindacale di Concordia, Sant’Agnese a Roma. A Ierzu in Sardegna e a San Michele Salentino è stata insegnante di religione nelle scuole e dedita alla pastorale parrocchiale. In diverse opere ebbe anche l’incarico di Superiora di Comunità, ruolo a cui si è dedicata con bontà e comprensione, cercando il vero bene di ogni sorella e desiderosa solo di indirizzare tutto al Signore. L’animazione liturgica è stato l’impegno che suor Licia ha avuto a cuore in modo particolare ed a cui si è dedicata fino all’ultimo, specialmente in casa generale, con forte volontà di dare, quanto più le era possibile, lode al Signore. Quanto ha lavorato per preparare musiche e canti liturgici, affinché tutto rispondesse alle varie festività e celebrazioni! E non solo per le comunità in cui lei risiedeva, ma tanto volentieri le offriva alle sorelle delle diverse case che potevano usufruirne. Così ci ha lasciato anche un prezioso “archivio musicale” che potesse servire all’animazione liturgica, per continuare la sua opera a lode di Dio. Ma suor Licia ha dato lode al Signore anche con tutta la sua vita, amando la propria vocazione e la Famiglia religiosa, seguendo con spirito filiale le orme del nostro santo fondatore Padre Luigi.

Anche tra noi non ha mai smentito se stessa: sempre contenta e riconoscente per tutto, delicata nella carità, attivandosi per continuare ad offrire ciò che le era possibile fare, per il bene di tutte. Da sottolineare che i vari mezzi e strumenti che usava per le diverse attività, voleva che rimanessero poi a servizio della comunità, secondo il vero spirito di povertà.

E’ vissuta in silenzioso raccoglimento e nella preghiera. Del resto, fede e preghiera sono state sempre le molle spirituali che l’hanno sostenuta in ogni difficoltà e che l’hanno aiutata ad accettare con tanta serenità ogni limite umano, proprio ed altrui.

Crediamo sia bene inserire a questo punto il messaggio fraterno che suor Licia ha lasciato scritto solo circa tre mesi or sono e che sottolinea bene la sua portata spirituale:

 

“Mi sento in dovere di ringraziare tutta la Famiglia religiosa nei miei Superiori, che mi ha sempre accolta ed apprezzata come figlia e sorella, e di chiedere perdono per le mie mancanze di amore se in qualche modo sono stata di sofferenza a qualcuna; chiedo di venire ricordata nella preghiera e assicuro la mia presso il Signore Gesù e P. Luigi.

Che il Signore renda sempre più feconda la nostra amata Famiglia e le doni il primitivo spirito religiosa come inculcato dal Padre Fondatore e dalle nostre prime Madri.

Che Dio benedica tutte e ciascuna in particolare.”

 

La Comunità di Cormòns

Diretta Streaming

 

 

 RadioInsieme 1: Duomo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 2: Rosa Mistica

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 3: Centro Cattolico

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

 RadioInsieme 4: san Leopoldo

Per orari, problemi o approfondimenti clicca qui

 

Hai problemi di ascolto ?
Clicca qui.

Accesso utente

 

Post it

AIUTACI A FARE CENTRO: CON IL 5X1000 PER IL RIC!

5x1000Da quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, si può devolvere il 5X1000 in favore del Ric Cormons, che essendo associato a NOI ASSOCIAZIONE, rientra nelle Associazioni di promozione sociale. Basterà indicare nell’apposita casella del riquadro del 5 per mille il CODICE FISCALE del Ric Cormons: 91035880318 e apporre la firma.

Senza spendere un euro in più, si potrà contribuire a sostenere le attività del nostro Ric.

Convenzioni RIC 2018

Se hai la tessera di RIC Cormòns affiliata a NOI ASSOCIAZIONE puoi beneficiare di condizioni particolari presso i seguenti esercizi:

  • Dana Sport articoli sportivi
  • Abbigliamento Melaverde
  • Cartolibreria Vecchiet
  • Cicli Cappello
  • Mediatech Computer
  • Pizzeria "Alla Pergola"
  • Teatro comunale di Cormòns
  • The Space Cinema a Pradamano

Le offerte e le modalità delle convenzioni sono consultabili su questa pagina.

Registrazione utente

La registrazione al sito dell'Unità Pastorale ti permette di accedere ai contenuti riservati alla nostra comunità.
Ti chiediamo di immettere il tuo nome e cognome reale. Ad esempio Mario Rossi.
Questo ci pemette di garantire la tracciabilità e quindi la qualità dei contenuti da parte degli utenti registrati.
L'autorizzazione all'accesso ti verrà comunicata tramite una e-mail inviata all'indirizzo che hai specificato..
Il sistema è stato configurato per respingere attacchi informatici tramite la tecnologia Mollom.

Nessuna informazione immessa verrà resa pubblica.

Da Internet

Proponiamo alcuni contenuti da siti internet consigliati. Mandaci una segnalazione per consigliarci un sito da collegare.